La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Agenzia Scuola Seminari per D.S. dei presìdi e tutor settembre - ottobre 2008 Le procedure per l’attivazione dei corsi inseriti nell’azione B10 e D5 del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Agenzia Scuola Seminari per D.S. dei presìdi e tutor settembre - ottobre 2008 Le procedure per l’attivazione dei corsi inseriti nell’azione B10 e D5 del."— Transcript della presentazione:

1 Agenzia Scuola Seminari per D.S. dei presìdi e tutor settembre - ottobre 2008 Le procedure per l’attivazione dei corsi inseriti nell’azione B10 e D5 del PON 2008/09

2 Apertura iscrizioni alle azioni B.10 e D.5 Data : Il 16/09/08 si sono aperte le iscrizioni ai progetti B.10 e D.5 Novità : gli istituti scolastici che procederanno all’iscrizione, dovranno: registrare i nominativi dei docenti interessati ai corsi scegliere l’istituto presidio e iscrivervi i corsisti Graduatorie: graduatorie degli Istituti presidio sono state pubblicate il 26/02/2008, nota AOODGAI 1778 e sono consultabili dal sito del PON scuola.

3 Tempi di iscrizione  Dal 16/09/2008 sono aperte le procedure di iscrizione alle attività di formazione per gli istituti scolastici che avanzeranno richiesta.  Entro 10/10/2008 gli istituti scolastici interessati dovranno inoltrare il Piano Integrato FSE indicando il numero dei docenti che intendono iscrivere, oltre ai loro nominativi.  Entro 31/10/2008 gli istituti scolastici dovranno procedere alla chiusura delle registrazioni indicando necessariamente i nominativi dei corsisti.  N.B. E’ importante inserire fin da subito i nominativi dei corsisti

4 Assestamento delle classi Dal 3 novembre 2008 l’Agenzia provvederà all’assestamento delle iscrizioni e costituirà in modo definitivo le classi. L’Agenzia e l’Autorità di Gestione si riservano di intervenire nelle situazioni che presentino delle criticità, ad esempio: -numero corsisti troppo basso; -verifica della disponibilità dei presìdi, nel caso di un numero di corsisti superiore a quello indicato come ottimale (20 corsisti: tecnologico 2, linguistica e matematica; 22 corsisti: tecnologico 1).

5 Modalità di iscrizione L’iscrizione avviene all’interno dell’ambiente di gestione della programmazione unitaria La modalità è spiegata, passo passo, da un video tutorial

6

7 HELP iscrizioni  Help telefonico  Help via

8 HELP telefonico

9 Per contattare l’Agenzia, a seconda dell’intervento di formazione di interesse, occorre scrivere ai seguenti indirizzi Le tecnologie per la didattica - corso 1 Le tecnologie per la didattica - corso 2 Educazione linguistica e letteraria Matematica corso 2 utilizzando l’indirizzo intranet della scuola HELP via

10 Progetti LE TECNOLOGIE PER LA DIDATTICA - CORSO 1 Regioni coinvolte: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia Destinatari: docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado Organizzazione: gruppi di lavoro eterogenei Ore online: 40 Ore in presenza: 20 Ore di sportello (eventuali): 10

11 Progetti LE TECNOLOGIE PER LA DIDATTICA - CORSO 2 Regioni coinvolte: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia Destinatari: docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado Organizzazione:  primaria e primo ciclo  secondaria di II grado Ore online: 60 Ore in presenza: 10 Ore di sportello (eventuali): 10

12 Progetti EDUCAZIONE LINGUISTICA IN UN’OTTICA PLURILINGUE Regioni coinvolte: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia Destinatari: docenti della scuola secondaria di I e II grado Organizzazione:  secondaria di I grado (italiano e lingua inglese)  secondaria di II grado (classi miste) Ore online: 80 Ore in presenza: 20 Ore di sportello (eventuali): 10

13 Progetti MATEMATICA Regioni coinvolte: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia Destinatari: secondaria di I grado e biennio della secondaria di II grado Organizzazione:  secondaria di I grado  secondaria di II grado Ore online: 80 Ore in presenza: 20 Ore di sportello (eventuali): 10

14 Indicazioni operative  INDIRIZZI MAIL DEI CORSISTI: indicare gli indirizzi mail che i corsisti usano abitualmente per favorire la loro reperibilità e l’invio di username e password di accesso alla piattaforma di formazione,  MOTIVAZIONE: iscrivere i corsisti che da una vostra indagine dimostrino interesse a partecipare all’attività di formazione.

15 Individuazione dei tutor online e in presenza: primo step NOVITA’: la modalità di reclutamento dei tutor avverrà tramite una SELEZIONE PUBBLICA Pubblicità della selezione: nell’homepage del sito dell’Agenzia nell’homepage dell’area dedicata ai progetti PON Apertura selezione pubblica: imminente (inizi di Ottobre 2008) Modalità della candidatura: online

16 Individuazione tutor online e in presenza: secondo step Attribuzione tutor presidio:  Graduatoria  vicinanza territoriale della scuola di servizio dei tutor al presidio  preferenza indicata in sede di candidatura

17 Formazione dei tutor Dicembre 2008 – Gennaio 2009 Seminario a carattere interregionale per progetto in una delle regioni coinvolte

18 La tempistica dei corsi  Gennaio Inizio formazione  Giugno Conclusione della formazione


Scaricare ppt "Agenzia Scuola Seminari per D.S. dei presìdi e tutor settembre - ottobre 2008 Le procedure per l’attivazione dei corsi inseriti nell’azione B10 e D5 del."

Presentazioni simili


Annunci Google