La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Www.ies.it Dicembre 2014 Best Practice nella gestione dei rifiuti Relatore:Giuseppe Angelini Innovation Manager I&S Informatica e Servizi Trento (Italia)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Www.ies.it Dicembre 2014 Best Practice nella gestione dei rifiuti Relatore:Giuseppe Angelini Innovation Manager I&S Informatica e Servizi Trento (Italia)"— Transcript della presentazione:

1 Dicembre 2014 Best Practice nella gestione dei rifiuti Relatore:Giuseppe Angelini Innovation Manager I&S Informatica e Servizi Trento (Italia)

2 Presentazione aziendale Indice Referenze Prodotti / Soluzioni Tecnologie I clienti si raccontano 2

3 Presentazione Una storia che si è evoluta in 23 anni di attività I&S Informatica e Servizi di Trento è stata fondata nel 1991 da un gruppo di ingegneri con esperienze nei settori dell’Informatica, Cartografia, ed Ingegneria Civile. Oggi opera come esperto System Integrator nel mercato dei Sistemi Territoriali GIS (Geographical Information System) nello sviluppo di soluzioni software ICT orientate al Web, al Mobile, sia in ambienti Microsoft che Android ed Open Source. I settori di punta oggi sono il Ciclo del Rifiuto e le Reti Tecnologiche. Nel Ciclo del Rifiuto vanta eccellenze nazionali premiate ai primi posti da Lega Ambiente negli ultimi 10 anni. 3

4 Presentazione Giovani risorse  azienda innovativa 4 Una esperienza storica e tanti successi maturati in 23 anni di attività B anche d ati Daniele Mauro Annalisa M arketing R icerca Flavio Annelise Alessandro Daniele Mauro S viluppo Sebastiano Sandro Jacopo Denis Stefano

5 Presentazione Il sito aziendale 5

6 Presentazione aziendale Indice Referenze Prodotti / Soluzioni Tecnologie I clienti si raccontano 6

7 un Servizio fornito a 174 Comuni per un totale di abitanti Arezzo Impianti e Servizi Ambientali S.p.A. Comunità Montana Agordina Ecologica Referenze nel settore dei Rifiuti

8 Best Practice Nazionali Fonte: Lega Ambiente 1° Classificato «Comuni Ricicloni 2014, 2013, 2012» Abitanti = % racc. differenziata ~ 87,6% ci piace pensare di aver CONTRIBUITO al successo dei nostri CLIENTI Abitanti = N. Comuni = 51 % racc. differenziata ~ 84% Abitanti = N. Comuni = 11 % racc. differenziata ~ 80,7% 1° Classificato «Organizzazione Riciclona 2014, 2013, 2012, 2010, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003» 1° Classificato «Organizzazione Riciclona 2011, 2009, 2008» 8

9 Referenze nelle Reti Tecnologiche 9

10 Presentazione aziendale Indice Referenze Prodotti / Soluzioni Tecnologie I clienti si raccontano 10

11 Le 4 Fasi nella Raccolta dei Rifiuti 11 Fase di Creazion e Banca Dati Fase di Consegn a Contenito ri Fase di Raccolta Differenzi ata Fase di Bollettazi one Tariffa puntuale basata su criteri di Misura Puntuale Svuotamento e lettura della matricola transponder Accoppiamento matricola transponder e contenitore utenza Importazione anagrafiche e normalizzazione banca dati 1234

12 Creazione Banca Dati 12 #D bw Lite 1 1 Software Web nativo semplificato per la prima importazione e normalizzazione delle Anagrafiche degli Utenti. Cloud Service

13 Consegna Contenitori Accoppiamento matricola transponder e contenitore 13 #ICO.P alm 2 2 Soluzione mobile integrata per la consegna dei contenitori e gestione di alcune delle problematiche più comuni sul «campo». Tecnologia bar-code e RFID.

14 Raccolta Differenziata Svuotamento e lettura della matricola transponder 14 #ICO.R ead 3 3 Strumenti software in mobilità per la certificazione degli svuotamenti nella raccolta differenziata Porta a Porta. Tecnologia RFID UHF.

15 Bollettazione Tariffa puntuale basata su criteri di Misura Puntuale 15 #D bw RSU 4 4 Software Cloud per una completa gestione amministrativa della Filiera del Ciclo del Rifiuto. Gestione utenti. Gestione contenitori. Raccolta dati degli svuotamenti (automatici con RFID). Emissione bolletta secondo la tariffa puntuale. Cloud Service

16 Smart Environment Sistema integrato di Navigazione e On Demand System 16 SMART ENVIRONMENT ORGANIZZAZIONE DELLA SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE atabase COMUNICAZIONE CON IL CITTADINO Cloud Service

17 senza conoscere il TERRITORIO ‘porta a porta’ … niente SERVIZIO ‘Porta Porta’ Mobilità, Localizzazione e Navigazione WebGIS per conoscere e gestire il territorio 17 #L eo. W eb #L eo. C a r #L eo. B b ox

18 IO.Ecologico Comunicazione con il Cittadino Differenziare è un OBBLIGO ma anche un IMPEGNO …. utilizziamo tecnologie SMART 18

19 Presentazione aziendale Indice Referenze Prodotti / Soluzioni Tecnologie I clienti si raccontano 19

20 Tecnologie Dispositivi e Applicazioni Software che abilitano il cambiamento 20 Black Box PC Car Tablet Smartphone Box Star UHF

21 Presentazione aziendale Indice Referenze Prodotti / Soluzioni Tecnologie I clienti si raccontano 21

22 Provincia di Trento (IT) % di Raccolta Differenziata 22

23 Provincia di Treviso (IT) % di Raccolta Differenziata * dal 2011 il Consorzio Priula TV2 ed Il Consorzio TV3 si unificano la raccolta in Contarina S.p.A. di cui sono proprietarie al 100% Media 23

24 Provincia di Treviso (IT) Produzione di Rifiuto Residuo Secco per persona * dal 2011 il Consorzio Priula TV2 ed Il Consorzio TV3 si unificano la raccolta in Contarina S.p.A. di cui sono proprietarie al 100% kg*abitante/anno 24

25 Provincia di Treviso (IT) Modello di raccolta porta a porta spinto SECCO NON RICICLABILE 1 volta ogni 2 settimane UMIDO 2 volte settimana VEGETALE 1 volta ogni 2 settimane da novembre a marzo CARTA E CARTONE 1 volta ogni 2 settimane VETRO 1 volta ogni 2 settimane IMBALLAGGI IN PLASTICA E LATTINE (TV TRE) 1 volta settimana 25

26 Grazie per l’attenzione I&S Informatica e Servizi Srl Via Solteri Trento - Italy Tel Fax P.IVA


Scaricare ppt "Www.ies.it Dicembre 2014 Best Practice nella gestione dei rifiuti Relatore:Giuseppe Angelini Innovation Manager I&S Informatica e Servizi Trento (Italia)"

Presentazioni simili


Annunci Google