La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Marco De Silva Ufficio Economico CGIL Liguria CGIL Liguria.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Marco De Silva Ufficio Economico CGIL Liguria CGIL Liguria."— Transcript della presentazione:

1 Marco De Silva Ufficio Economico CGIL Liguria CGIL Liguria

2

3 0-14 anni anni 65 e oltre Ind. Dip. strutt. Ind. Dip. anzia ni Indic e vecch iaia Età media LIGURIA 11,6 % 60,5 % 28 % Nord Ovest 13.6 % 63.3 % 23.1 % Italia 13.8 % 64.4 % 21.7 %

4  PIL per abitante (2013) Liguria: €; NordOvest €; Italia €  Spesa consumi finali delle famiglie Liguria: €; CentroNord €; Italia €  Redditi lavoro dipendente per occupato Liguria: €; NordOvest €; Italia €  Valore aggiunto pro-capite a prezzi base 10^ GE: €; 27^SP:27.000; 39^SV €; 61^IM:20.000€  PIL Liguria: 2013 = 48,081 mld €, 2012 = 48,029 mld €  Valore aggiunto Liguria: 2013 = 43,238 mld €; 2012 = 43,1 mld€

5 Valore aggiunto per macro settori Liguria 2013 Settore Valore percentualeValore in milioni di euro Agricoltura, silvicoltura… Industria manifatturiera ,3 Costruzioni ,3 Commercio, ristorazione, comunicazione, informazione ,5 Att. Finanziarie, assicrative, immobiliari, professionali, scient., amministrative ,3 Amministrazione Pubblica, sanità, istruzione, arte, intrattenimento, divertimento ,7 PRIMARIO:1,11% INDUSTRIA: 18,18% TERZIARIO:80,69%

6

7  Rispetto al 2012 in calo il dato sulla deprivazione e sul rischio povertà anche familiare; in aumento di 2,4 p.p. la bassa intensità lavorativa e di 0,5 p.p. il dato complessivo.  Cresce per il terzo anno consecutivo l’incidenza della povertà relativa.

8 TASSO IRREGOLARITÀ IN LIGURIA DATI ISTAT: 2012 DATI ISTAT: 2012 Agricoltura 9.17% Manifatturiero 3.85% Costruzioni 12.07% Servizi 11.27% Totale attività economiche LIGURIA 10.45% Totale attività economiche NORD OVEST 9.0% Totale attività economiche ITALIA 12.4%

9

10 GENOVA numero protesti numero dei protesti levati nel capoluogo di provincia ammontare dei protesti (euro) ammontare dei protesti levati nel capoluogo di provincia (euro)

11 % Famiglie indebitate Famiglie con mutuo Credito al consumo (C.a.C.) Famiglie con mutuo e C.a.C Liguria Nord Ovest Italia

12

13 REGIONE e PROVINCE Persone in cerca di occupazione Tasso di disoccupazione MERCATO DEL LAVORO Persone in cerca di occupazione e tasso di disoccupazione per sesso, regione e provincia Anno 2014 (dati in migliaia e in percentuale) MaschiFemmine Maschi e femmine MaschiFemmineMaschi e femmine LIGURIA ,211,710,8 Imperia ,013,513,8 Savona 56117,811,49,5 Genova ,710,610,1 La Spezia ,614,712,4 REGIONE e PROVINCE Non forze di lavoroTasso di inattività (15-64 anni) MaschiFemmineM+FMaschiFemmineM+F LIGURIA ,538,731,7 Imperia ,341,131,3 Savona ,338,231,8 Genova ,638,232,0 La Spezia ,839,131,0

14 Popolazione di 15 anni e oltre per sesso, classe di età, regione e provincia - Anno 2014 (dati in migliaia) REGIONE e PROVINC E MaschiFemmineMaschi e femmine e oltreTotale e oltreTotale e oltreTotale LIGURIA Imperia Savona Genova La Spezia ITALIA3066, ,099224, ,962908, , , ,155974, , , ,1 Forze di lavoro in complesso e tasso di attività (15-64 anni) per sesso, regione e provincia Anno 2014 (dati in migliaia e in percentuale) REGIONE e PROVINC E Forze di lavoroTasso di attività (15-64 anni) MaschiFemmineM+FMaschiFemmineM+F LIGURIA ,561,368,3 Imperia ,758,968,7 Savona ,761,868,2 Genova ,461,868,0 La Spezia ,260,969,0 Occupati in complesso e tasso di occupazione (15-64 anni) per sesso, regione e provincia Anno 2014 (dati in migliaia e in percentuale) REGIONE e PROVINC E Occupati Tasso di occupazione (15-64 anni) MaschiFemmineM+FMaschiFemmineM+F LIGURIA ,654,060,7 Imperia ,250,758,9 Savona ,854,661,6 Genova ,055,261,0 La Spezia ,951,960,4

15 Gli Occupati nel IV Trimestre ‘14: crescono per il secondo trimestre consecutivo, di 8mila unità sul IV Trim.’13; crescita tutta femminile; calano gli occupati maschili e dipendenti (-9.000) e crescono di 16mila gli occupati indipendenti (+10mila uomini e 6mila donne); crescono i Servizi (+7.000), Industria (+3.000) cala l’Agricoltrura (-1.000). Gli Occupati nel 2014 : dato sotto i 600mila occupati che ci riporta ad oltre 20 anni fa; calo per il terzo anno consecutivo sia per maschi (-1.000) sia per femmine (-2.000) rispetto al 2013; i Dipendenti calano ancora di unità soprattutto nelle donne (-3.000). Dal 2010 in Liguria si sono persi posti di lavoro (-4%) dato superiore a quello del NordOvest e nazionale. Nel 2014 lieve aumento nell’Industria ma solo perché le Costruzioni sono in ripresa anche se solo con occupati indipendenti, calano i Servizi ( ) e stabile l’Agricoltura. Marco De Silva - Ufficio Economico CGIL Liguria 15

16

17 Marco De Silva - Ufficio Economico CGIL Liguria 17

18 MarcoDeSilva-UfficioEconomicoCgilLiguria 18

19 quota % avviamenticessazioni C.T. IND. 22,3 20,8 29,7 27,6 APPR. 6 6,1 5,2 4,9 C.T. DET. 60,3 61,4 55,6 54,1 SOMM ,5 9,2 11,7 19

20 AvviamentiCessazioni diff Avv. 13>14 diff. Cess. 13>14 diff. A/C 2013 diff. A/C 2014 CT IND APPR CT DET SOMM N.D MarcoDeSilva-UfficioEconomicoCgilLiguria 20

21 Rispetto alle altre regioni italiane in calo (dal al %) la Liguria spicca per essere l’unica in controtendenza con un % sul medesimo periodo dell’anno precedente. In Italia il calo è del 41,3%. In crescita CIGO (+90.7), CIGS (+7,4%) in calo E NON DAPPERTTUTTO solo la CIGD (-51,6%). Nei SETTORI: In crescita l’Industria (+26,3%) e l’Edilizia (+44,9%) in calo l’Artigianato (-31,1%) e Commercio (-25,5%).

22

23

24


Scaricare ppt "Marco De Silva Ufficio Economico CGIL Liguria CGIL Liguria."

Presentazioni simili


Annunci Google