La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROTESI TEMPORANEA NB: erroneamente indicata nell’uso quotidiano come protesi provvisoria,questa sovrapposizione di termini e’ ERRATA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROTESI TEMPORANEA NB: erroneamente indicata nell’uso quotidiano come protesi provvisoria,questa sovrapposizione di termini e’ ERRATA."— Transcript della presentazione:

1 PROTESI TEMPORANEA NB: erroneamente indicata nell’uso quotidiano come protesi provvisoria,questa sovrapposizione di termini e’ ERRATA.

2 DEFINIZIONE : protesi di attesa in vista della realizzazione di una protesi definitiva e con durata limitata nel tempo. FUNZIONE : nei casi in cui non ci siano stati interventi preprotesici ( chirurgia ossea,chirurgia mucosa, impianti, problemi di dimensione verticale.problemi di stabilità dentaria) ha una funzione essenzialmente estetica;nei casi di interventi preprotesici ha una funzione terapeutica di: permettere la guarigione (in chirurgia ossea,mucosa ed impianti),di stabilizzare la dentatura residua (permettere il consolidamento di rinforzi ossei),di ristabilire la dimensione occlusale, di ripristinare l’occlusione e gli stop occlusali

3 TIPI DI PROTESI TEMPORANEA: FISSA PROTESI TEMPORANEA IMMEDIATA MOBILE FISSA PROTESI TEMPORANEA PROVVISORIA MOBILE

4 PROTESI TEMPORANEA IMMEDIATA: a)FISSA: da utilizzare per il tempo strettamente necessario per la costruzione di una protesi provvisoria e ripristina solo parzialmente le funzioni. Ne abbiamo 3 tipi: a.1)prefabbricata:prodotte da aziende del settore si scelgono e si adattano alla preparazione mediante ribasatura con resina self-curing. a.2) costruita prima della preparazione del moncone in studio: si rileva un’impronta prima della preparazione del moncone e riempita di resina self-curing dopo la preparazione;a questo punto si riposiziona in bocca l’impronta e si lascia

5 indurire la resina; si toglie l’impronta e si rifinisce il provvisorio. a.3) costruita in laboratorio prima della preparazione del moncone:procedura analoga alla precedente,solo che il moncone viene preparato dall’odontotecnico sul modello in gesso ricavato dall’impronta. b) MOBILE:viene preparata in laboratorio prima dell’estrazione dei denti residui con lo scopo di ripristino immediato dell’estetica. Per la costruzione si seguono le regole di una protesi totale mobile,anche se è temporanea.

6 PROTESI TEMPORANEA PROVVISORIA a)FISSA:sostituisce la protesi temporanea in attesa di eseguire la protesi definitiva;viene costruita su modelli con gli elementi già monconizzati ed ha la funzione di protezione dei monconi e di evitarne lo spostamento. Da questa protesi ricaviamo informazioni sull’occlusione del paziente. Ne possiamo avere di 3 tipi: a.1) completamente in resina: è fragile, dovrebbe solo ricoprire i monconi e non occludere. a.2) resina con armatura metallica : l’armatura metallica è limitata al terzo

7 occlusale; le corone possono essere unite da connettori incorporati nella resina. a.3 in resina con superficie occlusale metallica :viene riprodotto in metallo la superficie occlusale,partendo da una mascherina dell’occlusione del paziente ed incorporando nella resina la struttura metallica. b MOBILE:sostituisce quella immediata nell’attesa della guarigione dei tessuti e solo dopo questo verrà preparata la protesi definitiva.


Scaricare ppt "PROTESI TEMPORANEA NB: erroneamente indicata nell’uso quotidiano come protesi provvisoria,questa sovrapposizione di termini e’ ERRATA."

Presentazioni simili


Annunci Google