La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto E-Cardionet Mirano 16.4.2015 Percorso di riabilitazione cardiologica multidisciplinare::: modalità organizzative ed indicatori di risultato Franco.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto E-Cardionet Mirano 16.4.2015 Percorso di riabilitazione cardiologica multidisciplinare::: modalità organizzative ed indicatori di risultato Franco."— Transcript della presentazione:

1 Progetto E-Cardionet Mirano Percorso di riabilitazione cardiologica multidisciplinare::: modalità organizzative ed indicatori di risultato Franco Giada, MD Dipartimento Cardiovascolare ULSS 13 UOC Medicina dello Sport e UOSVD Cardiologia Riabilitativa Ospedale PF Calvi, Noale-Venezia

2 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare IL MODELLO “ NOALE”

3 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare

4 CARDIOLOGIA RIABILITATIVA e MEDICINA DELLO SPORT Equipe Multidisciplinare Cardiologi Medici dello Sport Medico nutrizionista Psicologo I.P. LSM Fisiatri Internisti Fisioterapisti Ottimizzazione delle risorse umane, strumentali e ambientali disponibili Integrazione virtuosa di differenti professionalità Integrazione virtuosa di differenti professionalità

5 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare

6 2. Valutazione Funzionale (in base al tipo di paziente) Test al cicloergometro Test al treadmill Test al remoergometro Test di forza e di flessibilità (LSM) Test di Mader Test Cardiopolmonare Visita cardiologica di controllo (cartella clinica riabilitativa in Digistat) ECG a riposo Parametri antropometrici Programma Riabilitativo Individuale 1. Arruolamento (comune a tutti i pazienti)

7 Ecocardiogramma color-Doppler Eco-DopplerTSA Ecocardiogramma da sforzo ECG dinamico sec Holter Controllo/Riprogrammazione PM, ICD, CRT ECG ad alta risoluzione (Post Potenziali Ventricolari) Event Recorder Monitoraggio ambulatoriale della PAO 3. Stratificazione diagnostica e prognostica (in base al tipo di paziente)

8 Colloqui psicologici individuali e/o di gruppo Psicoterapia Sedute di rilassamento Valutazione dietologica Dietoterapia Analisi della composizione corporea con BIA Ambulatorio Antifumo Incontri di gruppo di educazione sanitaria 4. Approccio multidisciplinare per la riduzione del rischio CV (in base al tipo di paziente)

9

10

11

12 5. Sedute di allenamento in palestra medica Controllo parametri vitali telemetria ECG glicemia, lattacidemia, ecc.

13 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare Applicazione “controllata” del programma di EF prescritto (simile alla somministrazione di una terapia): progressione del carico, tecnica di esecuzione, sicurezza, efficacia, aderenza Necessita di conoscere la fisiopatologia dell’EF ATTORI: ATTORI: LSM, FKT, I.P. specializzati SOMMINISTRAZIONE DELL’EF

14 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare In ambito sanitario (palestra medica) per i pz ad elevato rischio e complessità, solo per il tempo necessario per raggiungere l’autonomia e sicurezza del paziente Direttamente nelle palestre del territorio “certificate” (in ambiente libero): per i pz a basso rischio e complessità Somministrazione EF: Modello Organizzativo

15 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare IMA by-pass aorto-coronarico e CCH angioplastica recente scompenso cardiaco diabetici in compenso labile trapiantati obesità grave BPCO TIA - minor stroke Somministrazione EF: in ambiente sanitario

16 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare individui con fattori di rischio CV cardiopatici a basso rischio diabetici compensati sovrappeso-obesità lieve osteoporosi ecc. Somministrazione EF: in palestre del territorio

17 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare

18

19

20

21

22 Palestre “Certificate” Specialista dell’esercizio istruito alla somministrazione dell’EFA e BLS-D Piano emergenza CV + DAE Sfigmomanometro Cardiofrequenzimetri Saletta medica

23 Sport studio Polisportiva Terraglio (VE) Isola Wellness (TV) Centro sportivo Riviera del Brenta Europe Center One Sportville (PD) Emme Cento (PD) Isola Training Center Biofitness Fisiolinea/My Sport Multisport Body Evolution Area Atletics Palestroteca Sportclub Gymnica New Life Wellness Center Nuova Fenice FitnessMultisport

24 Palestre del territorio inserite nel progetto: n = 16

25 Laureati in Scienze Motorie formati durante il progetto per operare nelle palestre del territorio: n = 32

26 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare CARD RIAB - MED SPORT CONTROLLI PERIODICI PALESTRE CERTIFICATE PALESTRA MEDICA

27 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare

28

29 Nuovo report del training ospedaliero

30

31 Filo diretto! Palestra «sicura» Card Riab Med Sport

32 Provenienza: 85% ULSS13 15% Extra ULSS13

33

34

35 I PAZIENTI NELLE PALESTRE DEL TERRITORIO Dati raccolti da n° 8 palestre N° tot. Pazienti : 260 SESSO : M = 106 / F =28 ETA’ MEDIA : 65 anni Media allenamenti/Sett. : 3 Training della forza : 55%

36 Tipologia dei pazienti che frequentano le Palestre -Cardiochirurgici -Cardiopatici cronici -Trapiantati di organi solidi ( cuore, rene e fegato) -BPCO -Dializzati -Arteriopatici periferic -Diabetici -S. Metabolica -TIA/ictus I PAZIENTI NELLE PALESTRE DEL TERRITORIO

37 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare Conclusioni Il modello organizzativo proposto è quello del percorso assistenziale integrato, ottenuto con la collaborazione tra medici del territorio, differenti specialisti ospedalieri, I.P, FKT e Laureati in scienze motorie Rende possibile offrire un servizio di alto livello qualitativo e quantitativo, sia per pazienti a bassa che ad elevata complessità

38 Grazie per la cortese attenzione !

39 Grazie per l’attenzione! Hvala za vašo pozornost! Dott. Franco Giada Dipartimento Cardiovascolare ULSS 13 UOC Medicina dello Sport e Cardiologia Riabilitativa Ospedale PF Calvi, Noale-Venezia Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare Luogo, data dell’intervento Progetto finanziato nell'ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia , dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali Projekt sofinanciran v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev Ministero dell'Economia e delle Finanze

40 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare Fase 1. fase acuta della malattia: stabilizzazione clinica, mobilizzazione precoce, counseling; degenziale (durata pochi giorni) Fase 2. fase post-acuta della malattia: counseling, EF adattato; ambulatoriale (durata alcune settimane) Fase 3. fase cronica della malattia: mantenimento nel tempo dello stile di vita e dell’EF adattato; territoriale (durata ad libitum) SOVRAPPOSIZIONE CON PRESCRIZIONE EFA IN AMBITO CARDIOLOGICO DI PERTINENZA DELLA MEDICINA DELLO SPORT !? RIABILITAZIONE CARDIOLOGICA

41 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare Obiettivi dei due tipi di Intervento Prescrizione EFA e Riabilitazione Card Fase 3 Riabilitazione Card Fasi 1 e 2  Qualità di vita  Morbosità e mortalità  Stabilizzazione clinica  Disabilità  Autonomia Re-inserimento lavorativo Re-inserimento sociale

42 Progetto e-Cardionet Percorso terapeutico di riabilitazione cardiologica multidisciplinare Caratteristiche dei due tipi di Intervento


Scaricare ppt "Progetto E-Cardionet Mirano 16.4.2015 Percorso di riabilitazione cardiologica multidisciplinare::: modalità organizzative ed indicatori di risultato Franco."

Presentazioni simili


Annunci Google