La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La formazione della gente di mare in prospettiva europea: opportunità per il miglioramento del sistema Gaeta – Seminario di studio “Qualità dell'istruzione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La formazione della gente di mare in prospettiva europea: opportunità per il miglioramento del sistema Gaeta – Seminario di studio “Qualità dell'istruzione."— Transcript della presentazione:

1 La formazione della gente di mare in prospettiva europea: opportunità per il miglioramento del sistema Gaeta – Seminario di studio “Qualità dell'istruzione per la formazione marittima: prua verso l'Europa” 28 aprile 2014 Rosalba Bonanni

2 Due sistemi paralleli Sistema nazionale di istruzione Sistema comunitario di formazione e certificazione per la gente di mare Conduzione del mezzo navale Conduzione di apparati e impianti marittimi Standard di addestramento, abilitazione e tenuta della guardia per i marittimi (STCW)

3 Sistema nazionale di istruzione Percorsi conduzione marittima da segmento del sistema... I percorsi di istruzione per la conduzione marittima

4 Sistema nazionale di istruzione … a “sistema nel sistema” Sistema comunitario di formazione e certificazione della gente di mare Sistema dei percorsi per la conduzione marittima I percorsi di istruzione per la conduzione marittima

5 Normativa di settore internazionale comunitaria nazionale Norme UNI EN ISO 9001:2008 Convenzione STCW/78 emended Manila 2010 Direttiva 2012/35/UE del 21 novembre 2012 integra la Direttiva 2008/106/CE agli emendamenti introdotti Decreto legislativo 136 del 7 luglio 2011 Attuazione della Direttiva 2008/106/CE Decreto Presidente della Repubblica 88 del 15 marzo 2010 Riordino dell'istruzione tecnica Decreto interministeriale del 24 marzo 2012 Elenco nazionale delle Opzioni negli istituti tecnici Direttiva 69 del 1 agosto 2012 Linee guida - schede disciplinari delle opzioni Direttiva 2008/106/CEdel 19 novembre 2008 Requisiti minimi di formazione della gente di mare

6 Assicurare una formazione costantemente aggiornata mantenendo e sviluppando il livello delle conoscenze e delle competenze del settore marittimo... OBIETTIVO DELL'UNIONE EUROPEA … al fine di implementare la competitività dei marittimi dell'Unione europea

7 Cosa richiede l'Europa che sia definito un Sistema di Gestione della Qualità per le attività di formazione e di valutazione che gli obiettivi di formazione e i relativi livelli di competenza siano chiaramente definiti e siano conformi agli standard formativi STCW che i programmi siano tracciabili ed indichino le metodologie di insegnamento, le strumentazioni di supporto, le procedure e il materiale scolastico utilizzato che il sistema di qualità abbracci anche gli esami e le valutazioni nonché la qualificazione e l'esperienza dei formatori che il sistema sia oggetto di costante monitoraggio Per il mantenimento ed il miglioramento che il livello di acquisizione delle competenze sia sottoposto alla valutazione di un organismo indipendente esterno (CVI)

8 UN SISTEMA DI GESTIONE DELLA QUALITÀ Gli elementi chiave del sistema Procedure Moduli Istruzioni Pianificazione Controllo miglioramento E'...Non è...

9 Gli elementi chiave del sistema EVIDENZA E TRACCIABILITA' DELLE AZIONI MONITORAGGIO CONTINUO

10 Gli altri attori del sistema IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI (e sue diramazioni) E' competente al rilascio delle certificazioni e abilitazioni per il personale marittimo Assicura che i sistemi di formazione e abilitazione dei lavoratori marittimi – a tutti i livelli – siano conformi agli standard della Convenzione STCW Relaziona alla Commissione europea in ordine allo stato di attuazione della normativa UE

11 Gli altri attori del sistema IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI (e sue diramazioni) DECRETO 30 NOVEMBRE 2007 Riconosce i percorsi di istruzione del settore marittimo quali percorsi “qualificati” per acquisire direttamente le qualifiche di allievo ufficiale di macchina allievo ufficiale di coperta gli studenti in possesso del titolo di studio sono esonerati dalla frequenza dei moduli di allineamento di 500 ore necessari per acquisire le competenze specifiche di settore

12 Gli altri attori del sistema MINISTERO INFRASTRUTTURE TRASPORTI MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITA' RICERCA Protocollo d'intesa per l'implementazione dei requisiti previsti dalla convenzione stcw e dalle direttive comunitarie riferiti alle attivita' di istruzione e formazione degli istituti tecnici ad indirizzo trasporti e logistica – settore marittimo -

13 Gli altri attori del sistema PARLAMENTO EUROPEO CONSIGLIO DELL'UE COMMISSIONE EUROPEA DIRETTIVE per assicurare un sistema di formazione costantemente aggiornato al fine di implementare la competitività dei marittimi dell'UE CONTROLLO Controllo periodico degli adempimenti con l'assistenza dell'Agenzia Europea per la Sicurezza (EMSA)

14 Gli altri attori del sistema PARLAMENTO EUROPEO CONSIGLIO DELL'UE COMMISSIONE EUROPEA … ma soprattutto ricorso al PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETA' sancito dall'art. 5 del Trattato sull'Unione europea che legittima gli organismi comunitari ad intervenire direttamente

15 QUALE SCELTA? ADERIRE O NON ADERIRE AL SISTEMA?

16 Obiettivo Individuare e condividere i contenuti del sistema della qualità per arrivare a definire le Linee Guida per la formazione delle professionalità del mare

17 … SALI A BORDO


Scaricare ppt "La formazione della gente di mare in prospettiva europea: opportunità per il miglioramento del sistema Gaeta – Seminario di studio “Qualità dell'istruzione."

Presentazioni simili


Annunci Google