La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

"Il significato di creatività si è smarrito disastrosamente nel convincimento che si tratti di qualcosa cui ricorriamo occasionalmente, soltanto nei giorni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: ""Il significato di creatività si è smarrito disastrosamente nel convincimento che si tratti di qualcosa cui ricorriamo occasionalmente, soltanto nei giorni."— Transcript della presentazione:

1 "Il significato di creatività si è smarrito disastrosamente nel convincimento che si tratti di qualcosa cui ricorriamo occasionalmente, soltanto nei giorni di festa. La premessa da cui dobbiamo partire per discernere il vero significato di creatività è che in essa si esprime l'uomo normale nell'atto di realizzare se stesso, non come prodotto di uno stato morboso, bensì come rappresentazione del massimo grado di equilibrio emotivo... che si ritrova nell'opera dello scienziato o dell'artista, del pensatore o dell'esteta... o nel normale rapporto di una madre con il figlio" Rollo MAY

2 Scrittori: Sofocle, Edipo a Colono a 89 anni; Voltaire, Irene a 84 anni; Goethe, Faust a 80 anni; Hugo, L’arte di essere nonno, a 75 anni; Manzoni, Saggio sulla rivoluzione italiana del 1859, a 88 anni; Francisco Coloane, Una vita alla fine del mondo a 90 anni; Gabriel Garcia Marquez, il suo ultimo romanzo, a 78 anni, uscito nel Musicisti: Giuseppe Verdi, Falstaff a 80 anni, Pezzi sacri a 85 anni, Igor Stravinskij, Elegia per John Fitzgerald Kennedy a 82 anni, Luigi Cherubini, Messa funebre a 76 anni, Arnold Schonberg, De profundis, a 75 anni, Gioacchino Rossini, Petite Messe Solennelle a 71 anni. Direttori e Interpreti: Rubinstein, Blake, Toscanini, Horowitz, von Karajan, Segovia, Richter, Arrau, Giulini

3 Architetti, intorno e dopo i 90 anni hanno prodotto opere significative: Frank Lloyd Wright, Charles- Edouard Jeanneret (Le Corbusier), Giò Ponti, Pier Luigi Nervi, Giovanni Muzio, Giovanni Michelucci, Ignazio Gardella, Ludovico Barbiano di Belgioioso, Luigi Caccia Dominioni Registi cinematografici: Charlie Chaplin, Akira Kurosawa, Alfred Hitchcock, Rober Bresson, John Huston, Ingmar Bergman, Michelangelo Antonioni, Manuel de Oliveira, a 96 anni ha presentato alla mostra di Venezia del 2004 Un film parlato, nel 2005 a 97 anni ha girato Il quinto impero

4 DONATELLO La Maddalena, 1456

5 DONATELLO Il compianto sul corpo di Cristo Pulpito di San Lorenzo, 1466 particolare

6 Sandro BOTTICELLI Pala di San Barnaba, particolare, 1490

7 MICHELANGELO La Pietà, 1498

8 MICHELANGELO Pietà da Palestrina, 1555

9 MICHELANGELO Pietà Rondanini, 1564

10 Giambellino Il festino degli Dei, 1514

11 Hans HOLBEIN il GIOVANE Ritratto di John Chambers, 1543

12 TIZIANO Annunciazione, 1564

13 TIZIANO Autoritratto, 1566

14 TIZIANO La Pietà, 1576

15 TIZIANO La punizione di Marsia, 1576

16 TINTORETTO Autoritratto, 1590

17 REMBRANDT Autoritratti

18 Giovan Lorenzo BERNINI Autoritratto, 1680

19 Francisco GOYA Fino alla morte, 1810

20 Francisco GOYA La lattaia di Bordeaux, 1827

21 K. HOKUSAI - La grande ondata, 1830

22 Francesco HAYEZ Il bacio, 1859

23 Francesco HAYEZ Il bacio, 1859

24 Francesco HAYEZ Autoritratto a 88 anni, 1878

25 Giovanni FATTORI Autoritratto, 1894

26 Camille PISSARRO Autoritratto, 1898

27 Paul CEZANNE Il Giardiniere di Vallier, 1906

28 "Ogni opera d'arte ha origine nello stesso modo in cui ebbe origine il cosmo: attraverso catastrofi che dal caotico fragore degli strumenti formano infine una sinfonia la quale ha nome armonia delle sfere. La creazione di un'opera d'arte è la creazione di un mondo" Vasilij Kandiskij

29 Claude MONET Autoritratto, 1917

30 Claude MONET La casa fra le rose, 1925

31 Albert EINSTEIN Bertrand RUSSELL

32 “Ho imparato quest’unica verità: bisogna darsi interamente, con tutte le proprie forze e le proprie debolezze. Sì, la nostra forza spesso risiede nella nostre debolezze o quelle che noi consideriamo le nostre debolezze che spesso sono (e diventano) le nostre forze” Henri MATISSE

33 Henri MATISSE - L’albero della vita, 1950

34 Georges ROUALT Cristo, 1956

35 Oskar KOKOSCHKA Autoritratto, 1964

36 Pablo PICASSO L’Entrainte, 1970

37 Pablo PICASSO Ritratto di un vecchio arlecchino, 1971

38 Pablo PICASSO Autoritratto, 1972

39 Pablo PICASSO Moschettiere, 1972

40 Oskar KOKOSCHKA Time, gentleman please, 1972

41 Akira KUROSAWA Ran, 1985

42 "Più avrai pensato e operato e più a lungo avrai vissuto (anche nella tua stessa immaginazione) Immanuel KANT

43 "Ma la cosa peggiore (o forse migliore) di tutte è che non si termina mai. Non c'è mai un momento in cui puoi dire: ho lavorato bene e domani è domenica. Non appena ti fermi, è ora di ricominciare. Non si può mai scrivere la parola FINE" Pablo PICASSO

44 Sì come il ferro sanza uso si arruginisce e l’acqua nel freddo si addiaccia così lo ’ngegno sanza esercizio si guasta Leonardo da Vinci


Scaricare ppt ""Il significato di creatività si è smarrito disastrosamente nel convincimento che si tratti di qualcosa cui ricorriamo occasionalmente, soltanto nei giorni."

Presentazioni simili


Annunci Google