La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BUSINESS TRANSLATION Lesson 10. Public limited companies (PLCs) depend on analysts to recommend their shares and investors to buy them. To attract their.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BUSINESS TRANSLATION Lesson 10. Public limited companies (PLCs) depend on analysts to recommend their shares and investors to buy them. To attract their."— Transcript della presentazione:

1 BUSINESS TRANSLATION Lesson 10

2 Public limited companies (PLCs) depend on analysts to recommend their shares and investors to buy them. To attract their interest, and encourage users to invest in the company, they need to provide information about themselves and their performance. One of the main sources of information used to be the annual report, but with the creation of the Internet, companies began to launch their own websites, and as a result, information is now much more easily available. Le società per azioni dipendono da analisti che consigliano le loro azioni e gli investitori che le acquistano. Per attirare i loro interessi, e incoraggiare gli utenti ad investire nell’azienda, devono fornire informazioni su di loro e sulle loro prestazioni. Una delle maggiori fonti di informazioni usate è la loro relazione annuale (bilancio), ma con la creazione di Internet, le aziende hanno iniziato a creare propri siti web e di conseguenza le informazioni sono ora più facilmente disponibili. Le S.p.A. dipendono dagli analisti che ne consigliano le azioni e dagli investitori che le acquistano. Per attirare il loro interesse ed incoraggiare gli utenti ad investire nell'azienda, esse hanno bisogno di fornire informazioni su loro stesse e sul loro rendimento. Una delle principali fonti di informazione era il bilancio annuale ma, con la creazione di Internet, le aziende hanno iniziato a lanciare i propri siti web e, come risultato, le informazioni oggi sono molto più facilmente reperibili.

3 PLC websites often include an investor relations section, which provides extensive information about the company’s operations and financial performance, and about the industry as a whole, so that users can compare the company with its competitors. Some of the information now given was not previously made available to all investors. I siti delle società per azioni spesso includono una sezione sulle relazioni degli investitori, … prestazioni e circa l’industria nel suo complesso, così che gli utenti possono confrontare l’azienda con i suoi concorrenti. Alcune delle informazioni date ora, precedentemente non erano rese disponibili a tutti gli investitori. Spesso, questi ultimi, possiedono una sezione riservata ai rapporti con gli azionisti, che da informazioni approfondite sulle operazioni aziendali, sull’andamento finanziario e dell’impresa nel suo complesso. Pertanto, gli utenti la possono confrontare con la concorrenza. Alcune delle informazioni attualmente fruibili, in precedenza non erano messe a disposizione a/per tutti gli investitori. I siti web delle Società per azioni spesso includono una sezione dedicata alle relazioni con gli investitori, che fornisce informazioni estese riguardo alle operazioni dell'azienda, al suo rendimento finanziario e in riferimento all'industria nel complesso, cosicché tutti gli utenti possano paragonare l'azienda con i suoi concorrenti. Alcune delle informazioni, che oggi vengono date, non erano precedentemente messe a disposizione di tutti gli investitori.

4 Companies should take their investor relations pages very seriously as they can be considered the organisation’s shop window, its main link with investors and analysts. There is a very real risk of information overload, as it is so easy to put information on the website. The information should be up-to-date, relevant and clear. Le aziende dovrebbero prendere la loro pagina di relazione con gli investitori molto sul serio, in quanto consente di vedere in vetrina tutta l’organizzazione, il suo principale collegamento con investitori e analisti. Questo è un rischio molto reale di sovraccarico di informazioni perché è molto facile inserirle sul sito web. Le informazioni dovrebbero essere aggiornate, pertinenti e chiare. Le S.p.A. hanno il dovere di prendere molto seriamente le loro pagine riguardanti i rapporti con gli azionisti, perchè potrebbero essere considerate come la vetrina commerciale aziendale, cioè il collegamento più rilevante con azionisti e analisti. C’è un rischio reale di sovrabbondanza d’informazioni, poiché è molto facile trasferirle in rete. Dovrebbero essere aggiornate, rilevanti e chiare. Le aziende dovrebbero prendere molto sul serio le pagine dedicate alle relazioni con gli investitori poiché esse possono essere considerate la vetrina dell'organizzazione, il suo legame principale con gli investitori e con gli analisti. C'è un rischio molto reale di un sovraccarico di informazioni perché inserire notizie sul sito è veramente facile. Esse dovrebbero essere aggiornate, rilevanti e chiare.

5 The company should give a retroactive view of the past year’s performance-not omitting problems it has encountered- and should also outline its growth strategy and expectations for the future. While investor relations pages generally contain similar information to an annual report, in the website it tends to be more detailed and comprehensive. La società ha anche altri due compiti: uno, di rendere noti gli andamenti degli anni passati, attraverso un punto di vista/visione retroattivo/a, senza omettere le difficoltà incontrate, due: di delineare le sue strategie di sviluppo e … prospettive future. Mentre i documenti dedicati ai rapporti con gli azionisti di norma contengono informazioni che li fanno somigliare ad una relazione annuale, nei siti web, si tende ad essere più dettagliati e completi. L’azienda dovrebbe dare una visione retroattiva sulle prestazioni dell’anno passato, non tralasciando i problemi che ha riscontrato … Le pagine di relazione… generalmente contengono informazioni simili a una relazione annuale in un sito che tende ad essere più dettagliato e completo. L'azienda dovrebbe fornire un quadro retroattivo dell’andamento negli anni precedenti, non omettendo i problemi che ha incontrato, e dovrebbe anche evidenziare la sua strategia di crescita e le aspettative per il futuro. Mentre le pagine dedicate alle relazioni con gli investitori generalmente contengono informazioni simili al bilancio annuale, nel sito web le notizie tendono ad essere più dettagliate e complete.

6 FREQUENTLY ENCOUNTERED WORDS assetsboardcustomer at the forefrontbrand (to be) consistent with based on (to be) committed to+ing businesscommitment based incomponent brandedcompany branchcooperative Chairman to consist of to compete with deliver distribution network distribute (to be)dedicated+ing demand for design (n - v) development distributor director (executive- non executive) to deal with

7 FREQUENTLY ENCOUNTERED WORDS estabilish equipment (to be) engaged in to engage in to enter a partnership to expand sthg into sthg else to employ someone founder (finished) goodsholdingin place focus onheadquarteredin-house to foundhandleitem franchise household (name)in bulk income factory finance

8 FREQUENTLY ENCOUNTERED WORDS just-in-timeleading line of business location licensee(s) leader leadership limited company (private- public) locate(d) merchant bank managed marketer manufacturer management marketing market (v - n) manufacture make (produce) manufacturing multinational organization offer outstanding operate outsourcing open up private equity funds product (consumer products) provide practice procedure(s) produce part partner pay for (lean) production partnership (net) profit

9 FREQUENTLY ENCOUNTERED WORDS reliablesupplier related tosell (to be) responsible for+ingsupply retail (account-store)sale raw materialsservice(s) to raise sthgstrive for support (v, n) stock subcontracting store (v - n) (company-owned) sole trader subsidiary source shareholder share turnover trade (services to trade, home trade,international trade) trading via with regard to work-in-progress worth warehouse wholly owned wholesaler wholesale

10 The History of eBay eBay was founded in Pierre Omidyar's San Jose living room back in September It was from the start meant to be a marketplace for the sale of goods and services for individuals. eBay fu fondata a San Jose, nel salotto di Pierre Omidyar, nel Sin dall’inizio, l’attività venne stata concepita come mercato per la vendita di merci e di servizi ad acquirenti singoli,. In 1998, Pierre and his cofounder Jeff Skoll brought in Meg Whitman to sustain the success. Meg had studied at the Harvard Business School and had learned the importance of branding at companies such as Hasbro. Nel 1998, Pierre ed il suo cofondatore Jeff Skoll coinvolsero Meg Whitman per mantenere il successo. Meg aveva studiato alla Harvard Business School ed aveva appreso alla Hasbro l’importanza di dare un’immagine solida ad un marchio tramire strategie di marketing.

11 Meg culled her senior staff from companies such as Pepsico and Disney, created an experienced management team with an average of 20 years of business experience and built a strong vision for the company -- that eBay is a company that's in the business of connecting people, not selling them things. Meg selezionò il suo personale esperto da aziende come la Pepsico e la Disney, creò una squadra qualificata, con una media di 20 anni di esperienza nel campo degli affari, e costruì un’immagine forte della compagnia centrata sul fatto che eBay si occupa di mettere in comunicazione le persone e non di vendere loro delle cose.

12 They quickly shed the image of only auctioning collectibles and moved into an array of upscale markets where the average sale price (ASP) is higher. ASP is a key metric in determining eBay's transaction fees, so increasing the ASP became an important item. By forging partnerships with namebrands such as GM, Disney and Sun, eBay has managed to do exactly that. Sun has sold $10 million worth of equipment and it now lists between 20 and 150 items per day. Essi si liberarono velocemente dall’idea di fare aste per oggetti da collezione e si spostarono verso una tipologia di mercati più selezionati in cui il prezzo medio di vendita (ASP – average sale price) è più alto. L’ASP è una sistema di misurazione che determina i costi di transazione di eBay; per questo, crescendo, l’ASP diventò un elemento importante. Creando collaborazioni con nomi come GM, Disney e Sun, eBay è riuscita a fare esattamente questo. Sun ha venduto attrezzature pari 10 milioni di dollari ed ora offre tra i 20 ed i 150 articoli al giorno.


Scaricare ppt "BUSINESS TRANSLATION Lesson 10. Public limited companies (PLCs) depend on analysts to recommend their shares and investors to buy them. To attract their."

Presentazioni simili


Annunci Google