La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA REGINA VERGINE. Enrico VIII TUDORCaterina d’Aragona.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA REGINA VERGINE. Enrico VIII TUDORCaterina d’Aragona."— Transcript della presentazione:

1 LA REGINA VERGINE

2 Enrico VIII TUDORCaterina d’Aragona

3 Dalla loro unione nacque un bimbo, Enrico Tudor che morì pochi mesi dopo. Cinque anni più tardi venne alla luce una bambina a cui fu dato il nome di Maria. Il desiderio e la necessità di avere figli maschi, spinse Enrico VIII a ripudiare Caterina e a sposare una dama di compagnia che frequentava la corte inglese: Anna Bolena

4

5 Dopo la sua incoronazione Anna si stabilì a Greenwich, nel palazzo preferito del re. Qui, nel 1533 nacque una bambina: la futura regina Elisabetta I d’Inghilterra. Aver avuto un’altra figlia femmina deluse molto Enrico. Inoltre cominciarono a circolare le voci di un tradimento da parte di Anna che venne arrestata e chiusa nella torre di Londra nel 1536

6 Anna fu processata per stregoneria, incesto, adulterio e alto tradimento per aver tramato, con i suoi amanti un piano per uccidere il re. Per questi reati era previsto l’impiccagione per gli uomini e il rogo per le donne. In segno di clemenza il re commutò la condanna al rogo con quella della decapitazione. L’esecuzione avvenne il 19 maggio 1536.

7 Il giorno successivo Enrico VIII si fidanzò con Jane Seymour, dieci giorni dopo si celebrò il matrimonio. Il 12 ottobre 1537, la regina diede alla luce il tanto sospirato erede maschio a cui venne dato il nome di Edoardo VI Pochi giorni dopo la sovrana morì. Enrico VIII aveva stabilito la linea di successione, designando al trono dopo Edoardo, la cattolica Maria e dopo di lei la sorellastra Elisabetta

8 Purtroppo Edoardo VI morì giovanissimo, lasciando il trono alla sorellastra………

9 Filippo IIMaria Tudor

10 Francesco II e Maria Stuart Un’altra coppia reale

11 Intanto Maria Tudor procedette ad una sistematica restaurazione del cattolicesimo in Inghilterra, avvalendosi di tribunali e del rogo. La regina morì pochi anni dopo, lasciando nel paese un ricordo negativo. La chiamarono infatti «Maria la Sanguinaria»

12 La nuova sovrana Elisabetta era la figlia di Enrico VIII e Anna Bolena. I cattolici avrebbero potuto contestare la validità di questa successione, poiché la regina era figlia di genitori scomunicati ed era nata da un matrimonio che il papa aveva dichiarato sacrilego.

13 Tutti attendevano la prossima mossa del cattolicissimo re di Spagna, ma Filippo II si guardò bene dal contestare la validità della successione del trono inglese. Infatti Maria Stuart, futura regina di Scozia e moglie di Francesco II re di Francia dal 1559, era anche la più diretta erede al trono inglese dopo Elisabetta. Filippo II era talmente convinto di dover scongiurare questa eventualità che chiese persino Elisabetta in moglie


Scaricare ppt "LA REGINA VERGINE. Enrico VIII TUDORCaterina d’Aragona."

Presentazioni simili


Annunci Google