La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SMS GRAMSCI – GEMELLI E CASA EDITRICE ELOISA CARTONERA IN COLLABORAZIONE CON IL CONSIGLIO DI ZONA 5 DI MILANO Non riceviamo cultura, la facciamo! Le nostre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SMS GRAMSCI – GEMELLI E CASA EDITRICE ELOISA CARTONERA IN COLLABORAZIONE CON IL CONSIGLIO DI ZONA 5 DI MILANO Non riceviamo cultura, la facciamo! Le nostre."— Transcript della presentazione:

1 SMS GRAMSCI – GEMELLI E CASA EDITRICE ELOISA CARTONERA IN COLLABORAZIONE CON IL CONSIGLIO DI ZONA 5 DI MILANO Non riceviamo cultura, la facciamo! Le nostre pubblicazioni in Argentina

2 Progetto interdisciplinare Italiano - Spagnolo

3 Il progetto con Eloisa cartonera 3 La scuola è chiamata ad accompagnare gli studenti in percorsi di apprendimento in cui sono loro i protagonisti. I docenti affiancano le famiglie nel percorso di scoperta delle proprie capacità da parte dei ragazzi. Ogni percorso didattico è una finestra aperta sul mondo e un punto di vista sulla complessità della realtà.

4 Il progetto con Eloisa cartonera 4 Come? Offrendo agli alunni le occasioni di essere protagonisti di processi di creazione di prodotti di qualità. Aiutare gli alunni a capire il valore di ciò che fanno per sé e per gli altri. Pensare ogni apprendimento come un’occasione per diventare persone responsabili. Mostrare che ogni apprendimento è frutto di competenze interdisciplinari.

5 Il progetto con Eloisa cartonera 5 Per questo gli insegnanti di italiano e spagnolo si sono uniti in un progetto editoriale coinvolgendo la realtà di Eloisa cartonera a Buenos Aires, Argentina. L’obiettivo: pubblicare alcuni racconti di nostri alunni in italiano, con testo a fronte in spagnolo.

6 Il progetto con Eloisa cartonera 6 Abbiamo cercato la “materia prima”, i testi, e li abbiamo trovati nel racconto di Simona, vincitore del premio letterario della scuola Galdus e in uno scritto di Chiara frutto di un lavoro tematico iniziato in classe. Abbiamo presentato in classe la realtà di Eloisa cartonera tramite video e sito internet ufficiale. Abbiamo intessuto i rapporti con la casa editrice Eloisa Cartonera.

7 Il progetto con Eloisa cartonera 7 Abbiamo “reclutato” i traduttori e i correttori di bozze, principalmente alunni latinoamericani che hanno potuto sfruttare la loro capacità in lingua madre e per una volta giocare “in casa”. Gli alunni coinvolti erano di classe seconda e terza dei due plessi Gramsci e Gemelli e hanno lavorato in aula e a casa.

8 Obiettivo raggiunto! 8 Finito il lavoro abbiamo spedito in Argentina i testi tradotti. Due nostre alunne hanno quindi pubblicato i loro racconti per la casa editrice di Buenos Aires, Eloisa Cartonera I due racconti sono stati uniti in un unico libro dal titolo: Historias de un manzano y de un tram enamorado.

9 Historias de un manzano y de un tram enamorado 9

10 I racconti – Los cuentos 10

11 Obiettivo raggiunto! 11 E’ il primo lavoro italiano e bilingue pubblicato dalla casa editrice. Per ora abbiamo 15 libri, ogni copia è un pezzo unico, in quanto costruita a mano.

12 La casa editrice: storia e significato 12 Eloisa cartonera, acquista cartone dai cartoneros, persone in stato di indigenza che per vivere recuperano questo materiale e lo vendono. Con il cartone la casa editrice costruisce a mano le copertine dei libri che pubblica. I cartoneros lavorano in questa realtà imprenditoriale. Le opere letterarie sono donazioni di autori. La casa editrice è nata nel 2003, per rispondere alla crisi economica in Argentina.

13 La casa editrice: storia e significato 13 leditore-che-nobilita-gli-scarti-35919/ leditore-che-nobilita-gli-scarti-35919/ https://www.youtube.com/watch?v=UB689k8mrX4 Eloisa-Cartonera_0_ html Eloisa-Cartonera_0_ html ml ml

14 Il valore didattico 14 Il piacere e la soddisfazione di diventare autori, traduttori o correttori di bozze. Interdisciplinarietà Apertura a realtà internazionali. Il valore sociale, culturale e di educazione alla cittadinanza. La creatività come strumento per uscire dal disagio.

15 Autori, traduttori o correttori di bozze 15 Diversi compiti, uguale soddisfazione per gli alunni coinvolti. La risposta degli alunni è stata positiva perché ognuno si è sentito valorizzato e importante. Un obiettivo del progetto è quello di offrire strumenti di valorizzazione delle eccellenze. Questo progetto offre la possibilità di vivere l’emozione di una avere una pubblicazione all’estero a proprio nome.

16 Interdisciplinarietà “… prof ma questo è inglese, adesso facciamo spagnolo!; ma questo è storia adesso facciamo scienze …” Sono frasi tipiche di chi si deve ancora abituare a gestire informazioni e competenze che coinvolgono vari ambiti del sapere. La scuola lavora per abituare alla complessità della realtà e al fatto che può essere osservata e affrontata da diversi punti di vista.

17 L’apertura internazionale 17 Come docenti siamo impegnati nell’aprire gli occhi degli alunni sul contesto internazionale. Il contatto in Argentina con una realtà editoriale, è un'occasione per conoscere una realtà ispanofona. Si ha in mano un prodotto che viene da oltre oceano, si conoscono persone. E’ un’esperienza “reale”.

18 Educazione alla cittadinanza e cultura 18 I nostri alunni non ricevono cultura, la fanno! Gli alunni sono portatori di messaggi e pensiero, non contenitori da riempire. Donando il proprio lavoro, gli autori dei racconti aiutano i più poveri a rifarsi una vita. In tempo di crisi, vediamo come altri l’hanno affrontata per uscirne con creatività. Riciclare il cartone è un’attività ecologica, in cui si valorizza il riutilizzo per combattere la cultura dello spreco.

19 Creatività per uscire dal disagio 19 I momenti di crisi servono anche a produrre cambiamento positivo. Produrre cose belle da materiale di scarto, uno dei punti della mission di Eloisa cartonera. Questo progetto è un segno di una scuola che vuole affiancare i nostri ragazzi nei loro disagi e che propone percorsi creativi per superarli. Questo tema è stato affrontato durante l’iniziativa della Giornata della lettura del 30 ottobre.

20 Acquistate i nostri libri 20 E’ possibile acquistare i nostri libri e sostenere la scuola e i cartoneros argentini durante la Fiera Fa la cosa giusta a Milano il 13, 14, 15 marzo 2015 presso lo stand dell’ICS G. Capponi. Per maggiori informazioni rivolgersi al prof. Tomaso Zanda

21 Grazie, il lavoro continua! 21


Scaricare ppt "SMS GRAMSCI – GEMELLI E CASA EDITRICE ELOISA CARTONERA IN COLLABORAZIONE CON IL CONSIGLIO DI ZONA 5 DI MILANO Non riceviamo cultura, la facciamo! Le nostre."

Presentazioni simili


Annunci Google