La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Monges de Sant Benet de Montserrat Con la Passione di Bach, diciamo “Dove vuoi che prepariamo la Pasqua?” III Quaresima.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Monges de Sant Benet de Montserrat Con la Passione di Bach, diciamo “Dove vuoi che prepariamo la Pasqua?” III Quaresima."— Transcript della presentazione:

1

2 Monges de Sant Benet de Montserrat Con la Passione di Bach, diciamo “Dove vuoi che prepariamo la Pasqua?” III Quaresima

3 Nell’anno B, l’ Alleanza s’unisce alla gloria di Gesù, del vangelo di Giovanni DOMENICA 3 In Giovanni le tre Pasque devono comprendersi INSIEME: Sono il “PASSAGGIO” DI GESÙ AL PADRE Luogo dove si trovava il Tempio di Gerusalemme

4 In basso, mura dell’antico Tempio Il CORPO di Gesù, MORTO e RISORTO, è il NUOVO TEMPIO

5 Gv 2,13-25 Si avvicinava la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme.

6 Sarete capaci di vivere la Pasqua nel mondo d’oggi? Signore, vogliamo salire con Te nella Città Cima da dove Gesù entrò in Gerusalemme

7 Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe e, là seduti, i cambiamonete.

8 Bambini scambiati con armi, corpi venduti per denaro... Troverai cambiamonete che vendono di tutto...

9 Allora fece una frusta di cordicelle e scacciò tutti fuori del tempio, con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiamonete e ne rovesciò i banchi, e ai venditori di colombe disse: «Portate via di qui queste cose e non fate della casa del Padre mio un mercato!».

10 Un mondo, diventato un MERCATO nelle mani del denaro Perché non la finite con questa spelonca di ladri?

11 I suoi discepoli si ricordarono che sta scritto: «Lo zelo per la tua casa mi divorerà».

12 Lo zelo ci divora, davanti a tanta distruzione Non sapete cosa sia la casa del Padre? Attentato in Iraq

13 Allora i Giudei presero la parola e gli dissero: «Quale segno ci mostri per fare queste cose?». Rispose loro Gesù: «Distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere».

14 Dappertutto troverete segni di ricostruzione Il Mondo, non è la casa di tutti?

15 Gli dissero allora i Giudei: «Questo tempio è stato costruito in quarantasei anni e tu in tre giorni lo farai risorgere?». Ma egli parlava del tempio del suo corpo.

16 Tu sei il Tempio eterno che il Padre ha costruito per noi Perché volete distruggere il mio CORPO?

17 Quando poi fu risuscitato dai morti, i suoi discepoli si ricordarono che aveva detto questo, e credettero alla Scrittura e alla parola detta da Gesù.

18 Nelle ore difficili, la Fede ci parla di Risurrezione Le nazioni cammineranno alla sua Luce (Ap 21,14) Chiesa della Anastasi

19 Mentre era a Gerusalemme per la Pasqua, durante la festa, molti, vedendo i segni che egli compiva, credettero nel suo nome.

20 Alcuni credono solo nel momento del successo Nelle vostre sconfitte fiorisce l’entusiasmo?

21 Ma lui, Gesù, non si fidava di loro, perché conosceva tutti e non aveva bisogno che alcuno desse testimonianza sull’uomo. Egli infatti conosceva quello che c’è nell’uomo.

22 La Quaresima è l’ ora di scoprire l’ interiorità di ciascuno La Quaresima è l’ ora di scoprire l’ interiorità di ciascuno Conosci te stesso? (oracolo di Delfos)

23 Gesù, fa’ che in questa PASQUA edifichiamo il TUO CORPO costituito dalle migliaia di FRATELLI del MONDO

24


Scaricare ppt "Monges de Sant Benet de Montserrat Con la Passione di Bach, diciamo “Dove vuoi che prepariamo la Pasqua?” III Quaresima."

Presentazioni simili


Annunci Google