La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LEGAMI CHIMICI Se ci sono solo poco più di cento atomi nel mondo, perché in natura ci sono così tante cose o composti? Università di Camerino PAS 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LEGAMI CHIMICI Se ci sono solo poco più di cento atomi nel mondo, perché in natura ci sono così tante cose o composti? Università di Camerino PAS 2014."— Transcript della presentazione:

1 LEGAMI CHIMICI Se ci sono solo poco più di cento atomi nel mondo, perché in natura ci sono così tante cose o composti? Università di Camerino PAS 2014 Chimica Fisica Proff.ssa Gioia Gaspari

2 Come si combinano gli atomi per dare le sostanze? Cosa succede a livello atomico?

3 Gli atomi hanno la tendenza a modificare il proprio assetto elettronico per formare le MOLECOLE legandosi spontaneamente mediante i LEGAMI CHIMICI Raggiungono così una maggiore STABILITA’ a minore contenuto di Energia

4 I vari atomi si legano tra loro con combinazioni e proporzioni diverse Questo è il motivo di così tante sostanze

5 GLI ELETTRONI DI VALENZA E LA REGOLA DELL’OTTETTO

6 Gli elettroni di valenza, presenti nel livello più esterno di un atomo, sono coinvolti nella formazione dei legami chimici

7 REGOLA DELL’OTT ETTO Ogni atomo tende a legandosi con altri per raggiungere la Configurazione Elettronica Esterna uguale a quella del gas nobile con il numero atomico più vicino cioè la CONFIGURAZIONE A OTTETTO con otto elettroni nel guscio più esterno

8 La teoria di Lewis (1916) per la descrizione dei legami si occupa esclusivamente degli elettroni di valenza Rappresenta gli atomi e le molecole mediante opportuni SIMBOLI in cui gli elettroni di valenza vengono raffigurati con dei PUNTINI

9

10

11 LEGAMI INTERATOMICI

12 quando tra due atomi si ha un trasferimento di elettroni LEGAME IONICO Inserire foto leg ionico 19 K 17 Cl

13 LEGAME COVALENTE Quando tra due atomi si ha una condivisione di elettroni Inserire 2 foto leg covalente

14

15 LEGAME METELLICO Ciascun atomo del metallo contribuisce con i suoi elettroni di valenza alla formazione del “mare di elettroni” che sono condivisi da tutti gli atomi

16

17 Solidi Ionici Solidi Molecolari Solidi con struttura covalente polimera Solidi Metallici LEGAME INTERATOMICO Determina la struttura molecolare e le proprietà meccaniche

18

19

20

21

22

23

24

25

26 C’è stata IMMEDIATEZZA nel comprendere questi concetti?

27 Quale esperienza potrebbe essere la più immediata per comprendere questo concetto?

28 ADOTTARE UNA STRATEGIA CREATIVITA’ DI UN PROFESSORE …Mediatori didattici!

29 Incuriosire Motivare i soggetti ad agire Migliorare il clima della classe Aumentare la % degli alunni coinvolti nell’attività Immediatezza del sapere

30 Procederò con una ATTIVITA’ DI INSEGNAMENTO-APPRENDIMENTO BASATA SULLA DIDATTICA LABORATORIALE

31 …….PENSEREMO E COSTRUIREMO UN MODELLO FINALE COSI’ DA ESPORLO AD ALTRI

32 …rappresentazione pratica di atomi con biglie e molle Biglia rappresenta il nucleo e la molla il suo elettrone spaiato Strategia per trasmettere un sapere immediato

33

34

35

36

37

38

39

40

41 H... O.... N..... L’idrogeno ha 1 elettrone ed è spaiato L’Ossigeno ha 8 elettroni e 2 sono spaiati L’Azoto ha 7 elettroni e 3 sono spaiati 1H1H 8O8O 7N7N

42

43 Legame Ionico 11 Na 17 Cl

44 Legame Covalente COVALENTE OMOPOLARE COVALENTE ETEROPOLARE H. H.

45 Legame Metallico Li. Perde l’elettrone e lo mette in comune con gli altri Il Litio ha 3 elettrone ed è spaiato

46 …e a questo punto si ricomincia

47 GLI ELETTRONI DI VALENZA E LA REGOLA DELL’OTTETTO

48 La teoria di Lewis (1916)

49


Scaricare ppt "LEGAMI CHIMICI Se ci sono solo poco più di cento atomi nel mondo, perché in natura ci sono così tante cose o composti? Università di Camerino PAS 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google