La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2.2.1. Mission e filosofia Qualità di ristorazione e retail per le persone in viaggio. Business sostenibile per l’ambiente Creazione di valore e vantaggi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2.2.1. Mission e filosofia Qualità di ristorazione e retail per le persone in viaggio. Business sostenibile per l’ambiente Creazione di valore e vantaggi."— Transcript della presentazione:

1 2.2.1

2 Mission e filosofia Qualità di ristorazione e retail per le persone in viaggio. Business sostenibile per l’ambiente Creazione di valore e vantaggi competitivi a medio termine

3 Evoluzione 1947: Mario Pavesi progetta i primi autogrill che prendon comunemente nome di Pavesini. Negli anni successivi, la ristorazione autostradale si allarga anche a Motta ed Alemagna 1977: con la fusione di Motta, Alemagna, Pavesi in difficoltà nasce Autogrill a partecipazione statale. 1993: sviluppo in Francia (Les 4 Pentes) e in Spagna 50% Procace. 1995: Schema34 Srl (Edizione Holding 100%) acquista la maggioranza in sede di privatizzazione 1997: quotazione Borsa di Milano.

4 Dal 1998 al 2005 si sviluppa il business in Europa (Francia, Belgio, Olanda, Austria, Germania, Spagna, Svizzera, Inghilterra) e America Latina, Canada,Stati Uniti, Nord Africa, Medio Oriente. Si specializza in duty free con l’acquisizione di World Duty Free Europe. Partnership con McDonald, Starbucks in Francia, Stati Uniti, Olanda. Internazionalizzazione : anni 2000

5 Matrice di Ansoff

6 La strategia dei marchi Brand in proprietà: Autogrill 350 brand noti a livello locale 50 gestiti in Europa fast-food Free-flow Bar snack Casual dining ecc. Starbucks BurgerKing Chilis too Sbarro Brand in proprietà Brand in licenza

7 Strategia di diversificazione con acquisizioni o JV Geografica Canale Business

8 Risultati della diversificazione Autogrill è presente in 35 paesi, con un totale di più di 1200 location e oltre 5300 punti vendita.

9 AUTOSTRADE AEROPORTI STAZIONI FERROVIARIE CENTRI COMMERCIALI, MUSEI, CITTÀ E FIERE CANALI

10 Sviluppo continuo Consolidamento Concentrazione Portfolio Cessione Alpha Flight Group Ltd 20£ mln Business non strategico

11 Strategia di ricerca e sviluppo Ricette: Miscela Acafè Archietture dei negozi con forte caratterizzazione Autogrill Format commerciali di ristorazione

12 Qualità e sicurezza Certificazione ISO 9001: 2000 Controllo qualità Metodo HACCP: revisione periodica di esperti esterni

13 Acquisizione Il gruppo controlla continuativamente la migliore disponibilità di prodotti e servizi offerti dal mercato, attraverso processi di acquisto certificati. Partecipazione ad aste on-line permette di ottenere prodotti di qualità a prezzi vantaggiosi. Ciò che conta maggiormente è la vicinanza al cliente (società del gruppo si approvvigionano sul proprio territorio nazionale).

14 Information Tecnology IT è uno dei fattori di successo del gruppo e una grossa opportunità di sviluppo. Punti di cassa self-service e self-training: oltre punti cassa in 4 continenti. Piattaforme informatiche applicative: evoluzione nuove piattaforme applicative comuni a supporto della gestione dei processi chiave.

15 Personale Gruppo stimola a sostenere uno stile di vita sano e garantisce ottima sicurezza sul lavoro (propone corsi di pronto soccorso, palestre…). Il gruppo valuta tutti i rischi potenziali sul lavoro e cerca di prevenirli. Per quanto riguarda lo sviluppo del personale il gruppo fa leva sulla crescita interna all’organizzazione.

16 Ambiente Nonostante il non grosso impatto livello ambientale il gruppo vuole impegnarsi nell’utilizzo di risorse rinnovabili. Questo viene effettuato attraverso campagne di comunicazione “green”. Obiettivo: puntare all’efficienza energetica dell’edificio.

17 Afuture Progetto avviato nel 2007, creato per portare innovazione al gruppo e ottenere un vantaggio competitivo grazie all’attuazione di pratiche di sostenibilità. E’ un laboratorio per la crescita sostenibile del gruppo.

18 Rischi Rischi comuni ai settori operativi: rischi di traffico (mitigabili con diversificazione canali e internazionalizzazione; oppure contenimento costi); perdita di reputazione (mitigabili con rispetto degli impegni presi e qualità servizio alta); rischio di non rispondere alle esigenze di consumo (mitigabili col possesso di diversi marchi).

19 Rischi per settore Rischi F&B(Food & Beverage): offerta non coerente con l’aspettativa del cliente (mitigabili con controlli di qualità). Rischi TR&DF(Trading & Duty Free): cliente soddisfatto se ha ampia scelta (mitigabili con magazzino e controllo prezzo percepito).

20 Struttura proprietaria all’ 08/04/2011 Il capitale sociale ammonta a €. Costituito da azioni con valore unitario di 0,52 €

21 Dati di sintesi Ricavi Localizzazione Rete distributiva Personale (2010) Settori 6,4 mld di euro 35 paesi Oltre 5300 punti vendita in più di 1200 location addetti Food & Beverage Travel Retail & Duty-Free Utile Netto consol 140 mln di euro

22 RICAVI VENDITE UTILE NETTO* PATRIMONIO NETTO* ROE POSIZIONE FINANZIARIA NETTA* 609,3900,1780,51.162,2 NUMERO DIPENDENTI Dati di bilancio

23 RICAVI VENDITE UTILE NETTO* PATRIMONIO NETTO* ROE POSIZIONE FINANZIARIA NETTA* 2.167,71.934,51.575,51.552,8 NUMERO DIPENDENTI * migliaia €

24 Utile netto

25 ROE

26 Differenziazione per segment Ristorazione*4.421,33.974,14.114,12.916,62.703,7 % sui ricavi72%67%69%60%69% Retail & Duty Free* 1.707,11.570,31.474,71.539,91.150,8 % sui ricavi28%25,8%24%31%29% In-Flight*-407,7431,7320,4- % sui ricavi-7% - Altri*110,2284,374,9 % sui ricavi0%0,2%0%2% Totale*6.129,45.962,76.022,54.861,33.929,4 * Dati in milioni di euro

27 Titolo azionario Aggiornato al 09/04/12

28 Fonti Bilanci ufficiali dal 2004 al 2010 Progetto di bilancio 2011


Scaricare ppt "2.2.1. Mission e filosofia Qualità di ristorazione e retail per le persone in viaggio. Business sostenibile per l’ambiente Creazione di valore e vantaggi."

Presentazioni simili


Annunci Google