La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Chi va sempre in cerca dei difetti degli altri moltiplica i propri vizi e si allontana dalla libertà. (Dhammapada strofa 253) Chi va sempre in cerca dei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Chi va sempre in cerca dei difetti degli altri moltiplica i propri vizi e si allontana dalla libertà. (Dhammapada strofa 253) Chi va sempre in cerca dei."— Transcript della presentazione:

1

2 Chi va sempre in cerca dei difetti degli altri moltiplica i propri vizi e si allontana dalla libertà. (Dhammapada strofa 253) Chi va sempre in cerca dei difetti degli altri moltiplica i propri vizi e si allontana dalla libertà. (Dhammapada strofa 253)

3

4 Siamo lontani dalla libertà perché ci siamo allontanati dal luogo in cui la libertà dimora, '' il cuore puro.''

5

6 Anche quando l’acqua è inquinata, la sua essenziale natura pura rimane la stessa; acqua pura ma con qualcosa di aggiunto.

7

8 Dietro la confusione della paura, dell’avidità e del risentimento, c’è il cuore che è già limpido e in pace.

9

10 Per raggiungere la pace, pensiamo di dover trovare qualcosa che ci Manca,

11

12 ma in realtà abbiamo già troppo: troppo attaccamento.

13

14 Cosa accade se, quando si manifesta la tendenza a criticare,

15

16 semplicemente la osserviamo? Non ci muoviamo!

17

18 Non seguiamo il movimento della mente, restiamo dove siamo più a nostro agio,

19

20 a casa, nella consapevolezza.

21

22 testo dal sito Da


Scaricare ppt "Chi va sempre in cerca dei difetti degli altri moltiplica i propri vizi e si allontana dalla libertà. (Dhammapada strofa 253) Chi va sempre in cerca dei."

Presentazioni simili


Annunci Google