La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laboratorio di Pedagogia della Cittadinanza e della convivenza civile-SFP- 2014/2015 COMPONENTI GRUPPO: Campa Alessia (R) Ciavattini Julia Di Domenico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laboratorio di Pedagogia della Cittadinanza e della convivenza civile-SFP- 2014/2015 COMPONENTI GRUPPO: Campa Alessia (R) Ciavattini Julia Di Domenico."— Transcript della presentazione:

1 Laboratorio di Pedagogia della Cittadinanza e della convivenza civile-SFP- 2014/2015 COMPONENTI GRUPPO: Campa Alessia (R) Ciavattini Julia Di Domenico Teodoro A. Rizzi Daiana. NOME DEL GRUPPO: “OCCHIO ALLA SPESA” Scuola dell’Infanzia : Educare alla cittadinanza attiva: il nome che diamo ai valori che ci guidano alla convivenza civile. Promuovere nel bambino la conoscenza e l’importanza di una sana alimentazione: per la nostra crescita, per il nostro benessere, per prevenire lo spreco alimentare.

2 2 Art. 32. La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo. Necessità di una corretta alimentazione sensibilizzare i bambini della scuola dell’infanzia attraverso la conoscenza di cibo più adatto e sano Piccole e semplici regole quotidiane per star bene con sé stessi e gli altri Importanza di fare la spesa insieme e comprare gli ingredienti per realizzare cibi sani Raggiungere non solo un Sapere, ma anche Saper fare insieme.

3 3 PROGETTO È quello di accompagnare i bambini alla conquista di un atteggiamento che li aiuti a scegliere i maniera autonoma il proprio benessere a tavola. IL COMPITO DELLA SCUOLA Conoscere gli alimenti sani e il loro valore nutritivo Capire la relazione tra gli alimenti e il proprio corpo Scoprire il piacere di “sperimentare a fare la spesa” attraverso il gioco e nella realtà Scoprire come combinare insieme gli alimenti in un piatto sano OBIETTIVI Promuovere nel bambino la conoscenza dell’importanza che una sana alimentazione ha per la nostra crescita e il nostro benessere. FINALITA’

4 4 PROPOSTA PEDAGOGICA Per educare al valore della tutela della salute è necessario: -Abituare i bambini ad un’attenzione nuova verso il cibo -Aiutare il bambino a divenire consumatore più consapevole e cittadino più responsabile -Un’alimentazione corretta previene lo spreco alimentare ATTIVITA’: -1.Dialogo con i bambini sull’alimentazione -2. Allestimento dell’angolo -del supermercato -3.Giornata della spesa -4. Uscita didattica al supermercato - 5. Degustazione di un piatto sano realizzato con gli ingredienti scelti dai bambini

5 Mezzi TESTO DI RIFERIMENTO: «Scienza e formazione. Manuale del laboratorio universitario» Costituzione Italiana What’s up Web Power point Video Locandina Alessia Docente Daiana Teodoro Julia R Matilde TC Abilità Studio e approfondimento del tema da analizzare (Capacità di analisi) Capacità di sintesi Competenze informatiche Capacità organizzative Effetti Essere insegnanti vuol dire soprattutto sentirsi in dovere di educare i nostri alunni ad una cittadinanza attiva. Il laboratorio e il corso hanno contribuito ad accrescere questa consapevolezza al fine di migliorare l’offerta formativa. Ambiente L’ambiente entro cui si svilupperà il progetto sarà quello della Scuola dell’Infanzia. Risultati Ogni componente del gruppo si ritiene soddisfatto sia del lavoro ottenuto sia della capacità di organizzazione incrementate durante il lavoro. 5


Scaricare ppt "Laboratorio di Pedagogia della Cittadinanza e della convivenza civile-SFP- 2014/2015 COMPONENTI GRUPPO: Campa Alessia (R) Ciavattini Julia Di Domenico."

Presentazioni simili


Annunci Google