La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2015-2050 CI SARÀ CIBO PER TUTTI? Inquadramento del problema.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2015-2050 CI SARÀ CIBO PER TUTTI? Inquadramento del problema."— Transcript della presentazione:

1 CI SARÀ CIBO PER TUTTI? Inquadramento del problema

2 Nel 2050 ci sarà cibo per tutti? Oggi siamo oltre 7 miliardi Nel 2050 saremo 9 miliardi quasi +30% Anche la produzione del cibo deve crescere del 30% Ce la faremo?

3 Legge della domanda/offerta

4 Il prezzo del cibo Indice prezzi FAO

5 Non ce la stiamo più facendo Broadbalk field Rothamsted Research Station

6 A chi tocca risolvere il problema? Ai governi? Alle organizzazioni umanitarie e non-profit? Alle università e ai centri di ricerca? …

7 Può fare qualcosa l’impresa privata?

8 Esempio: Safaricom, Kenya Trasferimenti di (piccole somme) di denaro via SMS 17 milioni di utenti (2013) L’assenza di agenzie bancarie trasformata un una opportunità

9 Dharavi (India)

10 Economia in Dharavi / 1 Traditionally, pottery and textile industries The district has an estimated 5000 businesses and 15,000 single-room factories Dharavi exports goods around the world The per capita income of the residents ranges between US$500 to US$2000 per year.

11 Economia in Dharavi / 2 Mohammed Taushif Ansari, 24, moved to Mumbai some six years ago started off with a job as a tailor, producing leather jackets He is selling some 150 products every month to clients in over sixty countries from Russia to New Zealand He earns nearly $20,000 a year (Financial Times Blog, Aug 11 th 2014)

12 Economia in Dharavi / 3

13 Economia in Dharavi / 4 Mohammed raggiunge un numero potenzialmente maggiore di clienti Mohammed raggiunge clienti con maggiore capacità di spesa Non ci sono intermediari costosi eBay fa profitto su commissioni di vendita e servizi

14 Un paradosso Nel 1996 la FAO ha calcolato che nel mondo è stato prodotto cibo equivalente a 2700 calorie al giorno per ogni abitante Ma il fabbisogno è 2100 calorie al giorno!

15 Il cibo non è prodotto dove serve Costo del trasporto Produttività diverse nelle diverse aree

16 Il cibo viene sprecato US e UK: 100kg persona/anno Se tutti facessero così si perderebbe un terzo della produzione mondiale di carne Lo spreco avviene anche nei paesi emergenti vicino alle fattorie: cattiva conservazione, parassiti, … Se gli sprechi potessero essere dimezzati e il cibo trasportato dove serve, il problema svanirebbe

17 Il cibo viene usato per altri scopi La produzione di Etanolo in USA consuma il 40% del mais prodotto

18 Il progresso gioca contro La diminuzione della povertà comporta un aumento del consumo di carne L’urbanizzazione comporta un maggior consumo di cibo L’urbanizzazione comporta un maggior consumo di acqua che viene sottratta all’agricoltura

19 I limiti / 1 La FAO ha calcolato che dal 2006 al 2050 la produzione di cibo deve aumentare del 70% per poter nutrire tutto il pianeta Ma nei 40 anni precedenti, la produzione ha dovuto aumentare del 150%! L’aumento della resa agricola sta diminuendo Dal 3% all’anno nel 1960 è passato al 1% all’anno ora La popolazione aumenta del 1,2% all’anno

20 I limiti / 2 Terreno Attualmente ci sono 1,5 miliardi di ettari coltivati Ce ne sono disponibili ancora 0,5 miliardi Ma per avere più terreno coltivabile si sta perdendo la Foresta Amazzonica

21 I limiti / 3 Acqua (il terreno irrigato produce di più) Nestlé ha calcolato che si possono consumare al massimo 4200 km 3 di acqua all’anno senza esaurire le falde Se ne stanno già consumando 4500! di cui 70% dall’agricoltura Il progresso gioca contro / 2 1,500 litri di acqua per 1kg di farina 16,000 litri di acqua per 1kg di carne Alcuni fiumi non raggiungono più il mare

22 I limiti / 4 L’agricoltura contribuisce al riscaldamento globale Emissione del 13,5% dei gas serra Deforestazione: equivalente al 17,4% delle emissioni

23 Le possibilità / 1 In Africa, America Latina le rese sono significativamente più basse che in Europa e in America: c’è spazio per migliorare

24 Le possibilità / 2 Miglior selezione delle colture e dei semi Piante per ettaro: da a in 50 anni

25 Le possibilità / 3 Migliore fertilizzazione Africa: 10kg per ettaro, India: 180kg per ettaro Ma troppo fertilizzante inquina

26 Le possibilità / 4 Migliore irrigazione Jain Irrigation (India): riduzione del 40% nell’uso dell’acqua

27 Le possibilità / 5 Ricerca genetica Il costo di analisi genetiche è molto sceso (da $2 a 15 cent per gene) Opposizione, soprattutto nei paesi ricchi

28 Le possibilità / 6 Allevamento in batteria Da 2 a 6 uova a settimana Da 4kg a 2kg di mangime per kg di uova Opposizione, soprattutto nei paesi ricchi

29 Le possibilità / 7 Brasile: è il primo paese tropicale ad aver raggiunto i produttori tradizionali Supporto Stato: 5.7% ( ) Europa: 29% Centro di ricerca Embrapa Nuovi semi adatti al clima locale Tecnologie per la riduzione dell’acidità del terreno Tecnologie per il controllo computerizzato del terreno …


Scaricare ppt "2015-2050 CI SARÀ CIBO PER TUTTI? Inquadramento del problema."

Presentazioni simili


Annunci Google