La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Analizzare l’impatto del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica (CECRI) sul cambiamento culturale dell’infermieristica in Italia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Analizzare l’impatto del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica (CECRI) sul cambiamento culturale dell’infermieristica in Italia."— Transcript della presentazione:

1 Analizzare l’impatto del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica (CECRI) sul cambiamento culturale dell’infermieristica in Italia Gennaro Rocco Direttore CECRI Dyanne Affonso Presidente onorario CECRI Ausilia Pulimeno Direttore Polo Didattica CECRI Maria Grazia Proietti Direttore Polo Formazione dei ricercatori CECRI Stefano Casciato Direttore Polo EBP CECRI Carlo Turci Vice Direttore Polo ricerca CECRI Alessandro Stievano Coordinatore progetti CECRI

2

3 Sinergia tra ricerca e cultura Il Sapere Scientifico (Scholarship) secondo Ernest Boyer (1991 Scholarship riconsidered) La Cultura della Scoperta La Cultura dell’Integrazione La Cultura dell’Applicazione La Cultura della Didattica Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica

4 Obiettivi del Cecri: contribuire a: contribuire a: Costruire una cultura infermieristica fondata sulla formazione, la ricerca e la pratica permeata dal sapere scientifico Costruire una cultura infermieristica fondata sulla formazione, la ricerca e la pratica permeata dal sapere scientifico Creare una rete di contatti scientifici internazionali Creare una rete di contatti scientifici internazionali

5 Per Promuovere e sostenere la ricerca infermieristica Promuovere e sostenere la ricerca infermieristica Effettuare ricerche multicentriche e interdisciplinari Effettuare ricerche multicentriche e interdisciplinari Formare infermieri ricercatori Formare infermieri ricercatori Creare, promuovere e favorire la nascita di laboratori di ricerca Creare, promuovere e favorire la nascita di laboratori di ricerca

6 Progetti attivati 25 (2010 e 2011) 18 (2012) Totale = (2013) 19 (2014)

7 Sono 28 i progetti attualmente in corso che vedono coinvolti: Infermieri di ASL, Ospedali, IRCCS, Istituti penitenziari, Cliniche, liberi professionisti Infermieri di ASL, Ospedali, IRCCS, Istituti penitenziari, Cliniche, liberi professionisti Sociologi,Medici, Biologi, Psicologi Statistici ecc. Sociologi,Medici, Biologi, Psicologi Statistici ecc. Università italiane e straniere Università italiane e straniere Scuole di dottorato Scuole di dottorato Associazioni professionali Associazioni professionali Società Scientifiche Società Scientifiche Associazioni di tutela dei cittadini Associazioni di tutela dei cittadini Sono 28 i progetti attualmente in corso che vedono coinvolti: Infermieri di ASL, Ospedali, IRCCS, Istituti penitenziari, Cliniche, liberi professionisti Infermieri di ASL, Ospedali, IRCCS, Istituti penitenziari, Cliniche, liberi professionisti Sociologi,Medici, Biologi, Psicologi Statistici ecc. Sociologi,Medici, Biologi, Psicologi Statistici ecc. Università italiane e straniere Università italiane e straniere Scuole di dottorato Scuole di dottorato Associazioni professionali Associazioni professionali Società Scientifiche Società Scientifiche Associazioni di tutela dei cittadini Associazioni di tutela dei cittadini

8 Oltre Infermieri 6 Università Italiane 6 Università straniere Ministero della Salute CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche ISS Istituto Superiore della Sanità Diverse associazioni e società scientifiche In questi cinque anni di attività sono stati coinvolti nei progetti di ricerca

9 Dalle ricerche effettuate sono scaturiti Oltre 30 articoli scientifici pubblicati prevalentemente su riviste internazionali Altri 5 in press OUTCOME DEI PROGETTI

10 Disegno dello studio Analizzare l’impatto del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica (CECRI) sul cambiamento culturale dell’infermieristica in Italia è stato portato a termine tramite un’indagine qualitativa. Scopo Si è inteso delineare, le dimensioni e le caratteristiche del cambiamento culturale della professione infermieristica in Italia, avvenuto negli ultimi venti anni.

11 Metodologia Campione propositivo di convenienza Raccolta dati: focus group di infermieri di diversi ambiti e livelli (inf. clinici, dirigenti, dottori di ricerca) a livello nazionale ed internazionale. Il campione è stato composto a) infermieri clinici con almeno un anno di esperienza b) dirigenti infermieristici c) educatori infermieristici d) studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale e) studenti dottorali di infermieristica f) manager e amministratori delle organizzazioni sanitarie g) infermieri con ruoli di middle management. Analisi dei dati: Content analysis induttiva Rigorosità: credibilità, trasferibilità, affidabilità e confermabilità.

12 Le macchie di leopardo che hanno rappresentato i luoghi dove il cambiamento non è avvenuto. Il vortice dell’evoluzione culturale del nursing in Italia descritto come i cambiamenti subitanei, spesso subiti dagli infermieri, durante questi anni di transizione verso una disciplina matura. La giungla deduttiva che ha voluto rappresentare le difficoltà incontrate dagli infermieri nei processi assistenziali, nell’esplicitare i processi di decision- making e di autonomia professionale.

13 Il coraggio di proporre cambiamenti e di prendere decisioni impopolari rispetto a consolidate abitudini assistenziali e organizzative. L’importanza dell’investimento nello sviluppo di centri e progetti formativi e di ricerca per il nursing. I dilemmi paradossali che permeano la pratica professionale infermieristica in Italia.

14

15 Grazie per la vostra attenzione e… buon lavoro


Scaricare ppt "Analizzare l’impatto del Centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica (CECRI) sul cambiamento culturale dell’infermieristica in Italia."

Presentazioni simili


Annunci Google