La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La Grecia Antica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La Grecia Antica."— Transcript della presentazione:

1 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La Grecia Antica

2 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Troia Atene Itaca Micene Creta Tebe Sparta Macedonia

3 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La I civiltà: Minoica (o cretese)  Sviluppo tra il 2600 e il 1450 a.C.  Commercianti e agricoltori  Pacifici (città senza mura)  Celebre il palazzo di Cnosso  Sottomissione da parte degli Achei (stanziali)  Mistero sulla fine: invasione o catastrofe naturale?

4 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Mitologia: il Minotauro Figlio fondatore civiltà, Minosse e di sua moglie Parsifae Mostro dal corpo di uomo e dalla testa di toro Per nasconderlo, costruzione Minosse di un palazzo così complicato che nessuno, una volta entrato, poteva uscirne: il labirinto Ucciso da Teseo che uscì dal labirinto grazie ad Arianna, altra figlia di Minosse, innamoratasi di lui Ricostruzione del Palazzo di Cnosso

5 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La fine improvvisa Probabile causa, il vulcano dell’isola Santorini In antico Santorini =l'isola circolare, oggi appare divisa in 3 partioggi appare divisa in 3 parti Fra la maggiore, l'isola vera e propria, e le due più piccole, ‘buco’ riempito dal mare. Qui sorgeva una cima vulcanica, alta 1600 m. Verso il 1400 a.C. esplosione vulcano e inabbissamento grande parte isola Enormi quantità di detriti e ceneri scagliate ad incredibili distanze

6 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi I Micenei Seconda ipotesi: invasione Achei Civiltà chiamata micenea dal nome della città maggiore Popolazione di pastori guerrieri provenienti dal nord e dall'est Fusione con i preesistenti abitanti della Grecia Formazione tre stirpi: – E– Eoli, nella Grecia Centrale –I–Ioni, in Attica –A–Achei, nel Peloponneso.

7 La civiltà Micenea Tante città-stato autonome, governate da un re, con mura poderose mura poderose Inclusione civiltà cretese e dopo l'invasione dell'isola e sostituzione controllo mari e commerci Scoppio guerra di Troia (1250 a.C.) proprio per motivi commerciali

8 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Espansione micenea

9 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La cultura Venerazione politeista di 12 dei che rimasero nella religione greca (Zeus, Afrodite, Poseidone, Atena, Ercole…) Bravi contabili, usavano la scrittura lineare B Particolarmente ricchi gli arredi funerari dei re Cultura via via più raffinata

10 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi I popoli del mare a.C. caduta e scomparsa città micenee Da nord-est sul Mediterraneo popolazioni nomadi vittoriose tutte le civiltà esistenti: egiziana, hittita e micenea, popoli del mare Tra loro i Dori che cancellarono i micenei, gli Hyksos che sconfissero i faraoni e i Tursha (Etruschi)

11 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi I Dori Di origine indoeuropea, no assimilazione con i micenei Occupazione Peloponneso e distruzione città achee Scomparsa scrittura Solo guerre e povertà medioevo ellenico (4 secoli) In questo periodo, inizio fusione ferro

12 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La colonizzazione Ricerca da parte degli Achei di altri luoghi, in fuga dai Dori Esodo con due direzioni: –coste occidentali della Turchia (Ionia) –verso il Mediterraneo occidentale e l’Italia Meridionale (Magna Grecia)

13 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La Ionia

14 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La Magna Grecia

15 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La civiltà greca antica Grecia antica: civiltà sviluppatasi nella Grecia continentale, nelle isole del Mar Egeo, sulle coste occidentali della Turchia (Ionia), in Sicilia e nell'Italia meridionale (Magna Grecia) No date certe per inizio e fine periodo Forse inizio con la I^ Olimpiade (776 a.C.), o 1000 a.C.. Data della fine con morte di Alessandro Magno, nel 323 a.C., o con integrazione della Grecia nell'Impero romano nel 146 a.C.

16 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi 3 periodi storici Età arcaica X-VI secolo a.C. Età classica VI-323 a.C. Età ellenistica a.C.

17 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Come ci si arriva Medioevo ellenico Crisi culturale Crollo dei commerci Potere in mano ai capi militari Prevalenza della pastorizia Nomadismo VIII secolo: Incremento demografico Monarchia assoluta Migliorate condizioni socio-economiche Ripresa degli scambi commerciali Sviluppo delle classi aristocratiche La Monarchia assoluta si indebolisce Nasce la Polis (plurale: Poleis)

18 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Le Poleis greche Sviluppo a partire dal 900 a.C. Nascita aggregazione più villaggi intorno all’acropoli Del tutto indipendenti, centro politico, culturale ed economico Culla democrazia ma anche…uno dei principali ostacoli all'unità politica della Grecia

19 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Alcune poleis Maggiori Atene, Sparta e Tebe Al contrario dei Sumeri, distinzione luoghi sacri (acropoli) da quelli sociali ed economici (agorà) Mercato, i tribunali, le assemblee popolari

20 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La politica Da polis, il termine politica Per filosofo Aristotele l’uomo è “ζοών πολιτικών” un animale politico, che vive e partecipa attivamente alla vita cittadina Nelle assemblee, dovere per tutti prendere la parola, esprimere il proprio giudizio Scuole di filosofia, di retorica e di oratoria

21 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Sparta e Atene Oligarchia Partecipazione popolare mediante il voto Sì discussione Apella assemblea popolare Democrazia Partecipazione popolare mediante il voto No discussione Ecclesìa assemblea popolare

22 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Il sistema politico ateniese 5 momenti storici  1. periodo monarchico (dal 1200 secolo a. C.)  2. prime leggi di Dracone (621 a.C.)  3. leggi di Solone (VI sec. a.C.)  4. riforma di Clistene (508 a.C.)  5. riforma di Pericle (430 a.C.)

23 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi I primi 3 momenti La monarchia escludeva la partecipazione popolare Dracone primo codice di leggi contro soprusi aristocratici (pena di morte, schiavitù) Solone e la fine all’aristocrazia: valore non a soldi ma delle origini per la carriera politica Abolizione schiavitù per debiti Dracone Solone

24 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La riforma di Clistene Introdusse anche l’ostracismo

25 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Limiti della riforma Limiti della sua riforma: 1. esclusione di coloro senza cittadinanza (donne, stranieri e schiavi) 2.rappresentanza diretta (e non rappresentativa) impossibile in nuclei numerosi 3. Molto tempo libero per politica riservato solo a ricchi proprietari, chi vive di rendita, no contadini

26 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Pericle Ulteriore sviluppo democratico Pagamento incarichi pubblici Mantenimento sorteggio cariche per ricambio classe politica

27 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Sparta Città Peloponneso fondata dai Dori intorno al X sec. a.C. Città guerriera, educazione militare dei giovani pluriennale (solo per Spartiati) Società divisa in 3 classi: Spartiati, Perieci e Iloti

28 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La società spartana SpartiatiPerieci Iloti Libertà personali Schiavi Diritti politici

29 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi L’ordinamento politico spartano Apella Assemblea di tutti gli spartiati Elegge Gherusia 5 Efori Controllano Diarchia (due re a vita) In questo ordinamento monarchico non esiste potere assoluto

30 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Sparta e Atene Due città vicine, due mondi diversissimi Colta, raffinata, democratica l’una, militaresca, forte e violenta la seconda Dominatrice dei mari Atene, fortissima Sparta col suo esercito

31 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Φιν ε

32 L’isola di Santorini oggi

33 La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi Le fortezze achee Tirinto Micene


Scaricare ppt "La Grecia Antica – a cura del prof. Marco Migliardi La Grecia Antica."

Presentazioni simili


Annunci Google