La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Strategia per la ricerca e l’innovazione per la smart specialisation Regione Marche Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Strategia per la ricerca e l’innovazione per la smart specialisation Regione Marche Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione."— Transcript della presentazione:

1 Strategia per la ricerca e l’innovazione per la smart specialisation Regione Marche Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

2 Percorso per l’identificazione della smart specialisation Analisi del contesto Produttivo Commerciale Scientifico Valutazione Analisi dei risultati degli interventi Casi studio Mappatura potenzialità Individuazione degli ambiti tecnologici di specializzazione Analisi del contesto socio-economico e del potenziale di innovazione REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

3 Percorso per l’identificazione della Smart Specialisation Il sistema di governance Coordinamento Strutture regionali Comitato scientifico Coinvolgimento Stakeholders Imprese Tecnologi Partecipazione Concorso di idee: “Proponi la tua idea innovativa per le Marche” REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

4 Il processo di governance Il percorso di coinvolgimento degli stakeholders dic 2012Condivisione prima bozza del documento con rappresentati politici e stakeholders feb-apr 2013Organizzazione di Focus group con attori regionali del sistema produttivo, scientifico, con esperti in ambito ICT ed esperti per la nascita e sviluppo di start up innovative sett-nov 2013Concertazione con Comitato regionale per la politica industriale e artigiana nov 2013Presentazione del documento al Convegno tenutosi a Recanati REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

5 Principali sfide (analisi swot) Vulnerabilità Esposizione rischi ambientali Difficoltà approvvigionamento energetico Invecchiamento popolazione Specializzazione in settori tradizionali Esposizione concorrenza Paesi emergenti Limitata attività in ricerca e sviluppo Bassa capitalizzazione delle imprese Difficoltà di accesso al credito Rischio “fuga dei cervelli” Bassa diffusione ICT Sfide REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

6 Principali opportunità (analisi swot) Opportunità Crescita domanda prodotti di qualità Trend positivo per servizi avanzati innovativi Aumento delle innovazioni non tecnologiche Presenza di nicchie di eccellenza Specializzazione scientifica nei settori NBIC Potenziale inespresso di ricerca e sviluppo Aumento addetti R&S nelle imprese Presenza di capitale umano qualificato Cluster tecnologici e progetti Smart Cities REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

7 Dalla specializzazione produttiva alla specializzazione intelligente  sviluppare nuove attività in ambiti innovativi e ad alto valore aggiunto;  sostenere le vocazioni produttive tradizionali con un miglioramento qualitativo e un upgrade tecnologico;  sfruttare la related variety del sistema industriale regionale;  rafforzare la competitività regionale nei mercati globali. Promuovere la transizione dall’attuale sistema distrettuale verso una nuova organizzazione industriale in grado di: REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

8 Visione strategica La strategia riafferma la centralità del settore manifatturiero ed è rivolta a rivitalizzare il tessuto produttivo marchigiano attraverso la focalizzazione su alcuni ambiti tecnologici avanzati:  domotica  meccatronica  manifattura sostenibile  salute e benessere  ICT (come tecnologia abilitante trasversale) Strategia di Specializzazione Intelligente per la Ricerca e l’Innovazione REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

9 Visione strategica Strategia di Specializzazione Intelligente per la ricerca e l’innovazione  Gli ambiti “Domotica” e “Salute e benessere” hanno un approccio più rivolto a soddisfare le esigenze degli end-user e rispondono prevalentemente alla sfida del cambiamento demografico;  gli ambiti “Meccatronica” e “Manifattura sostenibile” sono finalizzati ad accrescere il potenziale del sistema produttivo in termini di processi e prodotti ad alto valore aggiunto, contribuendo a frenare il declino della manifattura e ad aumentare la competitività sul mercato internazionale.  l’ambito “Manifattura sostenibile” può, inoltre, contribuire a far fronte alla sfida generata dai cambiamenti climatici e dalla dipendenza energetica REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione La strategia intende rispondere alle sfide che il Sistema Marche si trova ad affrontare. In particolare:

10 Visione strategica REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

11 Le aree di specializzazione REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

12 Smart Specialisation Strategy  Modernizzazione del sistema produttivo manifatturiero  Efficientamento energetico delle imprese  Internazionalizzazione del sistema Marche  Benessere della società e centralità della persona  Qualificazione del capitale umano Principali leve della Smart Specialisation Strategy REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

13  più innovativo  più internazionalizzato  basato sulla qualità  profondamente interrelato  orientato al miglioramento degli asset aziendali  capace di combinare crescita economica e sostenibilità  in grado di assorbire occupazione qualificata Cambiamenti attesi Cambiamenti attesi per rendere il tessuto produttivo: REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

14 Priorità Focalizzazione delle priorità I Promuovere gli investimenti in ricerca e innovazione II Promuovere soluzioni innovative per le sfide delle comunità locali III Sostenere lo start up e la crescita di nuove imprese IV Ingegnerizzazione ed industrializzazione V Promuovere la qualità del sistema produttivo VI Promuovere la valorizzazione delle filiere del made in Italy VII Migliorare la dotazione infrastrutturale e la fruizione di servizi avanzati ICT VIII Supportare progetti per l’accessibilità a fonti energetiche alternative IX Supportare il processo di internazionalizzazione delle imprese attraverso azioni di sistema X Promuovere soluzioni innovative nel settore agricolo ed agroalimentare REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

15 Priorità e strumenti REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

16 Priorità e strumenti REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

17 Priorità e strumenti REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione

18 Misurare l’efficacia delle politiche REGIONE MARCHE Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione Per verificare gli effetti della strategia ed apportare i correttivi necessari è previsto un sistema integrato di monitoraggio, valutazione e peer review


Scaricare ppt "Strategia per la ricerca e l’innovazione per la smart specialisation Regione Marche Assessorato Attività produttive Ricerca e Innovazione."

Presentazioni simili


Annunci Google