La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La civiltà greca si sviluppò nel 5° secolo a.C. in Grecia, nel Peloponneso, sulle coste del mar Egeo,del mar Nero, nelle colonie e nell’ Italia meridionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La civiltà greca si sviluppò nel 5° secolo a.C. in Grecia, nel Peloponneso, sulle coste del mar Egeo,del mar Nero, nelle colonie e nell’ Italia meridionale."— Transcript della presentazione:

1

2 La civiltà greca si sviluppò nel 5° secolo a.C. in Grecia, nel Peloponneso, sulle coste del mar Egeo,del mar Nero, nelle colonie e nell’ Italia meridionale.

3 L’Italia meridionale era chiamata Magna Grecia cioè Grande Grecia composta da Puglia, Calabria, Sicilia, Campania.

4 I greci erano:fabbri che facevano utensili e monete; scultori, intagliatori, ceramisti, artigiani che viaggiavano e mercanti.

5 I mercanti importavano: rame, stagno, ferro, piombo,tessuti e porpora. Esportavano: olio, vasi, vino, armi e carri.

6 I Greci abitavano in città-stato. Abitavano in piccole case con muri in legno o mattoni con cisterne; cucinavano all’ aperto. Fuori dalla città c’ erano le fattorie.

7 I Greci mangiavano cibi semplici e bevevano vino, latte e idromele. Gli uomini andavano nel gimnasium per allenarsi. Le donne rimanevano in casa nel gineceo. I bambini avevano giocattoli semplici.

8 L’abito era un rettangolo di stoffa avvolto attorno al corpo.Gli abiti delle donne avevano molti panneggi.I sandali erano legati con delle stringhe.

9 Le donne ateniesi governavano la casa. Le donne spartane uscivano spesso per allenarsi.

10 Nelle poleis c’erano cittadini, stranieri e schiavi. Le donne non avevano nessun diritto politico.

11 Ogni polis era indipendente,con leggi e usanze proprie. Aveva il proprio esercito costituito da cittadini e mercenari.

12 Molti greci abbandonarono la loro terra per andare nelle colonie. Erano contadini poveri, mercanti e persone che cercavano lavoro.

13 C’erano agricoltori, allevatori, artigiani come i ceramisti e scultori. C’erano matematici e filosofi. Le città avevano strade. I Greci componevano commedie e tragedie.

14 I Greci avevano imparato l’ alfabeto fonetico, ma aggiunsero le vocali. Studiavano nel ginnasio.

15 I Greci erano politeisti. Onoravano:Zeus padre degli dei; Era moglie di Zeus… Essi venivano onorati nei templi. Nelle case c’erano piccoli altari.

16 Le prime olimpiadi furono celebrate nel 776 a.C. Si svolgevano ogni 4 anni per 7 giorni a Olimpia. Le gare erano:la corsa, il lancio del disco e del giavellotto e la lotta.

17


Scaricare ppt "La civiltà greca si sviluppò nel 5° secolo a.C. in Grecia, nel Peloponneso, sulle coste del mar Egeo,del mar Nero, nelle colonie e nell’ Italia meridionale."

Presentazioni simili


Annunci Google