La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

“Adeste fideles” José Carreras e Plácido Domingo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "“Adeste fideles” José Carreras e Plácido Domingo."— Transcript della presentazione:

1

2 “Adeste fideles” José Carreras e Plácido Domingo

3 GIOTTO 1310

4 LUCA DI TOMMÉ 1360

5 BARTOLO DI FRIEDI 1385

6 MAESTRO VIENÉS 1410

7 LORENZO MONACO 1422

8 GENTILE DA FABRIANO 1423

9 BEATO ANGELICO 1433

10

11 HANS MULTSCHER 1437

12 STEFAN LOCHNER 1440

13 KONRAD WITZ 1443

14 ANTONIO VIVARINI 1445

15 ROGIER VAN DER WEYDEN 1455

16 DIERIC BOUTS IL GIOVANE 1470

17 HUGO VAN DER GOES 1470

18 HANS MEMLING 1470

19 SANDRO BOTTICELLI 1475

20 HUGO VAN DER GOES 1475

21 HIERONYMUS BOSCH 1475

22 GEERTGEN TOT SINT JANS 1480

23 SANDRO BOTTICELLI

24 GHIRLANDAIO 1488

25 FILIPPINO LIPPI 1496

26 BRAMANTINO 1498

27 GERARD DAVID 1500

28 SANDRO BOTTICELLI 1500

29 Gesù nacque a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode. Alcuni Magi giunsero da oriente a Gerusalemme e domandavano: “Dov’è il re dei Giudei che è nato? Abbiamo visto sorgere la sua stella, e siamo venuti per adorarlo”. All’udire queste parole, il re Erode restò turbato e con lui tutta Gerusalemme. Riuniti tutti i sommi sacerdoti e gli scribi del popolo, s’informava da loro sul luogo in cui doveva nascere il Messia. Gli risposero: “A Betlemme di Giudea, perché così è scritto per mezzo del profeta: E tu, Betlemme, terra di Giuda, non sei davvero il più piccolo capoluogo di Giuda: da te uscirà infatti un capo che pascerà il mio popolo, Israele. Allora Erode, chiamati segretamente i Magi, si fece dire con esattezza da loro il tempo in cui era apparsa la stella e li inviò a Betlemme esortandoli: “Andate e informatevi accuratamente del bambino e, quando l’avrete trovato, fatemelo sapere, perché anch’io venga ad adorarlo”. Udite le parole del re, essi partirono. Ed ecco la stella, che avevano visto nel suo sorgere, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino. Al vedere la stella, essi provarono una grandissima gioia. Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. Avvertiti poi in sogno di non tornare da Erode, per un’altra strada fecero ritorno al loro paese. Vangelo di Matteo 2, 1-12


Scaricare ppt "“Adeste fideles” José Carreras e Plácido Domingo."

Presentazioni simili


Annunci Google