La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Esperienza infermieristica nell’implementazione di un programma ERAS Elisabete Maria Dos Santos Valgode CPS Infermiere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Esperienza infermieristica nell’implementazione di un programma ERAS Elisabete Maria Dos Santos Valgode CPS Infermiere."— Transcript della presentazione:

1 Esperienza infermieristica nell’implementazione di un programma ERAS Elisabete Maria Dos Santos Valgode CPS Infermiere

2 Partecipanti: Ascanelli Simona - chirurgo Camerani Stefano - anestesista Dos Santos Valgode Elisabete Maria - infermiere Feo Caro – chirurgo Portinari Mattia - chirurgo Targa Simone - specializzando chirurgia Verri Marco – anestesista Volta Carlo Alberto - anestesista

3 Obiettivi: Implementare nell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara un protocollo interprofessionale di cure per il miglioramento del recupero post-operatorio (ERAS) rivolti a pazienti sottoposti a resezione colo-rettale Allargare l’applicazione di tali protocolli ad altre tipologie di interventi di chirurgia generale (gastrectomia, TME con ileostomia di protezione) ed eventualmente specialistica (Ginecologia, Urologia) Formare il personale medico ed infermieristico e favorire l’orientamento al cambiamento attraverso l’autonomia professionale Progetto supportato dal Ministero della Salute

4 ERAS (Enhanced Recovery After Surgery) Protocolli di principi basati sulle evidenze Trauma chirurgico e stress perioperatorio ↓ poiché il dolore ↓↓ e complicanze ↓ Risultati migliorano e la lunghezza del ricovero ↓↓, accelerando il recupero dopo procedure in elezione

5 PAZIENTE Chirurghi Infermieri Anestesisti 2012: Team multidisciplinare Opuscolo informativo Preparazione piano assistenziale Arruolamento pazienti 10/2013 – McGill UHC

6 Formazione: Incontri mensili del team muldisciplinare per discutere i casi trattati e i nuovi arruolati «La gestione pompa peridurale» (2 edizioni Gennaio 2014) «Il protocollo ERAS» (2 edizioni Maggio 2014) «Enhaced Recovery After Surgery (ERAS) The University Hospital of Ferrara meets the McGill University and the Manacor Hospital (Dicembre 2014)

7 L’Infermiere nel protocollo ERAS Educazione preoperatoria del paziente con consegna del libretto Accoglimento del paziente in reparto Gestione della ripresa funzionale seguendo uno specifico protocollo con supporto medico

8 Il paziente nel protocollo ERAS Consapevole della sua patologia Informato su tutto il percorso extra e intra-ospedaliero Opuscolo informativo illustrato secondo i principi di Health Literacy E’ parte integrante del processo con un ruolo attivo nelle sue cure Informazione dettagliata su tutte le fasi del piano di cure e del suo ruolo Netta riduzione dell’ansia e aumento della collaborazione Maggiore fiducia

9 Risultati : Indicatori risultato N° pazienti% Counseling pre-op Consegna libretto informativo Consegna maltodestrine 5191 Consegna Coach 5089 Indicatori di processo % Partecipazione infermieristica ai corsi e seminari programmati media 67 Partecipazione incontro mensili 92 Compilazione piano assistenziale 91

10 Risultati : Time to liquid diet (days)1 (1-1)2 (2-3)0.001 Time to solid food (days)2 (2-3)5 (5-6)0.001 Time to intestinal activity (days)2 (1-2)3 (2.3-4)0.001 Time to bowel movements (days)2 (2-3.5)4 (4-5)0.001 Pain control on oral analgesic (days)3 (2.5-4)4 (3-5)0.023 Postoperative day fit for discharge (days)4 (3-5)7 (6-8)0.001 Hospital length of stay (days)5 (4-7)8 (7-10)0.001 Variables ERAS Group (N=53) Conventional Group (N=52) P

11 Casi clinici Donna di 71 anni Adenocarcinoma colon destro emicolectomia destra laparoscopica Dimessa in IV giornata po Uomo di 66 anni Adenocarcinoma del sigma Sigmoidectomia laparoscopica Dimesso in III giornata po


Scaricare ppt "Esperienza infermieristica nell’implementazione di un programma ERAS Elisabete Maria Dos Santos Valgode CPS Infermiere."

Presentazioni simili


Annunci Google