La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Centrale a biomassa TPSE. Le biomasse sono tutte le sostanze di origine organica, vegetale o animale usate per produrre energia. Alcune biomasse sono.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Centrale a biomassa TPSE. Le biomasse sono tutte le sostanze di origine organica, vegetale o animale usate per produrre energia. Alcune biomasse sono."— Transcript della presentazione:

1 Centrale a biomassa TPSE

2 Le biomasse sono tutte le sostanze di origine organica, vegetale o animale usate per produrre energia. Alcune biomasse sono scarti di altre lavorazioni o filiere che vengono valorizzati, altre biomasse sono, invece, appositamente coltivate: si tratta delle cosiddette colture energetiche come sorgo da fibra, canapa, miscanto, pioppo, robinia, salice, eucalipto, canna e barbabietola da zucchero, mais... Le biomasse sono tutte le sostanze di origine organica, vegetale o animale usate per produrre energia. Alcune biomasse sono scarti di altre lavorazioni o filiere che vengono valorizzati, altre biomasse sono, invece, appositamente coltivate: si tratta delle cosiddette colture energetiche come sorgo da fibra, canapa, miscanto, pioppo, robinia, salice, eucalipto, canna e barbabietola da zucchero, mais...

3 Le biomasse provengono essenzialmente da 3 filiere: 1. la filiera del legno; 1. la filiera del legno;la filiera del legnola filiera del legno 2. la filiera dell'agricoltura; 2. la filiera dell'agricoltura;la filiera dell'agricolturala filiera dell'agricoltura 3. la filiera degli scarti e dei rifiuti. 3. la filiera degli scarti e dei rifiuti.la filiera degli scarti e dei rifiutila filiera degli scarti e dei rifiuti

4 Le biomasse si dividono in 3 tipiLe biomasse si dividono in 3 tipi: Le biomasse si dividono in 3 tipi 1. solide, come la legna da ardere, il cippato, il pellet, i brick… 1. solide, come la legna da ardere, il cippato, il pellet, i brick… 2. liquide, come l'olio vegetale ottenuto dai semi di soia, girasole, colza e palma (dal quale si può ricavare anche il bio-diesel) o l'alcool, come il bioetanolo ottenuto da fermentazione di zuccheri o cellulosa attraverso opportuni enzimi; 2. liquide, come l'olio vegetale ottenuto dai semi di soia, girasole, colza e palma (dal quale si può ricavare anche il bio-diesel) o l'alcool, come il bioetanolo ottenuto da fermentazione di zuccheri o cellulosa attraverso opportuni enzimi; 3. gassose come il biogas e il syngas. 3. gassose come il biogas e il syngas.

5 Le biomasse sono programmabili e questo è un grande vantaggio. Infatti, a differenza di Sole o vento, sono disponibili nel momento in cui servono: nel caso di boschi, frutteti e vigneti, per esempio, è facile prevedere la raccolta di ramaglie e potature da utilizzare come combustibile di una caldaia per produrre sia acqua calda che energia elettrica. Le biomasse possono essere anche impiegate nelle centrali termoelettriche in co- combustione o co-gassificazione con i combustibili tradizionali, come il carbone o i derivati dal petrolio. In questo modo si possono usare meno fonti fossili. Le biomasse sono programmabili e questo è un grande vantaggio. Infatti, a differenza di Sole o vento, sono disponibili nel momento in cui servono: nel caso di boschi, frutteti e vigneti, per esempio, è facile prevedere la raccolta di ramaglie e potature da utilizzare come combustibile di una caldaia per produrre sia acqua calda che energia elettrica. Le biomasse possono essere anche impiegate nelle centrali termoelettriche in co- combustione o co-gassificazione con i combustibili tradizionali, come il carbone o i derivati dal petrolio. In questo modo si possono usare meno fonti fossili.

6 Dalle biomasse si ottengono i biocarburanti che rappresentano l'alternativa rinnovabile per far muovere i mezzi di trasporto. il bioetanolo: deriva dalla fermentazione di piante ricche di zuccheri (canna da zucchero, barbabietola, sorgo...) oppure di amidi (granoturco, frumento, orzo, riso e cereali in genere). Viene impiegato nei motori a benzina; il bioetanolo: deriva dalla fermentazione di piante ricche di zuccheri (canna da zucchero, barbabietola, sorgo...) oppure di amidi (granoturco, frumento, orzo, riso e cereali in genere). Viene impiegato nei motori a benzina; il biodiesel: viene ricavato tramite l'esterificazione degli olii a partire da piante oleaginose, soia, colza, girasole, olio di palma e ha proprietà e prestazioni simili a quelle del gasolio minerale, idrocarburo che deriva dalla distillazione del petrolio. il biodiesel: viene ricavato tramite l'esterificazione degli olii a partire da piante oleaginose, soia, colza, girasole, olio di palma e ha proprietà e prestazioni simili a quelle del gasolio minerale, idrocarburo che deriva dalla distillazione del petrolio.

7 Fine. Balsamo Luigi Balsamo Luigi Giuseppe Perez Giuseppe Perez Cristian Manola Cristian Manola end

8 Gassose Liquidi Solidi

9

10

11


Scaricare ppt "Centrale a biomassa TPSE. Le biomasse sono tutte le sostanze di origine organica, vegetale o animale usate per produrre energia. Alcune biomasse sono."

Presentazioni simili


Annunci Google