La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COORDINARE UN GRUPPO DI LAVORO: DINAMICHE RELAZIONALI Prof. Domenico Simeone.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COORDINARE UN GRUPPO DI LAVORO: DINAMICHE RELAZIONALI Prof. Domenico Simeone."— Transcript della presentazione:

1 COORDINARE UN GRUPPO DI LAVORO: DINAMICHE RELAZIONALI Prof. Domenico Simeone

2 IL GRUPPO Tratto da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

3 IL GRUPPO DI LAVORO Tratto da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

4 GRUPPO DI LAVORO Interazione Interdipendenza Integrazione Coesione Negoziazione Uniformità Differenze Modificato da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

5 BISOGNI DEL GRUPPO BISOGNI DELL’INDIVIDUO Appartenenza Coesione Uniformità Differenziazione Stima Autostima Identità Sicurezza Contribuzione Modificato da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

6 Bisogni dell’individuo MEMBERSHIP Bisogni del gruppo GROUPSHIP LEADERSHIP Bisogno di equilibrio Modificato da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

7 GRUPPO DIMENSIONE INTERNA DIMENSIONE SOCIALE DIMENSIONE REALE DIMENSIONE RAPPRESENTATA INDIVIDUO SOCIALE ORGANIZZATO ORGANIZZAZIONE Immagini Bisogni Figure interiorizzate Sentimenti Abilità Esperienze Cultura Valori Pluri-appartenenze Modelli Obiettivi Compiti

8 GRUPPO DIMENSIONE INTERNA DIMENSIONE REALE DIMENSIONE SOCIALE DIMENSIONE RAPPRESENTATA Miti Fantasmi Emozioni Membri Compiti Risorse Altri gruppi Ruoli Regole Rappresentazioni cognitive Stereotipi Ideali Modificato da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

9 OBIETTIVO METODO RUOLI LEADERSHIP COMUNICAZIONE CLIMA SVILUPPO GRUPPO DI LAVORO Modificato da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

10 COMUNICAZIONE INTERAZIONE TRASFORMAZIONE INFORMAZIONE DialogoContratto FlussoConoscenzaCreativitàCambiamento

11 COMUNICARE ESPORREASCOLTARE CONVINCERERISPONDERE Essere chiari Essere completi Esporre in modo logico e ordinato Suscitare interesse e attenzione Essere persuasivi Ottenere il consenso Lasciar parlare Dimostrare attenzione e coinvolgimento Verificare la propria comprensione Rimanere aderenti al tema Adattare il linguaggio agli interlocutori Risolvere dubbi e incertezze

12 Tratto da G.P. Quaglino, S. Casagrande, A. Castellano, Gruppo di lavoro Lavoro di gruppo, Cortina, Milano, 1992.

13


Scaricare ppt "COORDINARE UN GRUPPO DI LAVORO: DINAMICHE RELAZIONALI Prof. Domenico Simeone."

Presentazioni simili


Annunci Google