La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONTRATTO DI DEPOSITO 1 Corso di Scienze dell’organizzazione Diritto Privato Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONTRATTO DI DEPOSITO 1 Corso di Scienze dell’organizzazione Diritto Privato Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti."— Transcript della presentazione:

1 CONTRATTO DI DEPOSITO 1 Corso di Scienze dell’organizzazione Diritto Privato Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti

2 ART Libro quarto del Codice Civile Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 2 Il deposito è il contratto col quale una parte (detta depositario) riceve dall'altra (detta depositante) una cosa mobile con l'obbligo di custodirla e di restituirla in natura. Il deposito è un contratto avente natura reale e si perfeziona con la consegna della cosa.

3 La natura del deposito Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 3 GRATUITOONEROSO Prestazione a carico Solo depositario. Si tratta di un contratto unilaterale. Depositante → pagare prestazione Depositario → custodire Effetti obbligatori Obbligo di custodire e restituire la cosa a per il depositante. Obbligo di custodire e restituire la cosa a per il depositario. Obbligo di pagamento per il depositante DurataSi sviluppa in un tempo apprezzabile deciso dalle parti

4 La causa e l’oggetto del deposito Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 4 Art. 1782: Il deposito ha per oggetto la cosa mobile infungibile. La cosa deve essere conservata, custodita e restituita in natura, se il deposito ha per oggetto una cosa fungibile, si parla di DEPOSITO IRREGOLARE. CAUSA CUSTODIA DELLA COSA ALTRUI OGGETTO COSA MOBILE FUNGIBILE Art. 1779: “Il depositario è liberato da ogni obbligazione se risulta che la cosa gli appartiene e che il depositante non ha su di esso alcun diritto”.

5 I soggetti del contratto di deposito Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 5 DEPOSITARIODEPOSITANTE

6 Obbligazioni del depositario Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 6 Custodia  Obbligazione principale. Egli risponde della perdita o del danneggiamento della cosa in custodia. Divieto d’uso  non può servirsi della cosa depositata e nemmeno darla in deposito ad altri Restituzione  il depositario deve restituire la cosa al depositante (o a un terzo indicato), appena quest’ultimo lo richiede, in qualunque momento. Il depositario deve restituire la cosa al depositante, senza esigere che il depositante stesso provi di essere il proprietario Restituzione dei frutti (art.1775)  Il depositario è obbligato a restituire i frutti della cosa che egli abbia percepito. I frutti naturali appartengono al depositario della cosa che li produce.

7 Obbligazioni del depositante Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 7 Richiesta del depositario  Riprendere la cosa di fronte alla richiesta del depositario Rimborso delle spese al depositario  il depositante deve rimborsare il depositario delle spese per la conservazione e per la restituzione della cosa. Pagamento  Pagamento del corrispettivo nel caso in cui il deposito sia oneroso. Indennità dalle perdite  È obbligato a tenere il depositario indenne dalle perdite cagionate dal deposito

8 Tempi e luoghi per l’estinzione del contratto Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 8 Luogo  la restituzione deve avvenire nel luogo in cui doveva essere custodita la cosa. Termine dell’obbligazione  Il depositario si libera dell’obbligazione quando la detenzione della cosa gli viene tolta per una causa a lui non imputabile, o per richiesta del depositante stesso. Presenza di più depositanti  Se sono presenti più depositanti della cosa, i quali non si accordano per la restituzione, interviene l'autorità giudiziaria. Presenza di più depositari  Se presenti più depositari, il depositante andrà a richiedere la cosa a colui che la detiene in quel determinato momento.

9 Il deposito in albergo Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 9 Deposito in albergo RealeSi perfeziona nel momento in cui il cliente porta cose in albergo. È un contratto imposto in quanto l’albergatore non può sottrarsi alla stipulazione. GratuitoÈ a titolo gratuito in quanto l’albergatore non può richiedere nessun tipo di compenso per l’azione di custodia. UnilateraleÈ un contratto unilaterale in quanto le obbligazioni di custodire e restituire gravano sull’albergatore Di durataE’ destinato a durare per tutto il tempo della permanenza del cliente in albergo DEPOSITO IN ALBERGO (art c.c.) E’ un contratto diretto a proteggere il consumatore-viaggiatore dal deterioramento, distruzione o sottrazione delle cose portate, imponendo un obbligo di custodia e una responsabilità oggettiva all’albergatore. E’ un contratto REALE, IMPOSTO, GRATUITO, UNILATERALE ed di DURATA.

10 Responsabilità dell’albergatore Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti 10 Gli albergatori sono responsabili di ogni deterioramento, distruzione o sottrazione delle cose portate dal cliente in albergo. Il cliente può scegliere di non affidare le proprie cose all’albergatore  corre il rischio di non ottenere il risarcimento del danno a meno che non provi la colpa dell’albergatore o di altri soggetti. La responsabilità dell’albergatore copre il periodo di durata del contratto di albergo e anche il periodo precedente o successivo a quello in cui il cliente alloggia. (ex. Bagagli ricevuti in anticipo). L’albergatore sarà responsabile delle cose che si trovano nell’albergo o nelle sue pertinenze. Si parla di responsabilità limitata al valore di quanto si sia deteriorato distrutto o sottratto la cosa, sino all’equivalente di 100 volte il prezzo di locazione dell’alloggio per la giornata Si parla di responsabilità illimitata quando: le cose gli sono state consegnate in custodia e quando ha rifiutato di riceva in custodia cosa per cui aveva l’obbligo di accettare


Scaricare ppt "CONTRATTO DI DEPOSITO 1 Corso di Scienze dell’organizzazione Diritto Privato Contratto di deposito-Brusadelli,Burini,Monti."

Presentazioni simili


Annunci Google