La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Clementoni Spa Clementoni Spa Il gioco è una cosa seria SLIDE 5.3.2.1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Clementoni Spa Clementoni Spa Il gioco è una cosa seria SLIDE 5.3.2.1."— Transcript della presentazione:

1 Clementoni Spa Clementoni Spa Il gioco è una cosa seria SLIDE

2 Evoluzione dell’azienda Orfano di padre si diploma perito industriale a Fermo Lavora in una fabbrica di armoniche, durante la crisi propone di realizzare giocattoli musicali Esce dall’azienda, visita nel “59 la Fiera del Giocattolo negli USA e nel 1963 inizia la produzione di giocattoli a Recanati

3 Primi successi 1963: successo della “Tombola della canzone” 1967 successo del Sapientino (Primo prodotto educativo che esiste ancora oggi).

4 LICENZE E PARTNERSHIP 1971: Licenza per la distribuzione di prodotti a marchio Walt Disney 1979: Partnership con la Texas Instruments ( tecnologia elettronica). Distribuzione del Grillo Parlante Microprecessore vocale, Texas 1980 Outsourcing in Cina 1988: Esce “Insieme”, gioco a quiz realizzato da personaggi famosi 1990 Accordo con Philips per giochi interattivi

5 EsponentidelBoard Esponenti del Board Presidente: Clementoni Mario AD: Clementoni Giovanni Consiglieri: Clementoni Giovanni, Mario, Stefano (responsabile Asia, gestisce la filiale di Hong Kong), Patrizia (risorse umane), Pierpaolo (ricerca avanzata), Copparo Erminio

6 Azionariato Clementoni Spa MC Finanziaria SAPA 77,95% Clementoni Giovanni 0,88% Self Owned 9,65% Clementoni Mario 4,49% Brualdi Matilde 4,39% Clementoni Patrizia 0,88% Clementoni Pierpaolo 0,88% Clementoni Stefano 0,88%

7 Partecipazioni Clementoni Spa Clementoni Iberica SL 99,99% Clementoni GMBH 98,99% Clementoni Asia LTD 99,99% Confidi Macerata n.d. Clementoni France 99,99% Clementoni SA 99,99% SRGM Scpa n.d. Consorzio Re Media n.d.

8 Punti di forza –Giocare anche quando si diventa grandi –Decalogo dell’immagine aziendale con le iniziali CLEMENTONI (“E” = Entusiasmo Epidemico….“N” = “Noia, No!”...) –Partecipazione al distretto del giocattolo –Ricerca di tendenze emergenti a livello nazionale e internazionale –Consulenza di psicologi e pedagoghi

9 Principali clienti

10 Vantaggi del Distretto del giocattolo Sede a Canneto sull’Oglio Clementoni (Marche) si collega al distretto Bassi costi di produzione Tessuto di imprese specializzate che possono soddisfare ogni esigenza

11 Vantaggi del Distretto del giocattolo Logistica ottimizzata con – ordini, produzione e spedizioni – rapidità di consegna con costante contatto con distributori e clienti Ricerca nuovi fornitori, prodotti e tecnologie a livello distretto Cooperazione con R&D nel distretto con informazioni e indicazioni per sviluppo più veloce degli articoli da produrre in Cina Commercializzazione in SE Asiatico e Pacifico

12 Strategie 1.Differenziazione di prodotto 2.Ricerca e Sviluppo 3.Qualità 4.Licensing 5.Internazionalizzazione 6. Consumer service

13 1. Differenziazione di prodotto Prima infanzia Puericultura Cubi Giochi educativi Giochi creativi Computer Scientifici Giochi di società Puzzles Tombole

14 2. Ricerca e sviluppo Ideazione e sperimentazione 100% Made in Italy Esperti e tecnici internazionali a tempo pieno Affiancamento di collaboratori italiani nello sviluppo dei componenti cinesi

15 3.Strategie di qualità Qualità di prodotto, processo e sistema –Materiali di alta qualità –Prodotti al 100% atossici –Rigide normative di sicurezza –Controlli qualità interni –Laboratori italiani qualificati –Consulenti internazionali

16 4. Licensing Walt Disney Winnie The Pooh Barbie Winx Hello Kitty E molti altri

17 5. Internazionalizzazione Giochi in 16 lingue, sito web in 6 lingue Declinazione diversa in ogni nazione Filiali commerciali in Germania, Francia, Spagna Sede operativa a Hong Kong ( Clementoni Asia Ltd) Rete di agenti e distributori in 74 paesi –Europa –America (Canada e USA) –Africa (Marocco e Tunisia) –Asia e Pacifico (Libano, India, Corea, Malesia, Australia, Singapore, Cina, Taiwan

18 Reporting economico-finanziario

19 Anni 80Outsoucing in Cina –Produzione componenti in plastica e piccoli congegni elettronici –Controllo costante della qualità Anni 90 Lotta contro contingentamento import giocattoli 2008Forte aumento costi materie prime e rivalutazione yuan Oggi 60 fornitori cinesi producono il 40% dei giocattoli a marchio Clementoni

20 Scelta strategica –80% giocattoli mondiali prodotto in Cina –Sale campionarie permanenti a Hong Kong –Elevato numero di fabbriche integrate nel Guangdong (¾ della produzione cinese) Delocalizzazione : outsourcing –Utilizzo capacità produttive e risorse cinesi in outsourcing –Non investimento diretto all’estero

21 Outsourcing o IDE IDE (investimento diretto all’estero) Troppi concorrenti Svantaggi per gli imprenditori stranieri Poca affidabilità del personale locale Scarsità di risorse Legislazione poco chiara e non certa OUTSOURCING Minori rischi Minor burocrazia Prezzi concorreziali Ampliamento range prodotti Aumento visibilità internazionale Maggiore attenzione alla qualità

22 Costituzione Clementoni Asia Ltd Hong Kong In Italia : R&S e produzione automatizzata, controllo qualità In Cina : prodotti e componenti per cui l’outsourcing è necessario (computer didattici e dispositivi elettronici) Strategia Clementoni in Asia

23 Punti di forza rispetto alla concorrenza cinese Tradizione e stile italiani Qualità Ricerca e Sviluppo continua Flessibilità della produzione per rispondere alle richieste di un mercato molto stagionale Efficienza

24 6.Strategie di consumer service –Invio gratuito di pezzi smarriti e manuali d’uso –Riparazione giochi –Servizi aggiuntivi previa registrazione online –Suggerimenti pratici e divertenti online

25 Fonti L. Saetti L’uomo dei giochi Intervista di Luciana Saetti a Mario Clementoni- Milano Rizzoli 1994 Sito

26 Evoluzione dell’azienda Orfano di padre si diploma perito industriale a Fermo Lavora in una fabbrica di armoniche, durante la crisi propone di realizzare giocattoli musicali Esce dall’azienda, visita nel “59 la Fiera del Giocattolo negli USA e nel 1963 inizia la produzione di giocattoli a Recanati Catalogo con più di 500 prodotti rivolti a tutte le età di gioco Obiettivo: “educare divertendo” i bambini di tutte le età.


Scaricare ppt "Clementoni Spa Clementoni Spa Il gioco è una cosa seria SLIDE 5.3.2.1."

Presentazioni simili


Annunci Google