La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

GIOVANNI PASCOLI VITA Le DATE: S. Mauro (Forlì) 1855 – Bologna 1912 Gli EVENTI: 1867: la MORTE DEL PADRE  spaccatura biografica Lutti familiari Studi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "GIOVANNI PASCOLI VITA Le DATE: S. Mauro (Forlì) 1855 – Bologna 1912 Gli EVENTI: 1867: la MORTE DEL PADRE  spaccatura biografica Lutti familiari Studi."— Transcript della presentazione:

1

2 GIOVANNI PASCOLI

3 VITA Le DATE: S. Mauro (Forlì) 1855 – Bologna 1912 Gli EVENTI: 1867: la MORTE DEL PADRE  spaccatura biografica Lutti familiari Studi universitari a Bologna  ATTIVISMO POLITICO 1880: ricostruzione del NIDO con le SORELLE Ida e Maria  RAPPORTO MORBOSO Carriera accademica

4 OPERE MYRICAE   “poesia come frulli d’uccelli, stormire di cipressi e cantare di campane”  paesaggi realistici  inquietudine  lontane presenze umane  tematica religiosa: cristianesimo religione degli affetti L’assiuolo CANTI di CASTELVECCHIO  1903  Cestelvecchio = nuovo nido  S. Mauro = passato  osservazione della natura  ritmo narrativo  varietà di metri Nebbia Il gelsomino notturno ALTRE OPERE  Produzione in latino  POEMETTI  derivati dallo studio di Dante e scritti in terzine dantesche Italy  Ultime opere  qualitativamente inferiori

5 POETICA

6 La poesia è una facoltà innata, è la voce del fanciullo all’interno di ogni uomo. Il poeta è colui che fa emergere questa voce, utilizzando, come il fanciullo, un linguaggio semplice: il “linguaggio natio” Il fanciullino saggio del 1897

7 Bello = buono La Poesia è moralmente buona La Poesia ha un fine morale e sociale ma….

8 Il Fanciullo ha anche la funzione di PORRE UN FRENO AL DESIDERIO Bisogna accontentarsi, Senza voler migliorare la propria condizione, FELICITA’ = ASSENZA di PASSIONI e DESIDERI

9 ALTRE DICHIARAZIONI DI POETICA Il poeta non pretende di “dir tutto”, perché il lettore deve poter immaginare e scoprire La parola rimane vaga ed evocativa, contiene in sé due idee un primo significato scoperto un secondo significato nascosto poetica SIMBOLISTA

10 TECNICA POETICA FORTE LEGAME CON LA TRADIZIONE SCHEMI METRICI RIGOROSI PRESENZA DELLA RIMA INNOVAZIONI COSTRUZIONE SINTATTICA CON INCISI E ESCLAMATIVE FONOSIMBOLISMO  ONOMATOPEE ALLITTERAZIONI LESSICO RICCO di TERMINI DIVERSI (COLLOQUIALI, DIALETTALI, TECNICI…)


Scaricare ppt "GIOVANNI PASCOLI VITA Le DATE: S. Mauro (Forlì) 1855 – Bologna 1912 Gli EVENTI: 1867: la MORTE DEL PADRE  spaccatura biografica Lutti familiari Studi."

Presentazioni simili


Annunci Google