La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Che cos’è un G.A.S.? Il Gruppo di Acquisto Solidale (G.A.S.) è un’esperienza di acquisto comunitario, guidata da.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Che cos’è un G.A.S.? Il Gruppo di Acquisto Solidale (G.A.S.) è un’esperienza di acquisto comunitario, guidata da."— Transcript della presentazione:

1

2 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Che cos’è un G.A.S.? Il Gruppo di Acquisto Solidale (G.A.S.) è un’esperienza di acquisto comunitario, guidata da criteri di salute, benessere, rispetto della natura, solidarietà verso i produttori.

3 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Il G.A.S. è formato da un insieme di persone/famiglie che decidono di incontrarsi per acquistare all’ingrosso prodotti alimentari o di uso comune, da ridistribuire tra loro.

4 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Il gas non è un supermercato né un Negozio e non si deve limitare al mero sfruttamento degli aspetti economici e pratici: per parteciparvi bisogna anche impegnarsi attivamente nel suo funzionamento!

5 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Le attività da svolgere e da ripartire in modo equo tra i soci con possibilità di rotazione sono: la gestione degli ordini, i contatti con i fornitori, la selezione e il controllo dei produttori l’organizzazione di attività in linea con in principi ispiratori del GAS come banchetti informativi, dibattiti, corsi, concorsi, pubblicazioni o altro ancora.

6 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Come nasce un G.A.S.? Attraverso l’aggregazione di persone legate ad un ambito fisico (ad es. condomini e uffici) o legate tra loro da amicizia ma anche semplicemente attraverso il sistema del passa parola.

7 VI PRESENTIAMO I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Perché si chiama Solidale? Il Gruppo diventa solidale quando decide di utilizzare il concetto di solidarietà come criterio guida nella scelta dei prodotti.

8 G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE La solidarietà che parte dai membri del gruppo si estende ai piccoli produttori che forniscono i prodotti, al rispetto dell’ambiente ai popoli del sud del mondo e a coloro che – a causa della ingiusta ripartizione delle ricchezze - subiscono le conseguenze inique di questo modello di sviluppo.

9 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Perché nasce un G.A.S.? Un GAS principalmente nasce per aggregare persone che non condividono il modello di consumo e di economia globale ora imperante Per contribuire allo sviluppo dell’economia locale Per contenere le spese domestiche senza perdere la qualità dei prodotti da consumare

10 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE. Perché dare vita a un G.A.S Alla base di tutto c’è una critica profonda verso il modello di sviluppo imperante, basato sul consumismo. In questa prospettiva, il G.A.S. vuole essere un percorso alternativo possibile per sostenere l’impegno di quanti desiderano un’economia più giusta. All’interno del Gruppo ci si aiuta a fare scelte di consumo ispirate ai valori di sobrietà, giustizia, rispetto per l’ambiente, solidarietà... E’ possibile inoltre scambiarsi notizie ed esperienze, verificare le proprie scelte, senza sentirsi soli nella critica allo stile di vita corrente.

11 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE L’obiettivo quindi non è soltanto quello di risparmiare, acquistando insieme grandi quantitativi, ma soprattutto quello di rispondere alle domande: 1) che cosa si nasconde dietro un determinato bene di consumo? 2) chi lo ha prodotto ha rispettato le risorse ambientali e le persone che le hanno trasformate? 3) quanto del costo finale va in pubblicità e distribuzione piuttosto che nel pagare il lavoro? 4) qual è l’impatto sull’ambiente in termini di inquinamento, imballaggio, trasporto, ecc...?

12 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE I gruppi d’acquisto non sono soli: sono uniti da una rete di collegamento che ha lo scopo di scambiare le informazioni tra i gruppi e diffonderne l’idea.

13 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Dati del Fenomeno Retegas- organo di coordinamento nato nel 1997 con l'obiettivo di svolgere supporto e divulgazione a livello nazionale- nel 2009 ha visto 618 gruppi distribuiti prevalentemente al Nord Italia.

14 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Quasi il 18,6 per cento degli italiani sono stati contagiati del fenomeno nel Una rete che comprende aziende agricole, 877 agriturismi, mercati, 178 botteghe ai quali si aggiungono 131 ristoranti e 109 orti urbani, per un totale di quasi settemila punti vendita

15 I punti di forza -la volontà e la possibilità di cambiare la propria vita in un senso più rispettoso per sé e per gli altri. -I gruppi poi alimentano in modo assai concreto una rete di persone dotate di grande senso civico; -alcune aziende si sostengono fornendo ai soli GAS i propri beni. -aziende meritorie site in aree disagiate possono contare su un canale privilegiato di diffusione dei loro prodotti e così sopravvivere economicamente I punti di debolezza -operano in un’economia di mercato, il cui carattere saliente è la libertà di produrre e di comprare da chi si desidera -i singoli membri dei GAS non sono tenuti a comprare sempre e solo da quel fornitore, messo a disposizione dal gruppo. -deve conciliare i desiderata dei consumatori e le capacità di soddisfarli da parte dei produttori Le opportunità - risparmiare sui costi e avere prodotti salutari; -i produttori locali riguardanti la vendita dei loro prodotti si presentano nel momento in cui il consumatore fa la spesa ai “mercati del contadino” o dal direttamente dal produttore. Le minacce -la concorrenza, sul mercato culturale, delle attività e delle produzioni localizzate nelle aree più dotate del Centro e del Nord del paese, a cui si aggiunge una mancata valorizzazione di siti e circuiti poco conosciuti dal turismo nazionale e internazionale. -I prodotti tipici e tradizionali stentano ad affermarsi sul mercato, a causa di problematici rapporti con la GDO (Grande Distribuzione Organizzata).

16 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE. Un fenomeno che sembra riassumibile in questi termini: risparmiare sì, ma non a scapito della qualità e eco-compatibilità del prodotto acquistato. Da qui il boom del biologico (che è in continua crescita anche nel 2012) e la diffusione dei gruppi di acquisto solidali: si compra all'interno di gruppi di acquisto per risparmiare ma si scelgono prodotti alimentari biologici e locali.

17 I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Bibliografia -Rete gas< -Wikipedia sto_solidale -Documento base Gas,luglio Valera L., (2005), GAS. Gruppi di Acquisto Solidale, Edizioni Terre di Mezzo, Milano.


Scaricare ppt "I G.A.S. GRUPPI DI ACQUISTO SOLIDALE Che cos’è un G.A.S.? Il Gruppo di Acquisto Solidale (G.A.S.) è un’esperienza di acquisto comunitario, guidata da."

Presentazioni simili


Annunci Google