La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TIC your school Progetto regionale in rete Liceo di Stato "C. Rinaldini" di Ancona (scuola capofila) Istituto omnicomprensivo "Montefeltro" di Sassocorvaro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TIC your school Progetto regionale in rete Liceo di Stato "C. Rinaldini" di Ancona (scuola capofila) Istituto omnicomprensivo "Montefeltro" di Sassocorvaro."— Transcript della presentazione:

1 TIC your school Progetto regionale in rete Liceo di Stato "C. Rinaldini" di Ancona (scuola capofila) Istituto omnicomprensivo "Montefeltro" di Sassocorvaro. ISC sud – San Benedetto del Tronto

2 Esempi di materiale didattico on - line:

3 ABC per la sicurezza degli studenti sul web Internet: rete mondiale www: parte di Internet con informazioni accessibili attraverso un numero illimitato di pagine Browser: Internet Explorer, Firefox, Google Chrome

4 Abilità di base per gli strudenti: alfabetizzazione informatica: sapere come funzionano i computer, saper manovrare un mouse, impaginare e stampare un documento, fare ricerche sul web, riprodurre brani audio e video su computer eccetera alfabetizzazione dell'informazione: sapere considerare in modo critico le informazioni della rete alfabetizzazione multimediale: saper utilizzare in maniera consapevole le nuove tecnologie in base a uno scopo, saperle scegliere e selezionare

5 Il docente: preselezionare siti web da far utilizzare ai ragazzi (per es. attraverso il dominio: com per organizzazioni commerciali, edu per l’educazione scolastica superiore, Org per organizzazioni non commerciali, it per l'Italia) informare i ragazzi sulle regole del diritto d’autore: se è facile accedere alle in formazioni su internet,copiare i contenuti a volte è reato 1) è possibile creare collegamenti ad altri siti 2 ) è necessario chiedere per iscritto all'autore di un sito (o al webmaster) il consenso ad utilizzare il materiale pubblicato, se questo non è accordato sulla pagina web (per es. youtube e wikipedia accordano tale libertà) spiegare ai ragazzi che il web non è sempre una fonte attendibile (es. per una tesi wikipedia non può essere una fonte ufficiale, ma può essere utile per le note a piè di pagina) attenzione ai virus: installare antivirus, non aprire allegati che provengono da indirizzi sconosciuti, disconnettersi al termine di una sessione online, fare il backup dei propri dati salvandoli su un cd, una chiavetta o un DVD

6 IL WEB 2.0: IL WEB 2.0: insieme di strumenti Internet che promuovono la connettività, la condivisione dei dati, la comunicazione tra persone, la creazione di nuovi contenuti, anche personalizzati

7 Spazio comune in cui le persone con gli stessi interessi possono scambiarsi idee, esperienze, informazioni Es. Facebook, Twitter, MySpace, YouTube: spazi virtuali per l'espressione individuale e l'interazione interpersonale legata a comuni interessi, dove emergono gruppi di interesse più piccoli I SOCIAL NETWORK

8 impostazioni di privacy sul proprio profilo pubblicare solo informazioni che si vogliono condividere con un’ampia cerchia di persone creare password forti, con caratteri speciali non condividere le password creare account secondari in base all’uso disconnettersi alla fine della sessione di lavoro Per un ambiente “social” sicuro…

9 Edmodo (interfaccia molto simile a quella di Facebook) https://www.edmodo.com/https://www.edmodo.com/ Schooltube (controparte didattica di Youtube controllata da associazioni educative di tutto il mondo) SOCIAL “DIDATTICI”

10 dicembre-la-scrivania-virtuale-dellinsegnante- di-storia-150-circa/ dicembre-la-scrivania-virtuale-dellinsegnante- di-storia-150-circa/

11 diario elettronico in cui lo scrivente (blogger) pubblica contenuti e può via via modificarli i lettori possono solo aggiungere commenti in ordine cronologico inverso diffondere all'esterno le informazioni, verso persone con interessi comuni IL BLOG

12 blog degli insegnanti: per comunicare con gli studenti e fornire link, assegnare un compito o per comunicare con i colleghi blog degli studenti: per compiti scritti, per gestire progetti, per condividere le riflessioni con insegnanti e compagni blog della classe: di solito per progetti di gemellaggio blog su un progetto o un argomento: trattare un tema specifico e poi cancellarlo per passare ad altro 4 tipi di blog nella didattica

13 Esempio di blog: Per accedere al blog dei docenti ISC sud: Password: docenti.iscsud1

14 Per accedere alla posta elettronica dei docenti ISC sud: In alto a destra ACCEDI: Password: docenti.iscsud1

15 RACCORDO CON IL II MODULO: Registrazione sulla piattaforma Moodle del Liceo Rinaldini (www.rinaldini.e-moodle.it) Caricamento/invio dei propri lavori Download C-map sul proprio PC Creazione mappe concettuali con il C-map tools


Scaricare ppt "TIC your school Progetto regionale in rete Liceo di Stato "C. Rinaldini" di Ancona (scuola capofila) Istituto omnicomprensivo "Montefeltro" di Sassocorvaro."

Presentazioni simili


Annunci Google