La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ABLATIVO ASSOLUTO. È una costruzione molto comune in latino ed è alternativa al cum + congiuntivo e al participio congiunto: ha funzione di proposizione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ABLATIVO ASSOLUTO. È una costruzione molto comune in latino ed è alternativa al cum + congiuntivo e al participio congiunto: ha funzione di proposizione."— Transcript della presentazione:

1 ABLATIVO ASSOLUTO

2 È una costruzione molto comune in latino ed è alternativa al cum + congiuntivo e al participio congiunto: ha funzione di proposizione subordinata temporale, causale, concessiva, ipotetica..

3 Esso è formato da due parole entrambe in caso ablativo, di cui una costituisce il soggetto e può essere un nome o un pronome, l'altra costituisce il verbo ed è un participio presente (usato con tutti i verbi) o perfetto (usato solo con i verbi Deponenti Intransitivi e con i Transitivi Attivi = D. I. T. A.). Esempio:Romulo regnante = regnando Romolo, mentre regnava Romolo; quibus profligatis = sconfitti i quali, e dopo averli sconfitti; mortuo Caesare = morto Cesare, dopo la morte di Cesare.

4 Ablativo assoluto nominale Tuttavia talvolta il participio manca: in tal caso l'ablativo assoluto è formato sempre da due parole di cui una (nome o pronome) costituisce il soggetto, l'altra (nome o aggettivo) costituisce il complemento predicativo. Nella traduzione per lo più dovrai esplicitare il verbo "essere" Es. Hannibale vivo Tr. essendo Annibale vi vo/finchè Annibale era vivo

5 Consigli pratici per la traduzione LatinoItalianoparticipio presente=gerundio sempliceparticipio perfetto=gerundio composto passivo o participio passato Esempio:veniente Caesare = venendo Cesare profligatis hostibus = sconfitti i nemici, essendo stati sconfitti i nemici. Ovviamente questo tipo di traduzione sarà quella che potrai dare nella prima stesura, quando non ti è ancora ben chiaro il valore dell'ablativo assoluto; poi, quando renderai in una forma più fluida ed elegante il tuo lavoro, dovrai ricordarti che l'ablativo assoluto è una proposizione implicita con significato non solo narrativo (vedi cum + congiuntivo), ma anche ipotetico (vedi participio congiunto) e concessivo (vedi ancora cum + congiuntivo e participio congiunto); pertanto, nel renderlo esplicito, dovrai considerare molto attentamente il senso del brano e il suo contesto per attribuirgli il giusto valore.


Scaricare ppt "ABLATIVO ASSOLUTO. È una costruzione molto comune in latino ed è alternativa al cum + congiuntivo e al participio congiunto: ha funzione di proposizione."

Presentazioni simili


Annunci Google