La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. Francesco De Maddi. Febbre di origine sconosciuta Petersdorf RG, Beeson PB. Fever of unexplained origin: report on 100 cases. Medicine (Baltimore)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. Francesco De Maddi. Febbre di origine sconosciuta Petersdorf RG, Beeson PB. Fever of unexplained origin: report on 100 cases. Medicine (Baltimore)"— Transcript della presentazione:

1 Dott. Francesco De Maddi

2

3 Febbre di origine sconosciuta Petersdorf RG, Beeson PB. Fever of unexplained origin: report on 100 cases. Medicine (Baltimore) 1961;40:1–30.

4 Definizione di FUO Febbre superiore ai 38.3°C in molteplici occasioni duri da almeno 3 settimane se il paziente non è ospedalizzato da almeno 1 settimana se è studiato in ospedale Lohr, Clin. Pediatr. 1977

5 La FUO rappresenta nella maggior parte dei casi una presentazione atipica di una patologia comune

6 FUO QUESTI GRUPPI POSSONO PRESENTARE QUADRI CLINICI INIZIALI SIMILI QUESTI GRUPPI POSSONO PRESENTARE QUADRI CLINICI INIZIALI SIMILI LE INFEZIONI RAPPRESENTANO LA CAUSA PIU’ FREQUENTE DI FUO NEL BAMBINO LE INFEZIONI RAPPRESENTANO LA CAUSA PIU’ FREQUENTE DI FUO NEL BAMBINO IL 15 % DI FUO SONO CAUSATE DA MALATTIE REUMATOLOGICHE IL 15 % DI FUO SONO CAUSATE DA MALATTIE REUMATOLOGICHE LE MALATTIE REUMATOLOGICHE POSSONO RICHIEDERE SETTIMANE O MESI PER LA CORRETTA DIAGNOSI ! LE MALATTIE REUMATOLOGICHE POSSONO RICHIEDERE SETTIMANE O MESI PER LA CORRETTA DIAGNOSI ! Malattie Infettive Malattie MalattieReumatologiche Reumatologiche neoplasieneoplasie Genetico/ immunologico

7

8 Cause di febbre di origine sconosciuta per età Età < 6 anni Infezioni (65%) M. autoimmuni (8%) M. neoplastiche (8%) Miscellanea (13%) Senza diagnosi (6%) Età 6-14 anni Infezioni (38%) M. autoimmuni (23%) M. neoplastiche (4%) Miscellanea (17%) Senza diagnosi (19%) Età > 14 anni Infezioni (36%) Infezioni (36%) M. autoimmuni (13%) M. autoimmuni (13%) M. neoplastiche (19%) M. neoplastiche (19%) Miscellanea (25%) Miscellanea (25%) Senza diagnosi (7%) Senza diagnosi (7%)

9 Malattie infettive con clinica sovrapponibile a patologie reumatologiche BATTERICHE - STREPTOCOCCO B-EMOLITICO A - BORRELIA BURGDOFERI - MYCOPLASMA - BARTONELLA HENSELAE - SALMONELLA PARASSITARIE-TOXOPLASMOSI VIRALI - ROSOLIA - PARVOVIRUS B19 - VARICELLA - ADENOVIRUS - CITOMEGALOVIRUS - ENTEROVIRUS - EPSTEIN BARR VIRUS - HAV, HBV, HIV FEBBRE ARTRITE RUSH

10

11 MALATTIE REUMATOLOGICHE CAUSA DI FUO MALATTIE REUMATOLOGICHE CAUSA DI FUO MALATTIA REUMATICA MALATTIA REUMATICA LES LES VASCULITI VASCULITI MALATTIE AUTOINFIAMMATORIE MALATTIE AUTOINFIAMMATORIE

12

13 Primo screening laboratoristico (dopo almeno 1 settimana) Esame emocromocitometrico con formula, VES, PCR Esame urine con sedimento, urinocoltura Funzionalità epatica, renale, LDH Tampone faringeo (> 3 anni) Sierologia per EBV, Vidal Wright, CMV Rx torace Ecografia addominale Gestione ambulatoriale della FUO

14

15 Indicazioni al ricovero Necessità di osservazione (febbre fittizia) Peggioramento o instabilità delle condizioni cliniche Pressing familiare Numerosità di accertamenti eseguibili in ospedale Trattamenti per via e.v.

16 Grazie per l’attenzione………


Scaricare ppt "Dott. Francesco De Maddi. Febbre di origine sconosciuta Petersdorf RG, Beeson PB. Fever of unexplained origin: report on 100 cases. Medicine (Baltimore)"

Presentazioni simili


Annunci Google