La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rottura prematura delle membrane Definizione Si definisce RPM quando essa si avvera prima del travaglio di parto Rottura pretermine se accade prima della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rottura prematura delle membrane Definizione Si definisce RPM quando essa si avvera prima del travaglio di parto Rottura pretermine se accade prima della."— Transcript della presentazione:

1 Rottura prematura delle membrane Definizione Si definisce RPM quando essa si avvera prima del travaglio di parto Rottura pretermine se accade prima della 37 settimana Rottura a termine se si verifica dopo della 37 settimana Intempestiva allorquando si verifichi prima che la dilatazione dell’orifizio uterino esterno sia completa o quasi La rottura intempestiva può essere prematura quando avviene prima del travaglio di parto precoce se si verifica dopo l’inizio del travaglio di parto. A seconda della sede della rottura si può configurare una rottura bassa se avviene a livello del polo inferiore, rottura alta al di fuori del polo inferiore

2 Diagnosi e Diagnosi differenziale E’ facile dall’anamnesi e dai riscontri clinici. Constatare e verificare se è una rottura alta o una rottura bassa. Prendere in considerazione l’incontinenza urinaria. Idrorrea deciduale che si forma tra decidua e parete capsulare. METODICHE PROPOSTE PER LA RPM. Test di cristallizzazione Valutazione del pH vaginale Valutazione microscopiche. Valutazioni biochimiche.

3 Sintomatologia Fuoriuscita improvvisa di liquido incolore opalescente di odore insipido alcalino, con frammenti di vernice caseosa. L’emissione può variare a seconda della posizione della gestante. Può essere più copiosa mediante manovre fatte dall’operatore : pressione sul fondo dell’utero (segno di Bonnaire) ; respingendo la parte presentata (sintomo di Tarnier)

4 Etiopatogenesi della RPM Fattori di rischio Sovradistensione uterina da gravidanza gemellare o polidramnios Infezioni genitali Incontinenza cervicale Fumo di sigaretta Sanguinamento ante partum Deficit da alfa -1-antitripsina Anemia falciforme Sindrome di Ehlers-Danlos

5 Frequenza Epoca Gestazionale Per la non omogeneità delle casistiche, metodiche e definizione i dati riportati in letteratura variano nell’ordine del 3,4 al 16% sul totale dei parti. In rapporto all’E.G. la frequenza della RPM è tanto più elevata quanto più precoce è l’epoca stessa.In sostanza la frequenza è più alta di 2-3 volte,rispetto alla media prima della 37 sett. Il 38 % circa dei parti prima della 34 settimana ha come complicanza una RPM.

6 Trattamento di attesa Prolungamento della gravidanza rischio di infezioni materno-fetali Valutazione del benessere fetale mediante CTG Le decelerazioni variabili posso essere dovute ad una compressione sul funicolo Uno NST non reattivo può essere associato ad infezione perinatale Un sospetto di infezione intrauterina, conta dei leucociti coltura e dosaggio del glucosio, prelievo del liquido amniotico In caso di corionamnionite o di un NST non reattivo il parto deve essere espletato nel più breve tempo possibile.


Scaricare ppt "Rottura prematura delle membrane Definizione Si definisce RPM quando essa si avvera prima del travaglio di parto Rottura pretermine se accade prima della."

Presentazioni simili


Annunci Google