La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Islam “L’islam è una religione, ma il modo in cui è stato vissuto e messo in pratica nel corso dei secoli e in particolare nello scorcio della fine del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Islam “L’islam è una religione, ma il modo in cui è stato vissuto e messo in pratica nel corso dei secoli e in particolare nello scorcio della fine del."— Transcript della presentazione:

1 Islam “L’islam è una religione, ma il modo in cui è stato vissuto e messo in pratica nel corso dei secoli e in particolare nello scorcio della fine del XX e l’inizio del XXI secolo, ne ha fatto anche un’ideologia” “L’islam è una religione, ma il modo in cui è stato vissuto e messo in pratica nel corso dei secoli e in particolare nello scorcio della fine del XX e l’inizio del XXI secolo, ne ha fatto anche un’ideologia” Come ogni ideologia, l’islam è stato oggetto anche di estremismi che si sono tradotti in derive terroristiche Come ogni ideologia, l’islam è stato oggetto anche di estremismi che si sono tradotti in derive terroristiche

2 Islam e Occidente 1. FASE 1. FASE Nel XIX secolo il mondo musulmano entra in contatto con l’occidente attraverso dolorosi processi di colonizzazione Nel XIX secolo il mondo musulmano entra in contatto con l’occidente attraverso dolorosi processi di colonizzazione Molti intellettuali islamici guardarono inizialmente con interesse all’occidente “moderno”. Questo condusse allo sviluppo del riformismo islamico Molti intellettuali islamici guardarono inizialmente con interesse all’occidente “moderno”. Questo condusse allo sviluppo del riformismo islamico Il riformismo non intendeva “modernizzare l’islam” ma “islamizzare la modernità” Il riformismo non intendeva “modernizzare l’islam” ma “islamizzare la modernità”

3 2. FASE Dopo la prima guerra mondiale molti musulmani che avevano sostenuto lo sforzo bellico accanto alle potenze occidentali, non avevano ottenuto l’indipendenza ma erano rimasti sotto il dominio coloniale. Questo generò una forte delusione che sfociò in una (inizialmente) velata opposizione contro l’occidente Nasce l’islam politico Nasce l’islam politico

4 3 FASE 3 FASE Con la decolonizzazione viene “esportato” in medio oriente, lo stato moderno. Se esistevano entità politiche identificabili con il Marocco, l’Egitto e l’Iran, per altri stati come Algeria, Tunisia, Libano, Giordania, Iraq e Israele – Palestina, i confini vengono tagliati a tavolino dalle grandi potenze Con la decolonizzazione viene “esportato” in medio oriente, lo stato moderno. Se esistevano entità politiche identificabili con il Marocco, l’Egitto e l’Iran, per altri stati come Algeria, Tunisia, Libano, Giordania, Iraq e Israele – Palestina, i confini vengono tagliati a tavolino dalle grandi potenze L’atteggiamento occidentale, acuisce il sentimento di opposizione alle potenze “ex dominatrici” fomentando gli oppositori e rafforzando gruppi di matrice islamica, basati sull’ideale islamico ma con degenerazioni fondamentaliste L’atteggiamento occidentale, acuisce il sentimento di opposizione alle potenze “ex dominatrici” fomentando gli oppositori e rafforzando gruppi di matrice islamica, basati sull’ideale islamico ma con degenerazioni fondamentaliste

5 I due occidenti dell’islam Europa: Europa: Potenza colonizzatrice nemico Stati Uniti: Stati Uniti: esempio di accettazione e apertura (solo fino agli anni 60, in cui gli USA iniziano a divenire il baluardo di Israele) esempio di accettazione e apertura (solo fino agli anni 60, in cui gli USA iniziano a divenire il baluardo di Israele)

6 4 FASE 4 FASE Tra gli anni settanta e novanta del ‘900 i gruppi fondamentalisti si diversificano in base alla ideologia e si rafforzano, unendosi tra loro Tra gli anni settanta e novanta del ‘900 i gruppi fondamentalisti si diversificano in base alla ideologia e si rafforzano, unendosi tra loro Alcuni gruppi islamici si radicalizzano fino, in alcuni casi, ad assumere le sembianze della vera e propria lotta armata. Alcuni gruppi islamici si radicalizzano fino, in alcuni casi, ad assumere le sembianze della vera e propria lotta armata.

7 5 fase (anni 90)-oggi 5 fase (anni 90)-oggi E’ la fase delle incertezze per i musulmani che incontrano i modelli globali dell’occidente e le loro economie evolute: sperimentare un proprio modello di sviluppo economico o venire assorbiti dalle dinamiche occidentali? E’ la fase delle incertezze per i musulmani che incontrano i modelli globali dell’occidente e le loro economie evolute: sperimentare un proprio modello di sviluppo economico o venire assorbiti dalle dinamiche occidentali? L’11 settembre acuisce ancora di più queste problematiche

8 Formazione dei gruppi islamici In generale, la causa comune è il fallimento delle esperienze politiche laiche e il rifiuto della presenza coloniale europea In generale, la causa comune è il fallimento delle esperienze politiche laiche e il rifiuto della presenza coloniale europea Il precursore è stato l’Egitto con la nascita (già dal 1928) dei Fratelli Musulmani che si diffondono rapidamente: 150 filiali nel 1963, 216 nel 1937, nel 1944 Il precursore è stato l’Egitto con la nascita (già dal 1928) dei Fratelli Musulmani che si diffondono rapidamente: 150 filiali nel 1963, 216 nel 1937, nel 1944 Questi gruppi miravano a una re - islamizzazione della società egiziana ( e araba in generale) Questi gruppi miravano a una re - islamizzazione della società egiziana ( e araba in generale) La loro organizzazione era moderna: comitati, petizioni, opuscoli, manifestazioni (politica di massa). In questo modo si avvicinavano alla popolazione La loro organizzazione era moderna: comitati, petizioni, opuscoli, manifestazioni (politica di massa). In questo modo si avvicinavano alla popolazione Al-Banna (primo leader dei Fratelli Musulmani) “predica” l’islamizzazione dal basso: grazie alla propaganda e all’educazione. Al-Banna (primo leader dei Fratelli Musulmani) “predica” l’islamizzazione dal basso: grazie alla propaganda e all’educazione. I gruppi che si sono sviluppati in altri paesi autonomamente o da una “costola” dei Fratelli Musulmani, ne rovesciano la prospettiva:islamizzazione dall’alto, imposta con la violenza I gruppi che si sono sviluppati in altri paesi autonomamente o da una “costola” dei Fratelli Musulmani, ne rovesciano la prospettiva:islamizzazione dall’alto, imposta con la violenza

9 Un esempio di propaganda islamica

10 Islam: forme e gruppi in alcuni paesi del Medio Oriente Aghanistan: durante la guerra fredda in questa terra si concentrano molti oppositori del dominio sovietico. Gli Stati Uniti e l’Arabia Saudita finanziano e armano i gruppi di mujahedin. L’idea americana era: favorire addestramento di gruppi armati che dopo la guerra sarebbero tornati nei paesi di origine (Egitto, Tunisia ecc). Ma così non è stato. Intanto gruppi talebani si stavano impossessando del potere in queste zone. Nasce al’Qa’ida – fondato da Osama Bin Laden Aghanistan: durante la guerra fredda in questa terra si concentrano molti oppositori del dominio sovietico. Gli Stati Uniti e l’Arabia Saudita finanziano e armano i gruppi di mujahedin. L’idea americana era: favorire addestramento di gruppi armati che dopo la guerra sarebbero tornati nei paesi di origine (Egitto, Tunisia ecc). Ma così non è stato. Intanto gruppi talebani si stavano impossessando del potere in queste zone. Nasce al’Qa’ida – fondato da Osama Bin Laden

11 Algeria: in guerra fredda: islam come antitesi al comunismo Algeria: in guerra fredda: islam come antitesi al comunismo Nel 1989 nasce il FIS (Fronte Islamico di Salvezza) Nel 1989 nasce il FIS (Fronte Islamico di Salvezza) Nel 1992 nasce il GIA (Gruppo Islamico Armato). Il gruppo violento e repressivo – di matrice Jihadista operò massacri anche in Algeria Nel 1992 nasce il GIA (Gruppo Islamico Armato). Il gruppo violento e repressivo – di matrice Jihadista operò massacri anche in Algeria Oggi il gruppo di maggior peso è l’Msp (Movimento della società per la pace) che è entrato nel governo Oggi il gruppo di maggior peso è l’Msp (Movimento della società per la pace) che è entrato nel governo Marocco:si inizia a parlare di islam marocchino solo dopo gli attentati di Casablanca del Maggio 2003 Marocco:si inizia a parlare di islam marocchino solo dopo gli attentati di Casablanca del Maggio 2003

12 Tunisia:la Tunisia è l’unico paese ad avere realmente intrapreso- dopo l’indipendenza- un processo di separazione tra politica e religione. Tunisia:la Tunisia è l’unico paese ad avere realmente intrapreso- dopo l’indipendenza- un processo di separazione tra politica e religione. Il movimento islamista – Mti – non ha mai ottenuto riconoscimento ufficiale dal mondo politico Il movimento islamista – Mti – non ha mai ottenuto riconoscimento ufficiale dal mondo politico Libia: Gheddafi fin dall’inizio comprende l’importanza dell’islam per il popolo e lo “ingloba” nel suo governo reinterpretandone i principi in forza di “una rivoluzione progressista” e se ne erge a leader. Le opposizioni dei leader islamici vengono fortemente represse Libia: Gheddafi fin dall’inizio comprende l’importanza dell’islam per il popolo e lo “ingloba” nel suo governo reinterpretandone i principi in forza di “una rivoluzione progressista” e se ne erge a leader. Le opposizioni dei leader islamici vengono fortemente represse

13 Iran: nel 1979 il trionfo della rivoluzione di Khomeini e l’invasione sovietica dell’Afghanistan Iran: nel 1979 il trionfo della rivoluzione di Khomeini e l’invasione sovietica dell’Afghanistan viene esiliato lo scià Reza Pahlevi e instaurata la Repubblica Islamica – nasce lo Stato Islamico. viene esiliato lo scià Reza Pahlevi e instaurata la Repubblica Islamica – nasce lo Stato Islamico. Libano: Il gruppo più cruento è quello di Hizbollah, nato nel 1982 in seguito all’invasione israeliana del Libano. Il partito assume così, anche in questo caso, i connotati di un “partito di liberazione” (vi aderiscono addirittura cristiani) Libano: Il gruppo più cruento è quello di Hizbollah, nato nel 1982 in seguito all’invasione israeliana del Libano. Il partito assume così, anche in questo caso, i connotati di un “partito di liberazione” (vi aderiscono addirittura cristiani) Anche questo partito vede tra i propri principi fondatori la Jiad e il martirio Anche questo partito vede tra i propri principi fondatori la Jiad e il martirio

14 Palestina:il gruppo di Hamas ha sorpreso la comunità internazionale con la sua vittoria alle elezioni del Palestina:il gruppo di Hamas ha sorpreso la comunità internazionale con la sua vittoria alle elezioni del Hamas è l’ultima tappa di un percorso di islamizzazione nato nel momento in cui, dopo la creazione dello Stato di Israele gruppi musulmani si concentrano a Gaza, focalizzando la loro lotta sulla causa dell’indipendenza palestinese: lotta per la liberazione della Palestina, una dura lotta – fatta di attentati – contro Israele Hamas è l’ultima tappa di un percorso di islamizzazione nato nel momento in cui, dopo la creazione dello Stato di Israele gruppi musulmani si concentrano a Gaza, focalizzando la loro lotta sulla causa dell’indipendenza palestinese: lotta per la liberazione della Palestina, una dura lotta – fatta di attentati – contro Israele Quando nel 2000 vi fu la seconda intifada, Israele operò una dura repressione nei territori occupati. Hamas godeva di grande popolarità e questo lo spinse ad abbandonare la sola lotta per cercare un carattere più politico, presentandosi alle elezioni. Quando nel 2000 vi fu la seconda intifada, Israele operò una dura repressione nei territori occupati. Hamas godeva di grande popolarità e questo lo spinse ad abbandonare la sola lotta per cercare un carattere più politico, presentandosi alle elezioni. Questo processo ha fatto ben sperare per un effetto “domino” anche in altri Stati del Medio Oriente. Questo processo ha fatto ben sperare per un effetto “domino” anche in altri Stati del Medio Oriente.

15 Hamas, Hizballah e Al Qa’Ida Hamas, Hizballah Hamas, Hizballah Radicati nel territorio Radicati nel territorio Portavoce di istanze popolari Portavoce di istanze popolari Forte connotazione religiosa Forte connotazione religiosa /puntata.aspx?id=268 Al Qa’Ida Al Qa’Ida Non è radicata in un territorio – oggi si parla addirittura di terrorismo “mediatico” Non è radicata in un territorio – oggi si parla addirittura di terrorismo “mediatico” In alcuni casi la connotazione religiosa è un pretesto per la lotta armata h?v=B7cB6Bq4bPg: In alcuni casi la connotazione religiosa è un pretesto per la lotta armata h?v=B7cB6Bq4bPg: h?v=B7cB6Bq4bPg h?v=B7cB6Bq4bPg h?v=RYmjWty8WWc&feature= related h?v=RYmjWty8WWc&feature= related

16 Principi comuni Addestramento e indottrinamento

17 Martirio Attentati kamikaze Attentati kamikaze

18 L’islam nel mondo: distribuzione

19 Le nuove tendenze dell’islam “moderno” Radicale Radicale Islamizzazione dall’alto Es: Hamas ; Hizballah Nonostante la vincita delle elezioni del 2006 da parte di Hamas, restano gruppi estremisti Moderato Moderato Islamizzazione dal basso Es: In Egitto la componente Wasat dei fratelli musulmani, partito della Giustizia e Sviluppo (che è nel parlamento del Marocco). Partiti che sostengono lo sviluppo del paese– creano mense, ospedali ecc -

20 L’islam in Europa Nella Ue ci sono complessivamente 15 milioni di musulmani su una popolazione 497 milioni di abitanti : soprattutto in Francia, Germania e Gran Bretagna (dati 2008) Nella Ue ci sono complessivamente 15 milioni di musulmani su una popolazione 497 milioni di abitanti : soprattutto in Francia, Germania e Gran Bretagna (dati 2008) Nel 2050 i musulmani potrebbero superare i cattolici Nel 2050 i musulmani potrebbero superare i cattolici Si inizia a parlare di islam soprattutto dopo l’11 settembre Si inizia a parlare di islam soprattutto dopo l’11 settembre Teorie dello “scontro di civiltà” (Huntington) Teorie dello “scontro di civiltà” (Huntington) Teorie dell’integrazione: un nuovo islam d'occidente, pur in presenza di forti legami con i rispettivi Paesi d'origine Teorie dell’integrazione: un nuovo islam d'occidente, pur in presenza di forti legami con i rispettivi Paesi d'origine

21 Islam in Italia. Islam in Italia. Numero di musulmani in Italia per Paese di provenienza (2006)Marocco ,5 Albania ,5 Tunisia ,5 Italia ,0 Senegal Egitto ,9 Pakistan ,6 Bangladesh ,5

22

23 Il dibattito sociale e politico in Italia: Rinascita di movimenti xenofobi: Front National di Le Pen in Francia, Fpoe di Haider in Austria, la Lega e Forza Nuova in Italia, il Cd e la lista Fortuyn in Olanda. Movimenti orientati al multiculturalismo: tutela delle differenze o assimilazionismo annullamento delle differenze Movimenti orientati al multiculturalismo: tutela delle differenze o assimilazionismo annullamento delle differenze

24 L’islam nel quotidiano La gestione dello spazio pubblico La gestione dello spazio pubblico La questione del velo La questione del velo L’insegnamento nelle scuole L’insegnamento nelle scuole Diritto di famiglia e sharia Diritto di famiglia e sharia


Scaricare ppt "Islam “L’islam è una religione, ma il modo in cui è stato vissuto e messo in pratica nel corso dei secoli e in particolare nello scorcio della fine del."

Presentazioni simili


Annunci Google