La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Diabete. Che cos’è il Diabete?? Il Diabete è una malattia cronica, caratterizzata da un anomalo aumento della glicemia, dovuto a una produzione scarsa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Diabete. Che cos’è il Diabete?? Il Diabete è una malattia cronica, caratterizzata da un anomalo aumento della glicemia, dovuto a una produzione scarsa."— Transcript della presentazione:

1 Il Diabete

2 Che cos’è il Diabete?? Il Diabete è una malattia cronica, caratterizzata da un anomalo aumento della glicemia, dovuto a una produzione scarsa o nulla di insulina da parte della cellule beta del pancreas. Esistono due tipi di diabete.

3 Diabete di tipo 1 ( o giovanile) Questo tipo di diabete sorge all’improvviso in età giovanile con un alto livello di glicemia (iperglicemia). I primi sintomi sono: sentire il bisogno di urinare spesso di bere molto e di mangiare di più.

4 Come curare il diabete. La cura si basa fondamentalmente sulla somministrazione di insulina attraverso iniezione. Può accadere che il giovane dopo aver praticato dello sport, si trovi con un basso livello di glucosio nel sangue (ipoglicemia). In questo caso si deve subito assumere degli zuccheri. Se la crisi è più grave si deve fare una iniezione di glucagone.

5 Diabete di tipo 2 (o dell’adulto) Si manifesta normalmente in età adulta (dopo i 50 anni). Il diabete viene a persone di solito in sovrappeso o obese. La cura consiste nel ristabilire un corretto stile di vita, con una dieta adeguata priva di alcolici e una regolare attività fisica.

6 Intervistiamo una persona affetta dal diabete mellito di tipo 1.

7 Un gentilissimo Signore ha avuto la cortesia di spiegarci come vive una persona affetta dal diabete. Ecco la sua testimonianza:

8 Sono affetto da diabete mellito di tipo 1 - insulino dipendente. Mi sono accorto della malattia perché ho cominciato a bere molto e a dimagrire velocemente. Fatti i primi accertamenti (semplici esami del sangue) ho scoperto di essere affetto dal diabete, come successivamente confermato dalla diabetologa che mi segue e tutt'oggi nella malattia, perché a digiuno la glicemia (lo zucchero nel sangue) era molto elevata (i valori normali devono essere compresi tra 60 e 110 mg/dl mentre il mio risultato era vicino a 300).

9 Sono stato subito ricoverato in ospedale per effettuare una serie di esami e per cominciare ad impostare la terapia. Attualmente effettuo n. 6 controlli quotidiani della glicemia (prima e dopo colazione, prima e dopo pranzo, prima e dopo cena) e n. 4 iniezioni di insulina al giorno: prima di colazione, prima di pranzo, prima di cena uso insulina "rapida" (che agisce subito); prima di andare a letto uso una insulina "lenta" (che agisce nel corso di circa 24 ore).

10 Per verificare il decorso della malattia (e per verificare l'adeguatezza della terapia) effetto visite presso la divisione di diabetologia dell'ospedale con cadenza quadrimestrale. Durante queste visite viene verificato il peso corporeo, la pressione arteriosa, il diario delle glicemie (cioè i valori quotidiani della glicemia), i risultati degli esami del sangue e delle urine.

11 Effettuo poi, una volta all'anno, l'esame del fondo oculare e l'elettrocardiogramma. Conduco una vita normale (guido l'automobile, faccio sport, lavoro) ma devo essere molto regolato nel mangiare oltre che seguire le "regole" di cui sopra.

12 Come lui stesso ha testimoniato, anche le persone affette dal diabete possono avere una vita normale. Isabella Mirandoli e Martina Tonon.


Scaricare ppt "Il Diabete. Che cos’è il Diabete?? Il Diabete è una malattia cronica, caratterizzata da un anomalo aumento della glicemia, dovuto a una produzione scarsa."

Presentazioni simili


Annunci Google