La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

AUTOPROTEZIONE La propria sicurezza prima di tutto Di FIGINI Valter.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "AUTOPROTEZIONE La propria sicurezza prima di tutto Di FIGINI Valter."— Transcript della presentazione:

1 AUTOPROTEZIONE La propria sicurezza prima di tutto Di FIGINI Valter

2 I rischi chimici Identificazione della sostanza Gli strumenti che permettono l’identificazione dei prodotti sono: L’etichetta La scheda di sicurezza

3 Etichetta Le informazioni riportate sull’etichetta devono essere le seguenti: Nome commerciale del preparato Nome chimico dei componenti Frasi di rischio (R) Consigli di prudenza (S) Quantita’ Nome indirizzo tel del fabbricante

4 Scheda di sicurezza Nella scheda di sicurezza devono esservi le seguenti infomazioni: Identificazione pericoli Misure di primo soccorso Misure anti-incendio Proprieta’ Fisico-chimiche Informazioni ecologiche Informazioni sullo smaltimento

5 Sistemi di protezione Dispositivi di protezione individuale (D.P.I.) I (D.P.I) devono essere marcati CE e dotati di foglio con le istruzioni d’uso Sono regolamentati dal D.lo.626/94 Il D.lo 475/92 individua invece le caratteristiche dei (D.P.I)

6 Principali (D.P.I) Protezione mani. (Guanti) Protezione occhi. (Occhiali protettivi) Protezione viso.(Calotta e visiera) Protezione corpo.(Grembiuli,tute,camici) Protezione vie respiratorie.(Maschere facciali,esistono diverse tipologie in base all’uso)

7 Tavola di KEMLER

8 Numero di Kemler primario 2. gas 3.Liquido infiammabile 4. Solido infiammabile 5. Materiale comburente 6. Materiale tossico 8. Materiale corrosivo

9 Numero Kemler secondario 0. Nessun pericolo 1. Esplosivo 2. Emissione di gas 3. Infiammabile 5. Comburente 6. Tossico 8. Corrosivo 9. Pericolo reazione spontanea e violenta

10 Come si legge la tavola Kemler Il numero ONU identifica in modo univoco la sostanza trasportata. Nella tavola di Kemler: La prima cifra indica il pericolo primario La seconda cifra il pericolo secondario Se la cifra e’ ripetuta indica un alto pericolo Es.266 gas molto tossico


Scaricare ppt "AUTOPROTEZIONE La propria sicurezza prima di tutto Di FIGINI Valter."

Presentazioni simili


Annunci Google