La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego 2012 - 2014 Trasferimento Metodologie agli Operatori CpI per il Bilancio delle Competenze.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego 2012 - 2014 Trasferimento Metodologie agli Operatori CpI per il Bilancio delle Competenze."— Transcript della presentazione:

1 Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego Trasferimento Metodologie agli Operatori CpI per il Bilancio delle Competenze

2 Obiettivi del percorso di trasferimento Il Bilancio di competenze: contestualizzazione in ambito nazionale e regionale; cos’è, le fasi; modalità e tecniche di somministrazione. Il portale Sistema Puglia: struttura; le schede d’inserimento dei dati relativi al bilancio di competenze; il thesaurus; il catalogo formativo; il libretto formativo.

3 I Giornata OBIETTIVO. Acquisire / rafforzare le conoscenze degli operatori in merito a: Piano Straordinario per i percettori di AA.SS.DD. e sostegno al reddito; Le politiche attive del lavoro ed in particolare del Bilancio di competenze. MODULO N. 1 CONTESTUALIZZAZIONE DELL’INTERVENTO IN AMBITO NAZIONALE E REGIONALE Contenuti/argomenti del trasferimento frontale Legge Accordo Stato Regioni del 12 febbraio Intesa Stato Regioni 2011 – Deliberazione della Giunta Regionale n del 15/12/2009. Deliberazione della Giunta Regionale n. 303 del 09/02/2010. Deliberazione della Giunta Regionale n del 4 agosto Il programma Welfare to work II fase 2012 – Deliberazione di Giunta Regionale n del 27 dicembre Legge 92/2012. Deliberazione di Giunta Regionale n. 249 del 19 febbraio Decreto legge 54 del 21 maggio Totale ore modulo n. 2

4 I Giornata OBIETTIVO. Acquisire / rafforzare le conoscenze degli operatori in merito a: Piano Straordinario per i percettori di AA.SS.DD. e sostegno al reddito; Le politiche attive del lavoro ed in particolare del Bilancio di competenze. MODULO N. 2IL BILANCIO DI COMPETENZE Contenuti/argomenti del trasferimento frontale Il bilancio di competenze. Breve introduzione sulle origini. Le fasi del bilancio di competenze Fase preliminare Fase investigativa Conclusiva Elaborazione dell’esperienza professionale Totale ore modulo n. 2

5 II Giornata OBIETTIVO. Acquisire gli strumenti per erogare il Bilancio di Competenze, far acquisire la consapevolezza della sua utilità, descriverne le fasi ed infine la metodologia di erogazione attraverso la piattaforma Sistema Puglia. MODULO N. 3MODALITA’ E TECNICHE DI SOMMINISTRAZIONE DEL BILANCIO DI COMPETENZE Contenuti/argomenti del trasferimento frontale Il Bilancio di competenze: come si articola (descrizione nel dettaglio delle fasi). La metodologia per la somministrazione del BdC: capacità di ascolto, proattività, contenere gli atteggiamenti negativi. Specificità del bilancio di competenze per i target di riferimento: obiettivi e metodologia. Gli attori del bilancio. Contenuti/argomenti esercitazioni pratiche Breve introduzione al portale Sistema Puglia. Totale ore modulo n. 4

6 III Giornata OBIETTIVO. Acquisire gli strumenti per erogare il Bilancio di Competenze, acquisire consapevolezza della sua utilità, descriverne le fasi ed infine la metodologia di erogazione attraverso la piattaforma Sistema Puglia. MODULO N. 4MODALITA’ E TECNICHE DI SOMMINISTRAZIONE DEL BILANCIO DI COMPETENZE Contenuti/argomenti del trasferimento frontale La struttura del portale Sistema Puglia sezione lavoro. Contenuti/argomenti esercitazioni pratiche L’inserimento dei dati per la generazione del libretto formativo del cittadino, bilancio di competenze, del carnet delle competenze. Totale ore modulo n. 4


Scaricare ppt "Azione di Sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego 2012 - 2014 Trasferimento Metodologie agli Operatori CpI per il Bilancio delle Competenze."

Presentazioni simili


Annunci Google