La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMUNICAZIONE LA VIA DELLA LEADERSHIP. “UNO PUO’ AVERE LA NOMINA DI MANAGER E TUTTAVIA NON ESSERE UN LEADER, FINO A QUANDO IL PROPRIO RUOLO NON VIENE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMUNICAZIONE LA VIA DELLA LEADERSHIP. “UNO PUO’ AVERE LA NOMINA DI MANAGER E TUTTAVIA NON ESSERE UN LEADER, FINO A QUANDO IL PROPRIO RUOLO NON VIENE."— Transcript della presentazione:

1 COMUNICAZIONE LA VIA DELLA LEADERSHIP

2 “UNO PUO’ AVERE LA NOMINA DI MANAGER E TUTTAVIA NON ESSERE UN LEADER, FINO A QUANDO IL PROPRIO RUOLO NON VIENE RATIFICATO NEL CUORE E NELLE MENTI DEI PROPRI COLLABORATORI”.

3 Sir Ernest Shackelton

4 Partenza 05/12/1914

5 Shackleton inaugura a Londra il quartier generale della spedizione battezzata: Spedizione Imperiale Transatlantica. Venne acquistata la nave norvegese Endurance di 44 metri con tre alberi e un motore a vapore alimentato a carbone. Shackleton aveva 3 compiti: ingaggiare gli uomini più adatti, tracciare un programma scientifico, organizzare l’equipaggio.

6 Cerchiamo uomini per viaggio pericoloso. Salario basso. Freddo pungente. Lunghi mesi di buio totale. Costante pericolo. Ritorno incerto. Onori e riconoscimenti in caso di successo. All’annuncio risposero in !

7 “Studi scientifici e conoscenza del mare, hanno minore importanza rispetto al carattere”. Sir Ernest Shackelton

8 “La fedeltà è più comune in una persona allegra che non in una dall’aspetto triste”. Sir Ernest Shackelton

9

10

11

12 “Se un capo sa infondere speranza allora i suoi uomini lo seguiranno.” Sir Ernest Shackelton

13 “Nessuna parola può rendere giustizia al loro coraggio, alla loro allegria. Essere audaci con gioia, pazienti con il cuore felice, sopportare l’arsura e la sete ridendo e cantando, camminare fianco a fianco con la morte per mesi interi e non essere mai tristi… questo è lo spirito per cui vale davvero la pena di avere coraggio. Ho amato i miei uomini.” Sir Ernest Shackelton

14 “Per me la vita è un grande gioco di squadra che va condotto seguendo le regole dell’equità e della giustizia, in cui l’obiettivo principale non è la vittoria in sé, ma vincere con onore e nella maniera più pulita”. Sir Ernest Shackelton

15 Buone capacità e abilità personali sono la chiave al successo personale. INTERESSE SINCERO VERSO I PROPRI COLLABORATORI È LA CHIAVE AL SUCCESSO DELL’INTERA AZIENDA.

16 Allaccia e mantieni aperte le comunicazioni tra i vari settori dell’azienda

17 COLLOQUI INDIVIDUALICOLLOQUI INDIVIDUALI MOMENTI FORMATIVIMOMENTI FORMATIVI RIUNIONI RISTRETTERIUNIONI RISTRETTE RIUNIONI GENERALIRIUNIONI GENERALI VISITE AI VARI REPARTIVISITE AI VARI REPARTI MOMENTI CONVIVIALIMOMENTI CONVIVIALI

18 "Per una spedizione scientifico geografica datemi Scott. Per un viaggio in inverno Wilson. Per un salto al Polo e nient'altro Amudsen. Ma se invece mi trovo nella tana dell'inferno e voglio uscirne, datemi sempre e comunque Shackelton". Sir Winston Churchill


Scaricare ppt "COMUNICAZIONE LA VIA DELLA LEADERSHIP. “UNO PUO’ AVERE LA NOMINA DI MANAGER E TUTTAVIA NON ESSERE UN LEADER, FINO A QUANDO IL PROPRIO RUOLO NON VIENE."

Presentazioni simili


Annunci Google