La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROBLEMA: “Quattro bambini vanno in pizzeria, ma hanno i soldi solo per tre pizze. Come possono fare per suddividerle in parti uguali?” La maestra aveva.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROBLEMA: “Quattro bambini vanno in pizzeria, ma hanno i soldi solo per tre pizze. Come possono fare per suddividerle in parti uguali?” La maestra aveva."— Transcript della presentazione:

1 PROBLEMA: “Quattro bambini vanno in pizzeria, ma hanno i soldi solo per tre pizze. Come possono fare per suddividerle in parti uguali?” La maestra aveva preparato velocemente tre pizze col cartoncino e propone ai bambini il gioco del pizzaiolo. Matteo, Federico, Viola e Carlotta si offrono per essere i bambini che vanno a comprare le pizze, la maestra è il pizzaiolo. PIZZAIOLO- Buongiorno! Volete delle pizze? BAMBINI - Sì! (danno i soldi alla maestra, per finta). PIZZAIOLO – Mi dispiace, ma con questi soldi posso darvi solo tre pizze. I. C. PIRANDELLO PESARO - SCUOLA INFANZIA MILLELUCI

2 MAESTRA – ( a tutto il gruppo) Come possono fare per mangiare la stessa quantità di pizza? CAMELIA – Bisogna tagliare! MAESTRA – COME? CAMELIA – A spicchi? MAESTRA – Quanti? CAMELIA – Quattro! Si inserisce Federico, che si sente direttamente interessato. FEDERICO – Io la taglierei in quattro, così una per me, una per Matti, una per la Carlotta e una per la Viola. MAESTRA - Fammi vedere! Gli dà una delle pizze, girata sul rovescio, e la matita.

3 Federico inizia a disegnare degli spicchi sulla pizza rovesciata, mentre gli altri lo guardano. Si accorgono quasi subito che gran parte della pizza avanza e che in questo modo non si riesce a dividerla in parti uguali.

4 ALESSANDRO – Bisogna fare un + o una x! MAESTRA – Prova (gli dà un’altra pizza) QUESTA VOLTA TUTTI I BAMBINI SONO D’ ACCORDO SUL FATTO CHE LA PIZZA E’ DIVISA BENE.

5 Alice taglia la pizza e ne distribuisce un pezzo a ciascuno dei quattro bambini della pizzeria. MAESTRA – E adesso come facciamo con le altre due pizze? FEDERICO – Facciamo allo stesso modo! Si procede con i tagli e i bambini vedono che dopo la seconda pizza ognuno ha due pezzi e dopo la terza tre.

6 Alla fine della distribuzione la maestra invita i bambini a ricostruire la pizza, ciascuno con i pezzi che ha ricevuto. MAESTRA – Quanta pizza avete? FEDERICO – 3 spicchi. MAESTRA – Uguale per tutti? BAMBINI - Sì MAESTRA – Quanti spicchi aveva ogni pizza? BAMBINI – 4!

7 CAMELIA – Sono Matteo, Federico, Viola e Carlotta che vanno a comprare la pizza. Tu sei il pizzaiolo e dici:”Mi dispiace, ma avete pochi soldi e vi posso dare solo tre pizze” RIELABORAZIONE DELL’ESPERIENZA

8 ALICE – Sono le tre pizze che Matteo, Federico, Viola e Carlotta devono tagliare per mangiare in parti uguali.

9 MatteoFedericoViolaCarlotta ALESSANDRO – Le pizze sono tagliate con il +. A Matteo do il verde, a Federico l’arancio, alla Viola il viola e alla Carlotta il rosso. Da ogni pizza do un pezzo per uno.

10 GIULIO – E’ Matteo con tre pezzi di pizza

11 ALESSANDRO – E’ Federico con i suoi tre pezzi.

12 VIOLA – Sono io con i miei tre pezzi di pizza

13 EMMA – E’ Carlotta con tre spicchi di pizza

14

15 I. C. PIRANDELLO PESARO - SCUOLA INFANZIA S. VENERANDA PROBLEMA: “Quattro bambini vanno in pizzeria, ma hanno i soldi solo per tre pizze. Come possono fare per suddividerle in parti uguali?” MICHAEL – Tagliamo a metà una pizza BARBARA – Mangiamo uno spicchio solo! MICHAEL – (si è accorto che non basta) Ne tagliamo a metà due!

16 MAESTRA – E con la terza cosa facciamo? LISA – La dividi in quattro spicchi, uno per uno

17 MICHAEL – Due pizze le abbiamo tagliate a metà e la terza in quattro spicchi. Ognuno ha mangiato una metà più uno spicchio.

18 1 2 3 RIELABORAZIONE DELL’ESPERIENZA


Scaricare ppt "PROBLEMA: “Quattro bambini vanno in pizzeria, ma hanno i soldi solo per tre pizze. Come possono fare per suddividerle in parti uguali?” La maestra aveva."

Presentazioni simili


Annunci Google