La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Polo Integrato per la gestione dei rifiuti di Fusina Produzione di CDR.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Polo Integrato per la gestione dei rifiuti di Fusina Produzione di CDR."— Transcript della presentazione:

1 Polo Integrato per la gestione dei rifiuti di Fusina Produzione di CDR

2 CDR C = Combustibile C = Combustibile D = Da D = Da R = Rifiuto R = Rifiuto

3 SCOPO SCOPO: semplificare la linea di raffinazione meccanica e ottimizzare ulteriormente le caratteristiche del CDR per la sua co-combustione nella centrale ENEL di Fusina

4 L’alta qualità del qualità del CDR permette l’utilizzo in L’alta qualità del qualità del CDR permette l’utilizzo in impianti non specifici per rifiuti · La co-combustione è competitiva con la termodistruzione · Non si aggiungono camini alle realtà locali · Soluzione idonea anche per bacini medi ( ab) · Il bilancio ambientale risulta favorevole · Ci sono margini per ulteriori ottimizzazioni

5 Inceneritore Inceneritore Potenzialità Automatizzata: pari a 56000ton/anno di rifiuti. Potere calorico inferiore: di 2050 kcal/kg Potenza elettrica lorda: generata 2150 kW

6 La camera di combustione La Camera di combustione è costituita da una struttura in acciai speciali e protetta con acciai speciali e protetta con materiale isolante refrattario verso l’interno. verso l’interno. Le pareti a più alta temperatura sono rivestite in mattoni in Carburo di Silicio e sono raffreddate con aria per evitare il rammollimento delle ceneri con conseguente formazione di incrostazioni.

7 Ciclo Ciclo

8 CDR nel veneto Nel Veneto oltre il 20% del rifiuto urbano è avviato a impianti di trattamento meccanico biologico con l’obiettivo primario di ridurre e stabilizzare il residuo da avviare in discarica e, in secondo luogo, produrre CDR da avviare a recupero energetico. Nel Veneto oltre il 20% del rifiuto urbano è avviato a impianti di trattamento meccanico biologico con l’obiettivo primario di ridurre e stabilizzare il residuo da avviare in discarica e, in secondo luogo, produrre CDR da avviare a recupero energetico. Attualmente nel Veneto, solo la centrale Enel di Fusina, dopo una fase di sperimentazione, è autorizzata ad utilizzare tale materiale in parziale sostituzione del polverino di carbone utilizzato per la produzione di energia elettrica. Attualmente nel Veneto, solo la centrale Enel di Fusina, dopo una fase di sperimentazione, è autorizzata ad utilizzare tale materiale in parziale sostituzione del polverino di carbone utilizzato per la produzione di energia elettrica.

9 Sito grafia Sito grafia


Scaricare ppt "Polo Integrato per la gestione dei rifiuti di Fusina Produzione di CDR."

Presentazioni simili


Annunci Google