La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PAVIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 COMUNICAZIONE INTERNA: UNA RISORSA PER LE AZIENDE Relatore: Prof. Andrea Fumagalli Correlatore:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PAVIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 COMUNICAZIONE INTERNA: UNA RISORSA PER LE AZIENDE Relatore: Prof. Andrea Fumagalli Correlatore:"— Transcript della presentazione:

1 UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PAVIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 COMUNICAZIONE INTERNA: UNA RISORSA PER LE AZIENDE Relatore: Prof. Andrea Fumagalli Correlatore: Prof. Maurizio Ettore Maccarini Tesi di laurea di: Marta Colombo

2 CHE COS’È LA COMUNICAZIONE INTERNA?

3 È l’insieme degli strumenti atti a costruire un sistema di relazioni fra un’organizzazione e il suo pubblico interno (dirigenti, impiegati, soci, azionisti).

4 È un importante strumento di gestione dell’organizzazione e contribuisce al raggiungimento della missione aziendale, creando consenso e condivisione degli obiettivi, dei valori e della cultura aziendale.

5 PERCHÉ È IMPORTANTE PER L’AZIENDA?

6 Perché può essere una fonte di vantaggio competitivo.

7 Perché permette di attivare risorse immateriali (conoscenza e identificazione) che non sono acquisibili sul mercato.

8 PERCHÉ NASCE LA COMUNICAZIONE INTERNA NELLE AZIENDE?

9 PERCHÉ LE AZIENDE HANNO BISOGNO DI CREARE RAPPORTI CON L’AMBIENTE ESTERNO ED INTERNO

10 GLI OBIETTIVI Definire e veicolare la mission, la cultura aziendale e i valori guida, supportando la costruzione e condivisione dell’identità aziendale

11 Condividere strategie e obiettivi Promuovere l’innovazione e il cambiamento

12 Acquisire adesione, consenso e motivazione Valorizzare, formare e aggiornare le competenze

13 Obiettivi della comunicazione Trasmettere notizie, procedure e disposizioni; instaurare rapporti informativi, professionali e formativi Scopi di natura psico- sociale: sviluppare maggiore coinvolgimento, rendere partecipi, attenuare le conflittualità e stimolare un clima proattivo

14 STRUMENTI FREDDI INTRANET, EXTRANET, INTERNET POSTA ELETTRONICA HOUSE ORGAN, NEWS LETTER, BILANCIO, CARTA DEI VALORI, CODICE ETICO LETTERE, CIRCOLARI BACHECHE, SCHEMI INFORMATIVI, AFFISSIONI SOCIAL MEDIA INTERNI BUSINESS TV CATALOGHI ELETTRONICI RADIO AZIENDALE MANUALI, ORGANIGRAMMA, MANSIONARI

15 STRUMENTI CALDI TRAINING, FORMAZIONE E VALUTAZIONE COLLOQUI ARCHIVIO STORICO RIUNIONI MEETING MUSEO AZIENDALE CONVENTION PRESENTAZIONI CELEBRAZIONI E PREMIAZIONI

16 COMUNICAZIONE TOP-DOWN Flusso di informazioni originate dall’alto (manager, dirigenti, quadri) e rivolte agli altri livelli dell’azienda (impiegati, dipendenti, collaboratori).

17 COMUNICAZIONE BOTTOM-UP Flusso di informazioni originate dal basso verso l’alto, con lo scopo di aumentare la partecipazione del personale alle attività organizzative, al fine di aumentare la produttività delle risorse umane.

18 COMUNICAZIONE ORIZZONTALE Comunicazione tra dipendenti che ricoprono lo stesso livello gerarchico, nell’ambito di diversi settori o funzioni (a livello di top management, di livelli intermedi, ed operativi)

19 CULTURA AZIENDALE CLIMA AZIENDALE IMMAGINE AZIENDALE

20 CONCLUSIONI - LA COMUNICAZIONE INTERNA PERMETTE ALL’AZIENDA DI RAGGIUNGERE IL SUCCESSO. - INVESTIRE NELL’AMBIENTE VUOLE DIRE RAFFORZARE LE “RADICI” DELL’AZIENDA. - UN AMBIENTE LAVORATIVO MIGLIORE CONSENTE DI STIMOLARE IL DIPENDENTE, CHE SARÁ MAGGIORMENTE GRATIFICATO DELLA SUA POSIZIONE. - LA COMUNICAZIONE INTERNA PERMETTE ALL’AZIENDA DI RAGGIUNGERE IL SUCCESSO. - INVESTIRE NELL’AMBIENTE VUOLE DIRE RAFFORZARE LE “RADICI” DELL’AZIENDA. - UN AMBIENTE LAVORATIVO MIGLIORE CONSENTE DI STIMOLARE IL DIPENDENTE, CHE SARÁ MAGGIORMENTE GRATIFICATO DELLA SUA POSIZIONE.

21 GRAZIE PER LA CORTESE ATTENZIONE MARTA COLOMBO


Scaricare ppt "UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PAVIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 COMUNICAZIONE INTERNA: UNA RISORSA PER LE AZIENDE Relatore: Prof. Andrea Fumagalli Correlatore:"

Presentazioni simili


Annunci Google