La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l’intervento pubblico (la prospettiva “costruttivistica) (parte 2)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l’intervento pubblico (la prospettiva “costruttivistica) (parte 2)"— Transcript della presentazione:

1 Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l’intervento pubblico (la prospettiva “costruttivistica) (parte 2)

2 Le carenze informative (1) Prima fattispecie: incompletezza (assenza) di informazione - la distinzione fra rischio e incertezza La risposta dei mercati in presenza di rischio - la superiorità dell’assicurazione rispetto al risparmio (assunto: avversione al rischio) - l’assicurazione come strumento di ripartizione del rischio - un soggetto avverso al rischio, con una probabilità (p) di perdita di reddito (R) trae maggiore benessere dall’assicurarsi che non dal risparmiare -il premio (P) efficiente (anche detto attuarialmente equo) è uguale a pR

3 Le carenze informative (2) Incompletezza, però, dei mercati assicurativi in presenza di incertezza -il caso dell’assicurazione contro il rischio inflazione in ambito pensionistico -il caso dell’assicurazione contro malattie ignote al momento dell’assicurazione Desiderabilità, anche per un assicuratore, di offrire la copertura assicurativa -in tanto in quanto la somma dei premi pagati da tutti gli assicurati n, ossia nP, sia eguale a npR (in realtà, al premio equo occorre aggiungere costi amministrativi e profitti dell’assicuratore )

4 Le carenze informative (3) Come può rimediare l’intervento pubblico? -sistemi di finanziamento contributivo a ripartizione -finanziamento pubblico Il ruolo di un patto societario di reciprocità -la dipendenza reciproca (nel ciclo di vita e intergenerazionale) PS. Anche ruolo dell’assenza di interdipendenza dei rischi. Le perdite si avvicinerebbero all’unità

5 Le carenze informative (4) Seconda fattispecie: asimmetrie informative con opportunismo: l’azzardo morale - chi ha maggiore informazione modifica i propri comportamenti al fine di trarre benefici a discapito di altri dal sistema vigente degli incentivi - gli esempi - delle assicurazioni - della relazione di agenzia in presenza di beni esperienza e beni fiducia (ci si deve affidare ad un agente quale “tutore” dei nostri interessi) - del mercato del lavoro (pluralità dei mercati, dunque, in cui si può verificare il fenomeno)

6 Le carenze informative (5) -tipologie di azzardo morale -azzardo morale ex ante: la modifica concerne le probabilità del verificarsi di un evento - in presenza di AM ex ante, p s < p e Legenda S sta per stimato e e sta per effettivo -azzardo morale ex post: la modifica concerne atti conseguenti il verificarsi esogeno di probabilità - in presenza di AM ex post, R s < R e

7 Le carenze informative (6) - la selezione avversa (anti-selezione): le asimmetrie concernono la qualità fisica dei beni/degli assicurati e inducono un deterioramento della qualità al variare del prezzo; -gli esempi del mercato dei bidoni; delle assicurazioni. In quest’ultimo caso, impossibilità dell’experience rating e inevitabilità del ricorso a p m Asimmetrie informative vs. comportamenti illeciti: la difficile linea di discriminazione

8 Le carenze informative (7) Quali carenze dei mercati in presenza di asimmetrie informative con opportunismo? - incompletezza in presenza di asimmetrie informative “estese” - azzardo morale e incompletezza dei mercati in ambito di assicurazione contro la disoccupazione - selezione avversa e incompletezza dei mercati in ambito di assicurazione sanitaria per soggetti anziani

9 Le carenze informative (8) Inefficienza allocative negli altri casi? Come si caratterizza l’inefficienza? - sotto-produzione nel caso della selezione avversa - sotto-produzione o sovra-produzione a seconda degli schemi di incentivo nel caso dell’azzardo morale - esempio della sanità (non solo spreco di risorse) - altre inefficienze -la questione delle dimensioni del pool

10 Le carenze informative (9) -i costi amministrativi - controllo della selezione avversa e azzardo morale: il 5% della popolazione responsabile ogni anno di più del 50% spesa -“banale” moltiplicazione delle procedure tariffarie richieste agli operatori “costo” del profitto -in Usa, i costi amministravi privati ammontano a 14% vs. 3% di Medicare (11% al netto dei profitti, 11%). In Irlanda, sono 14.2 vs. 4.7 del sistema mutualistico - un caveat - carattere di scatola nera dei costi amministrativi, ma - cfr. anche MacKinsey: tali da azzerare vantaggi produttività

11 Le carenze informative (10) Che tipo di intervento pubblico? - in presenza di incompletezza dei mercati -stessi rimedi relativi al caso dell’incompletezza informativa - in presenza di inefficienze - obbligatorietà dell’assicurazione contro la selezione avversa (equilibrio di pooling) - assicurazione sociale e economie di scala - offerta pubblica e contrasto all’azzardo morale, contributo alla minimizzazione dei costi amministrativi, benefici del monopsonio (costo e controllo) - quasi mercati (SSN, riforma Dini)

12 Le carenze informative (11) Terza fattispecie: asimmetrie informative senza opportunismo - miopia -altri limiti della razionalità in presenza di rischi, incertezza circa effetti ambigui e lontani, influenza delle esperienze conosciute, dissonanza cognititiva (McFadden) - incapacità di controllare la qualità a prescindere da presenza di opportunismo

13 Le carenze informative (12) Diverse forme di intervento pubblico - regolamentazione? Ie assicurazione obbligatoria - incentivazione? Sanità integrativa? - gli architetti della scelta Il concetto di beni meritori

14 Le carenze informative (13) WS as Piggy Bank (non solo Robin Hood, neppure per efficienza)

15 Alcune domande (1) Somiglianze e differenze fra azzardo morale e selezione avversa Quali sono le carenze dei mercati prodotte dall’azzardo morale e dalla selezione avversa? Perché l’incertezza impedisce lo sviluppo di un mercato assicurativo? La selezione avversa danneggia i buoni oppure i cattivi rischi?

16 Alcune domande (2) Indicate un esempio di -selezione avversa -azzardo morale ex ante -azzardo morale ex post Se fosse possibile rilevare la mappa del genoma, la possibilità di acquistare una assicurazione sanitaria sarebbe o meno incrementata?


Scaricare ppt "Efficienza, carenze dei mercati e implicazioni per l’intervento pubblico (la prospettiva “costruttivistica) (parte 2)"

Presentazioni simili


Annunci Google