La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Economia delle Aziende, Pubbliche e Non Profit La strategia competitiva dell’impresa Dott. Fabio Monteduro Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Economia delle Aziende, Pubbliche e Non Profit La strategia competitiva dell’impresa Dott. Fabio Monteduro Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”"— Transcript della presentazione:

1 Economia delle Aziende, Pubbliche e Non Profit La strategia competitiva dell’impresa Dott. Fabio Monteduro Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” Facoltà di Giurisprudenza

2 dott. Fabio Monteduro 2 Obiettivo della lezione Evidenziare che le funzioni aziendale sono tra di loro interconnesse e formano la “catena del valore” Iniziare a focalizzare gli elementi tipici della strategia di impresa Analizzare le determinanti delle due principali strategie competitive di impresa

3 dott. Fabio Monteduro 3 Il concetto di vantaggio competitivo PRODOTTI E SERVIZI output Processo RISORSE (input) Lavoro Materiali Finanziamenti Clienti Relazioni di mercato Ricordiamo che le “imprese” sono aziende che realizzano la loro funzione produttiva operando su mercati concorrenziali sia dal lato della domanda (acquisizione dei fattori produttivi) che dell’offerta (collocamento dei prodotti);

4 dott. Fabio Monteduro 4 Il concetto di vantaggio competitivo Le imprese ricercano rispetto ai propri concorrenti un VANTAGGIO COMPETITIVO Il vantaggio competitivo può essere interpretato come la capacità di ottenere in maniera continuativa una redditività superiore rispetto ai concorrenti Due sono le tipologie di vantaggio competitivo (STRATEGIE COMPETITIVE) che il imprese possono ricercare: –prezzi più bassi per benefici equivalenti (vantaggio di costo) –benefici unici per cui i clienti riconoscono un prezzo superiore (vantaggio di differenziazione)

5 dott. Fabio Monteduro 5 La strategie competitive Come decidere se ricercare una strategia di “leadership di costi” o di “differenziazione? –….. –….

6 dott. Fabio Monteduro 6 La strategie competitive Occorre prendere in considerazione tre tipologie di fattori –Ambiente generale (economico-politico) –Sistema competitivo –Catena del valore

7 dott. Fabio Monteduro 7 Ambiente generale Collocazione nel contesto internazionale –Stadio di sviluppo del paese –Vantaggi comparati Situazione economica del paese interessato –PIL –Reddito procapite –Moneta Settori –moda –materiali di consumo

8 dott. Fabio Monteduro 8 Il sistema competitivo Industry Boundary Industry Competitors Rivalry Among Existing Firms Buyers Bargaining Power of Buyers Potential Entrants Threat of New Entrants Substitutes Threat of Substitute Products or Services Suppliers Bargaining Power of Suppliers

9 dott. Fabio Monteduro 9 La Catena del Valore Un vantaggio competitivo sostenibile non può essere compreso se si guarda l’impresa nel suo complesso E’ necessario suddividere in fasi/processi/attività Ogni attività è fonte potenziale di vantaggi di costo e/o differenziazione Catena del Valore Modo sistematico di analisi delle attività e delle loro interrelazioni per capire le possibili fonti di vantaggio competitivo

10 dott. Fabio Monteduro 10 La Catena del Valore di Porter Logistica in Entrata Logistica in Uscita Produzio ne Marketing Distribuz. Servizi after Sales Attività Infrastrutturali Gestione Risorse Umane Sviluppo Tecnologie Approvvigionamenti margine ATTIVITÀ PRIMARIE ATTIVITÀ DI SUPPORTO

11 dott. Fabio Monteduro 11 La Catena del Valore di Porter Logistica in Entrata Logistica in Uscita Produzio ne Marketing Distribuz. Servizi after Sales Attività Infrastrutturali Gestione Risorse Umane Sviluppo Tecnologie Approvvigionamenti margine ATTIVITÀ PRIMARIE ATTIVITÀ DI SUPPORTO Strategia di costo

12 dott. Fabio Monteduro 12 La Catena del Valore di Porter Logistica in Entrata Logistica in Uscita Produzio ne Marketing Distribuz. Servizi after Sales Attività Infrastrutturali Gestione Risorse Umane Sviluppo Tecnologie Approvvigionamenti margine ATTIVITÀ PRIMARIE ATTIVITÀ DI SUPPORTO Strategia di differenziazione

13 dott. Fabio Monteduro 13 La catena del valore

14 dott. Fabio Monteduro 14 La catena del valore


Scaricare ppt "Economia delle Aziende, Pubbliche e Non Profit La strategia competitiva dell’impresa Dott. Fabio Monteduro Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”"

Presentazioni simili


Annunci Google