La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L’impiego di nab-paclitaxel in II linea nel trattamento terapeutico del carcinoma mammario metastatico Elena Zafarana UO Oncologia Medica “S.Pitigliani”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L’impiego di nab-paclitaxel in II linea nel trattamento terapeutico del carcinoma mammario metastatico Elena Zafarana UO Oncologia Medica “S.Pitigliani”"— Transcript della presentazione:

1 L’impiego di nab-paclitaxel in II linea nel trattamento terapeutico del carcinoma mammario metastatico Elena Zafarana UO Oncologia Medica “S.Pitigliani” Ospedale Misericordia e Dolce Prato

2 Caratteristiche cliniche della paziente  Donna di 47 in menopausa iatrogena (ovariectomia nel febbraio 2009)  PS ECOG: 2  Nessuna comorbidita’  Familiarita’ di primo grado positiva per neoplasia mammaria  BRCA1 e BRCA2 mutato

3 Anamnesi oncologica  Marzo 1998 MR SX+svuotamento ascellare (EI CDI+CLI: pT2 N5/23 M0 ER 31%, PGR10%)  Chemioterapia Adiuvante Epirubicina x4 cicli  CMF (1,8 q 28) x 4 cicli; Nessuna ormonoterapia  Luglio 2007 MR DX + linfoadenectomia di I livello (EI: CDI pT1b N1mic (1/4), ER 70%, PgR 40%, Ki67 20%, Her 2 neg, IV assente)  Tamoxifene fino al aprile 2009

4 Diagnosi di ripresa di malattia  Febbraio 2011 per comparsa di tosse stizzosa associata a dispnea per sforzi lievi, dolore sternale e linfoadenopatia palpabile (1 cm) in sovraclaveare dx  12 aprile 2011: TC torace-addome con mdc  recidiva di malattia a livello epatico, linfonodale (sovraclaveare), tessuti molli e dubbio osseo (frattura sternale) confermato scintigraficamente  9 Maggio 2011: agoaspirato linfonodi sovraclaveari e biopsia epatica (EI: infiltrazione da carcinoma) ER 95%, PgR 5%, Ki 67 > 50%,HER2 1+  26 Maggio 2011 giunge alla nostra osservazione

5 Trattamenti per la malattia metastatica  Dal 26 maggio 2011 al 25 agosto 2011: Capecitabina e Vinorelbina (5 cicli)  All’ 5°ciclo di terapia incremento di dolore osseo (arto superiore destro e sterno) e viscerale (ipocondrio dx)  TC torace-addome con mdc (8 Settembre 2011): PD epatica, tessuti molli (parete toracica)  Dal 20 settembre 2011 al 24 febbraio 2012: Nab-paclitaxel (260 mg/mq D1 q21): 8 cicli regolarmente somministrati

6 Tossicità registrata in corso di trattamento con Nab-paclitaxel  Alopecia G2 dal g14 del 1° ciclo: ongoing  Artromialgie G2 gestite con FANS  Astenia G1 dal 2 ° ciclo: ongoing  Disgeusia G2 dal 1° ciclo: ongoing  Febbre non neutropenica (39 C°) G2 dal 10° al 12° giorno del 3° ciclo gestita con levofloxacina CTCAE v 4.0

7 Valutazione della risposta al trattamento con Nab-paclitaxel  Quadro clinico: dal 2° ciclo miglioramento della dispnea e del dolore sternale  Rivalutazione di malattia dopo 4 cicli con TC torace- addome (9 Dicembre 2011): RP a livello linfonodale, epatica e polmonare  Quadro clinico: dal 7° ciclo riferita maggiore astenia  Rivalutazione di malattia dopo l’ 8° ciclo (16 Marzo 2012): PD epatica e ossea -

8 Riepilogo caso clinico - Fasi del trattamento ed evoluzione clinica corrispondente PeriodoTrattamentoEvoluzione clinica


Scaricare ppt "L’impiego di nab-paclitaxel in II linea nel trattamento terapeutico del carcinoma mammario metastatico Elena Zafarana UO Oncologia Medica “S.Pitigliani”"

Presentazioni simili


Annunci Google