La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La relazione terapeutica: significato e valore dei vissuti emozionali dell’operatore Dr.Giovanna GATTI Vigilatrice d’Infanzia Neuropsichiatria Ist. G.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La relazione terapeutica: significato e valore dei vissuti emozionali dell’operatore Dr.Giovanna GATTI Vigilatrice d’Infanzia Neuropsichiatria Ist. G."— Transcript della presentazione:

1 La relazione terapeutica: significato e valore dei vissuti emozionali dell’operatore Dr.Giovanna GATTI Vigilatrice d’Infanzia Neuropsichiatria Ist. G. Gaslini

2 La relazione terapeutica fenomeno di crescita: Per l’0peratore sanitario Per il paziente

3 Il processo scientifico si articola in: Osservazione - identificazione dei bisogni Valutazione delle risorse Pianificazione degli obiettivi

4 Il processo scientifico si articola : Realizzazione degli obiettivi Verifica dei risultati

5 LA RELAZIONE TERAPEUTICA OGGETTIVITA’ SCIENTIFICITA’ STORIA DI DUE PERSONE NECESSITA’ DI CONFRONTO CON IL GRUPPO

6 LA BUONA GESTIONE DELLA RELAZIONE TERAPEUTICA Armonia Sapere Saper essere Saper fare

7 SAPER ESSERE Auto-formazione ed auto-educazione continua… Codice Deontologico

8 Patologia Mentale : Patologia della comunicazione e della relazione Quali le nostre reazioni emotive? Meccanismi di difesa, frustrazione, impotenza Identificazione e/o rifiuto

9 Tutto ciò può generare crisi di identità professionale e personale Dal coinvolgimento emotivo (alleanza) Alla spersonalizzazione

10 La gestione delle emozioni richiede: Autocontrollo e auto- formazione Aggiornamento personale e professionale Coerenza e unità di intenti del gruppo terapeutico

11 Radici della relazione Radici della relazione Pedagogia dell’ascolto e dell’osservazione… Radici della relazione Pedagogia dell’ascolto e dell’osservazione…

12 Peculiarità del bambino: Mancanza di autonomia Coinvolgimento del genitore

13 LA RELAZIONE TERAPEUTICA nel bambino Operatore sanitario Bambino Genitore FIDUCIAFIDUCIA

14 Infermiera Pediatrica Osserva la relazione madre-bambino madre-bambino per identificare eventuali disturbi

15 Figura del genitore e suo substrato culturale Bagaglio emotivo personale Influenza ed è influenzato

16 I codici di comunicazione del bambino Sono di difficile interpretazione il bambino chiede come è capace l’adulto deve decodificare…

17 il gioco, la narrazione, il disegno, le bugie… Sono strumenti utilissimi per entrare in empatia con il bambino…

18 L’altro è comunque risorsa da valorizzare e com-prendere


Scaricare ppt "La relazione terapeutica: significato e valore dei vissuti emozionali dell’operatore Dr.Giovanna GATTI Vigilatrice d’Infanzia Neuropsichiatria Ist. G."

Presentazioni simili


Annunci Google