La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Percorso integrato Fondi strutturali e comunicazione. La gestione del rapporto con il cittadino 19 novembre – 20 dicembre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Percorso integrato Fondi strutturali e comunicazione. La gestione del rapporto con il cittadino 19 novembre – 20 dicembre 2012."— Transcript della presentazione:

1 Percorso integrato Fondi strutturali e comunicazione. La gestione del rapporto con il cittadino 19 novembre – 20 dicembre 2012

2 ETICA pubblica nel Sud ETICA pubblica nel Sud : migliorare la performance, accrescere la trasparenza attraverso le nuove tecnologie” PON Governance e Assistenza tecnica Azione B - La comunicazione al servizio della trasparenza - è finalizzata all’adozione di comportamenti e strumenti atti ad innalzare il livello di trasparenza dell’azione pubblica e rendere più facile l’accesso alle informazioni relative alle politiche e agli interventi. Piano di Lavoro Linea 5 “Trasparenza e qualità della comunicazione”

3 Attività in presenza e a distanza Il percorso formativo è di tipo integrato (blended learning) 2 moduli della durata complessiva 34 ore: presenza momenti in presenza : (12 ore) distanza momenti a distanza : Materiali e Learning object in apprendimento autonomo, esercitazioni online e aule virtuali (22 ore)

4 Contenuti del percorso integrato Fondi strutturali Modulo 1) Fondi strutturali offre una panoramica sulla Politica regionale dell’UE e sul Programma Operativo FESR Sicilia La comunicazione Modulo 2) La comunicazione ha l’obiettivo di illustrare le logiche, le tecniche e gli strumenti della comunicazione pubblica, accrescere la capacità del sistema dei centri di contatto e relazioni con il pubblico di rispondere alle esigenze dei cittadini attraverso la molteplicità dei canali disponibili e di omogeneizzare gli standard qualitativi e i livelli delle prestazioni.

5 Modulo 1. I Fondi europei Materiali in autoapprendimento Materiali in autoapprendimento : Materiali online sulla Politica di coesione e sui Fondi strutturali e (2 ore da fruire online autonomamente) Aula in presenza Aula in presenza : La programmazione dei Fondi strutturali (6 ore) 20 novembre, Palermo 21 novembre, Catania Esercitazione online: Esercitazione online: (3 ore) Alimentare un canale informativo sui Fondi strutturali: standard di redazione Aula virtuale Aula virtuale : Le fonti di informazione comunitaria (1 ora) 27 novembre

6 Modulo 2. La comunicazione Learning objects Learning objects : La comunicazione pubblica (tutoriali online 2 ore) I principi della comunicazione pubblica Fare comunicazione pubblica Aula virtuale Aula virtuale : La Customer satisfaction (1 ora) 3 dicembre Learning objects Learning objects : Le persone comunicano (tutoriali online 4 ore) La comunicazione interpersonale I canali e gli strumenti Le forme e i contenuti Aula in presenza Aula in presenza : La Comunicazione sui Fondi Strutturali. L’organizzazione dell’ufficio di orientamento e comunicazione (6 ore) 12 dicembre, Palermo / 13 dicembre, Catania Organizzazione, attività, compiti e strumenti di un ufficio di orientamento e informazione sui Fondi strutturali Esercitazione online Esercitazione online : La comunicazione con il cittadino (4 ore) Aula virtuale Aula virtuale : Cercare informazioni della PA: l’uso avanzato dei motori di ricerca (1 ora) 17 dicembre Learning objects Learning objects : Le organizzazioni comunicano (tutoriali online 4 ore) La comunicazione organizzativa L'organizzazione del Front Office L'organizzazione del Back Office

7 Il Patto formativo Il patto formativo si basa su un'effettiva assunzione di responsabilità da parte di tutti i soggetti coinvolti (docenti, corsisti e tutor) come presupposto indispensabile per un esito positivo ed efficace dell’intero processo di apprendimento. Per queste ragioni il partecipante: è consapevole di essere al centro di un processo formativo all’interno del quale riveste un ruolo attivo nel raggiungimento degli obiettivi di apprendimento con un’adeguata applicazione allo studio riconosce che la propria motivazione alla formazione, il proprio entusiasmo e la propria partecipazione determineranno il livello qualitativo degli obiettivi raggiunti partecipa con costanza alle attività formative proposte e rispetta i tempi fissati per le attività previste, accettando le regole di partecipazione. Hanno diritto all’attestato di partecipazione al corso coloro che hanno svolto il 70 % di tutte le attività e almeno il 50% delle attività in presenza.

8 Elisabetta Fodde


Scaricare ppt "Percorso integrato Fondi strutturali e comunicazione. La gestione del rapporto con il cittadino 19 novembre – 20 dicembre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google