La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Premesse eventi tendenze transizioni valori obiettivi opzioni gli elementi del futuro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Premesse eventi tendenze transizioni valori obiettivi opzioni gli elementi del futuro."— Transcript della presentazione:

1 premesse eventi tendenze transizioni valori obiettivi opzioni gli elementi del futuro

2 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA T ecnologia cultura rapporto con l’ambiente globalizzazione conoscenza uso del tempo modelli manageriali

3 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA anno area di cambiamento conoscenza circa 1990crescente rischio di disastri nelle infrastrutture di comunicazione circa 2000esplosione delle tecnologie informatiche circa 2000sviluppo delle tecnologie di telecomunicazione circa 2005integrazione delle tecnologie informatiche e di telecomunicazione circa 2010parziale superamento dell’economia spinta dal capitale con l’economia spinta dalla conoscenza (old e new economy) circa 2015nuova sinergia tra scolarità, formazione e training on the job circa 2020alternativa tra un’economia basata sulla conoscenza condivisa e un’economia basata sulla conoscenza segmentata e monopolizzata

4 anno area di cambiamento tecnologia circa 1990sempre maggiore integrazione tra innovazione e strategia circa 2000prevalgono le tecnologie che riducono il personale circa 2000sempre maggiore Integrazione tra tecnologie e obiettivi di business circa 2005emergono sempre più tecnologie che si propongono esplicitamente di creare valore per il cliente circa 2010ricerca di tecnologie che integrino sempre di più informatica (internet e intranet), telecomunicazioni e robotica circa 2015emergono tecnologie che sviluppano la conoscenza e rispettano l’ambiente circa 2020conflitto tra un modello tecnologico funzionale e potenzialmente distruttivo e un modello a basso impatto sull’ambiente e le risorse umane a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA

5 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA anno area di cambiamento cultura circa 1990sforzi per integrare competizione e cooperazione circa 2000si accentua la logica della competizione circa 2000cresce il rischio di una società dominata da chi vince prende tutto circa 2005cresce la resistenza contro una società in cui sembra prevalere chi vince prende tutto circa 2010ricerca del punto d’equilibrio tra cultura della competitività e cultura della solidarietà circa 2015conflitto crescente tra cultura della competitività e cultura della solidarietà circa 2020in caso di declino economico si afferma la solidarietà, in caso di sviluppo, la competitività

6 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA anno area di cambiamento rapporto con l’ambiente circa 1990viene comunemente accettato il concetto di sviluppo sostenibile circa 2000si affermano come valori il risparmio energetico e le energie rinnovabili circa 2000si afferma come valore la riduzione degli inquinamenti circa 2005si afferma come valore il riciclaggio dei rifiuti e il rispetto dell’ambiente circa 2010ricerca di tecnologie che sviluppino la conoscenza e rispettino l’ambiente circa 2015si radicalizza il conflitto con le multinazionali con produzioni nocive o inquinanti alleate ai Paesi con accesso a tecnologie tradizionali circa 2020si radicalizza l’alternativa tra i valori del rispetto dell’ambiente e quelli dello sfruttamento a oltranza delle risorse

7 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA anno area di cambiamento globalizzazione circa 1990crolla il muro di Berlino e finisce dopo quasi 50 anni di guerra fredda la contrapposizione tra blocchi circa 2000polarizzazione ideologica tra i fautori della globalizzazione e quelli della frammentazione circa 2000si sviluppa la contrapposizione tra mondializzatori e difensori delle realtà particolari, mentre l’euro muove i primi passi circa 2005si accentua il processo di concentrazione nelle aziende che operano su scala internazionale circa 2010si cerca di integrare in una prospettiva globale le specificità locali (la glocalizzazione) circa 2015in caso di recessione generalizzata torna in discussione l’equilibrio dell’ordine economico mondiale circa 2020si radicalizza l’alternativa ideologica tra i globalizzatori egemoni e i particolaristi marginalizzati (Paesi sviluppati e non, ceti professionali e non favoriti ed esclusi)

8 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA anno area di cambiamento uso del tempo metà del secolo XIX in Inghilterra si impone il riposo domenicale; in Francia si stabilisce la durata massima del lavoro giornaliero dei minori in otto ore fine del secolo XIX in Germania viene introdotto un sistema di pensioni d’anzianità in Francia vengono introdotte la settimana di 40 ore e due settimane di ferie pagate; in Inghilterra alla fine della guerra mondiale si applica il piano Beveridge di protezione sociale (Welfare), dalla culla alla tomba circa 1975in Italia la settimana corta e quattro settimane di ferie si generalizzano circa 2000in Francia viene introdotta la settimana di 35 ore 2010 in Italia la vita media si avvicina agli 80 anni circa 2020la percentuale degli anziani sulla popolazione totale raggiunge in Italia un nuovo picco

9 a grandi passi verso il futuro: ieri, il 1990, domani il 2030 LE SETTE AREE DI CAMBIAMENTO CHE STANNO RIVOLUZIONANDO IL LAVORO IN AZIENDA anno area di cambiamento modelli manageriali circa 1990si accentua la competizione in azienda tra modelli organizzativi cooperativi e modelli impositivi circa 2000 si accentua il declino della componente operaia nelle aziende circa 2000affermazione crescente della nuova organizzazione basata sulle strutture a rete, l’outsourcing e la riduzione dei livelli gerarchici circa 2005emergono i mercati interni e gli imprenditori interni aziendali circa 2010conflitto tra monoculturalismo d’ispirazione americana (the one best way) e ricerca di integrazione con le specificità nazionali circa 2015cresce la resistenza contro i modelli che pongono come valore l’instabilità permanente e considerano le persone come merce circa 2020sforzi per integrare competizione e cooperazione


Scaricare ppt "Premesse eventi tendenze transizioni valori obiettivi opzioni gli elementi del futuro."

Presentazioni simili


Annunci Google