La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SCHEMA 3D DI UNA CELLULA. Membrane biologiche Barriere per confinare molecole particolari in compartimenti cellulari specifici –Confini della cellula.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SCHEMA 3D DI UNA CELLULA. Membrane biologiche Barriere per confinare molecole particolari in compartimenti cellulari specifici –Confini della cellula."— Transcript della presentazione:

1 SCHEMA 3D DI UNA CELLULA

2 Membrane biologiche Barriere per confinare molecole particolari in compartimenti cellulari specifici –Confini della cellula (membrana plasmatica) –Organelli (nucleo,RER, REL,apparato del Golgi,mitocondri, lisosomi)

3 Membrane intracellulari Aumentano l’area della superficie –Vescicole, tubuli, convoluzioni Delimitano compartimenti –organelli

4 Organelli Nucleo e mitocondri hanno 2 membrane Golgi, ER, lisosomi hanno una membrana racchiusa

5 Composizione delle membrane cellulariComposizione delle membrane cellulari Fosfolipidi sono i componenti principaliFosfolipidi sono i componenti principali glicerolo2 catene unite ad un glicerolo fosfato carico negativamenteIl glicerolo si lega anche ad un gruppo fosfato carico negativamente etanolamina, colina o serinaFosfato legato a piccole composti come etanolamina, colina o serina Code idrofobiche di acidi grassi glicerolo fosfato Gruppo idrofilico

6

7 Componenti delle membrane sono molecole anfipatiche FosfolipidiFosfolipidi –Hanno proprietà idrofiliche e idrofobiche ColesteroloColesterolo –Colesterolo è presente in molte membrane (solo animali) –Colesterolo aiuta a formare le membrane HO Code idrofobiche di acidi grassi glicerolo fosfato Gruppo Idrofilico

8 FORMAZIONE DEL DOPPIO STRATO LIPIDICO Energeticamente favorevole nell’ambiente acquoso circostante. –Le teste idrofiliche sono rivolte all’esterno sul lato acquoso (extracellulare e citosolico) mentre le code idrofobiche sono rivolte all’interno lontano dall’acqua Compartimenti sigillatiLo strato fosfolipidico si chiude spontaneamente in se stesso per formare Compartimenti sigillati –Non ci sono mai confini liberi

9

10

11 Morfologia delle membrane Trilaminareal TEM appare come una struttura Trilaminare E face P face

12

13 Modello a mosaico fluido Un doppio strato continuo di molecole lipidiche in cui sono immerse proteine Queste proteine sono in grado di muoversi all’interno della membrana Outside cell Inside cell

14 le Membrane contengono anche le proteine le Membrane contengono anche le proteine La maggior parte delle funzioni delle membrane sono ad opera di proteine (50% della massa) –Pompe –Canali –Proteine recettori –Trasduttori –Enzimi –Proteine strutturali

15 Proteine di membrana sono di vario tipo Le proteine di membrana svolgono varie funzioni

16 Morfologia delle membrane Trilaminareal TEM appare come una struttura Trilaminare E face P face

17

18 Freeze Fracture/Freeze etch (criofrattura)

19

20 Il doppio strato fosfolipidico è fluido Le molecole lipidiche possono ruotare o diffondere lateralmente –Specialmente ad alte temperature, ma raramente flip flop da uno strato all’altro La fluidità della membrana puo’ cambiare modificando la sua composizione

21

22 Fluidità Influenza: –Permeabilità –Diffusione delle proteine Questo è importante nella trasduzione del segnale Membrane possono fondersi e miscelare le loro componenti Dopo la divisione della cellula, le molecole possono essere distribuite in modo uguale tra le cellule figlie

23 Carboidrati e Membrane CarboidratiCarboidrati –Sono attaccati solo dal lato non citosolico. GlicoproteineGlicoproteine –proteine di membrana con attaccati proteoglicani –Proteoglicani –Proteine di membrana con una o piu’ catene di polisaccaridi attaccate –Glicolipidi –Oligosaccaridi attaccati a lipidi

24 Glicocalice –Protegge la superficie cellulare dal danno meccanico

25

26

27 TRASPORTO CELLULARE Movimento di sostanze Attraverso la membrana cellulare

28 Trasporto di sostanze “in e out” dalla cellula Tutte le sostanze che devono entrare o uscire dalla cellula devono passare la barriera della membrana plasmatica

29

30 Il doppio strato fosfolipidico è permeabile in modo selettivo Piu’ è piccola e piu’ una molecola è solubile nell’ olio (nonpolare, idrofobico), e piu’ rapidamente passa attraverso il doppio strato della membrana.

31

32

33 Permeabilità delle Membrane –Piccole molecolare nonpolari RAPIDAMENTE –Piccole molecolare nonpolari come per es. O 2,CO 2, N 2, etc. passano RAPIDAMENTE permeabilità ai gas necessaria per la respirazione cellulare –Ioni e molecolenoncariche –Ioni e molecole noncariche Non possono passare assolutamente –Molecole non cariche polari –Molecole non cariche polari passano rapidamente se sono piccole H 2 O etanolo gliceroloVelocemente lentamente


Scaricare ppt "SCHEMA 3D DI UNA CELLULA. Membrane biologiche Barriere per confinare molecole particolari in compartimenti cellulari specifici –Confini della cellula."

Presentazioni simili


Annunci Google