La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ferrara, 7. 10. 2005 Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ferrara, 7. 10. 2005 Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 1."— Transcript della presentazione:

1 Ferrara, Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 1

2 PERCHÉ UN CORSO SULLE BIOTECNOLOGIE Richiesta dell’utenza Esigenza dei ricercatori di comunicare necessità di avere conoscenze di base sufficienti a comprendere le proposte delle biotecnologie e valutarne le possibili ricadute economiche assenza di materiale abbastanza completo in lingua italiana Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 2

3 OBIETTIVI Aggiornamento tecnico degli operatori del settore agroindustriale Contributo alla diffusione dell’informazione sulle biotecnologie Contributo alla formazione scientifica generale Contributo al miglioramento della “public perception” Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 3

4 PER CHI UN CORSO SULLE BIOTECNOLOGIE Il corso è rivolto al personale di piccole e medie imprese agro-alimentari, a consulenti ed imprenditori che operano in questo settore, e più in generale ad insegnanti, studenti e a chiunque voglia avere gli strumenti culturali per farsi un'opinione sulle biotecnologie e sulle loro applicazioni. Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 4

5 IL MESSAGGIO DEI “MEDIA” “Il cibo di Frankenstein” (2000) “E le piante ci daranno anche il sangue” (Repubblica maggio-giugno 1999) “Gli stregoni del DNA” (Repubblica ) “Topi da piantare” (Panorama ) “E adesso mi fumo un topo” (Espresso ) “Il carciotopo” (Panorama ) Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 5

6 COMMISSIONE EUROPEA CRESCITA, COMPETITIVITA’, OCCUPAZIONE LE SFIDE E LE VIE DA PERCORRERE PER ENTRARE NEL XXI SECOLO Libro bianco di Delors (1994) Settori individuati: LA SOCIETA’ DELL’INFORMAZIONE BIOTECNOLOGIA E SUA DIFFUSIONE IL SETTORE AUDIOVISIVO Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 6

7 “Le biotecnologie possono essere definite come ogni tecnica che utilizza organismi viventi (o loro parti) per fare o modificare prodotti, per migliorare piante e animali o per sviluppare microorganismi per usi specifici”. (OFFICE FOR TECHNOLOGY ASSESSMENT (OTA) 1984) Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 7

8 TABELLA RIASSUNTIVA DI ALCUNI DEI PRINCIPALI PRODOTTI BIOTECNOLOGICI Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 8

9 ASPETTI SCIENTIFICI aumento delle conoscenze di base APPLICAZIONI salute agricoltura industria ambiente EFFETTI E RICADUTE economici ambientali qualità della vita ASPETTI CULTURALI etici sociali politici MULTIDISCIPLINARIETA’ Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 9

10 STRUTTURA DEL CORSO 10

11 11

12 12

13 13

14 14

15 15

16 16

17 CONCLUSIONI IL CORSO HA AVUTO PARECCHI UTENTI I NUMERI DELLE CONNESSIONI E DEGLI ATTESTATI DISTRIBUITI CI SUGGERISCONO CHE GLI OBIETTIVI DEL CORSO SONO STATI RAGGIUNTI SPERIAMO CHE POSSA AVER CONTRIBUITO ALLA DIFFUSIONE DELL’INFORMAZIONE SCIENTIFICA. E' STATO L'INIZIO DI UN IMPEGNO PERSONALE VERSO IL MONDO DELLA SCUOLA 17


Scaricare ppt "Ferrara, 7. 10. 2005 Le Biotecnologie: realtà del 2000 Ministero del lavoro 1."

Presentazioni simili


Annunci Google