La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ATLAS MDT Italia Status report Stato della produzione Test beam Costi Conclusioni M. Livan Gruppo I Roma 26-3-02.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ATLAS MDT Italia Status report Stato della produzione Test beam Costi Conclusioni M. Livan Gruppo I Roma 26-3-02."— Transcript della presentazione:

1 ATLAS MDT Italia Status report Stato della produzione Test beam Costi Conclusioni M. Livan Gruppo I Roma

2 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Stato della produzione 28/2/02 Fine installazioneBarrel

3 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Stato della Produzione 28/2/02

4 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Frascati Tubi filati60 tubi/gg Tubi testati60 tubi/gg Reiezione: 4.2% 24 Camere assemblate7 gg lavorativi -> 6 gg 1 Camera con servizi 1 Camere testate (gas)< ATLAS limit 0 Camere testate (cosmici) 4 Camere tomografate

5 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Frascati: filatura tubi

6 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Frascati: QA/QC tubi

7 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Frascati: risultati X-Tomo BML BML BML Mod 0 RMS ref. grid RMS Free Dist. MLPitch YPitch ZBML All dimensions in microns

8 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Frascati: Cosmic rays stand Supporti comuni MDT-RPC montati In attesa delle piattaforme di allineamento

9 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Cosenza 6500 Tubi filati50 tubi/gg 6000 Tubi testati35 tubi/gg Reiezione: 3%oggi Manutenzione straordinaria tavolo di filatura: Marzo 2002

10 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Cosenza: QA/QC tubi

11 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Pavia 1850 Tubi testati50 tubi/gg –Intercalibrazione con Cosenza –A regime: tensione filo 100%, altri test 50% 3 Camere assemblate9 gg lavorativi 0 Camere con servizi 0 Camere testate (cosmici)test stand quasi ultimato 3 Camere tomografateshift fra multilayer (rms  25  m) Disegno e produzione hedgehog HV Nuove torri di assemblaggio (ancora problemi ?) Serio problema nel controllo di temperatura camera bianca

12 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Pavia: Old towers

13 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Pavia: New towers

14 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Pavia: Hedgehog HV A tutt’oggi sono stati acquistati tutti i componenti necessari per le schede hedgehog, e’ stata prodotta la pre-serie di circuiti stampati (650), e sta per uscire dal Cern l’ordine per l’assemblaggio. A maggio dovrebbe essere disponibile la pre-serie assemblata (300 schede), e a giugno dovrebbe quindi partire la produzione finale, che durera’ fino alla fine del Ancora da fare: Restano da ordinare i componenti per gli splitter esterni e per le lavorazioni (connettorizzazione dei cavi fra hedgehog e Faraday Cage e produzione dei jumper per le camere Endcap). La gara verra’ chiusa probabilmente entro settembre 2002.

15 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma I Tubi testati tubi/gg Wire tension Camere assemblate9 gg lavorativi 4 Camere tomografateshift fra multilayer (rms  25  m) Modificate torri e procedure assemblaggio Modulo 8 al tomografo Sviluppo DAQ-1 per test beam

16 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma III 3 Camere con servizi 2 Camere testate (gas)1-2 ATLAS limit 1 Camere testate (cosmici) Disegno hedgehog di segnale Preparazione elettronica e CSM per test beam

17 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma 3: Instalazione servizi

18 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma3: Test tenuta gas

19 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma3: distribuzione gas

20 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma3: Time spectra 2 hits in 156 ns NOISE ~ 75 Hz 12 hits in 156 ns NOISE ~ 460 Hz ( tdc c. ) 1 tdc count = 0.78 ns Trigger window = 1.6  s triggers collected ( tdc c. ) 98 hits in 156 ns NOISE ~ 3.7 kHz The high noise level is caused by non proper grounding connections trigger-related noise

21 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma3: Time spectra 1 tdc count = 0.78 ns Trigger window = 1.6  s triggers collected With a more accurate grounding connections (ground pins and screws on the ground plates) the situation has improved ( tdc c.) 1 hit in 156 ns NOISE ~ 100 Hz 2 hits in 156 ns NOISE ~ 200 Hz 0 hits in 156 ns NOISE ~ 0 Hz The different lenght in the time spactra is ascribed to the gas flow-meter miscalibration

22 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Roma3: Hedgehog segnale Partecipazione al design delle hedgehog di segnale Responsabilità della produzione per il Barrel Per le camere italiane – layer per BIL – layer per BML Tutti i componenti (meno uno) ordinati e consegnati Ordine assemblaggio e test fatto Produzione 200 schede/mese

23 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Gas distribution leak test Lo spettrometro ad He è essenziale per raggiungere i limiti Frascati: sniffer portatile in prestito, spettrometro in prestito da Kloe Pavia: sniffer portatile ordinato, spettrometro in prestito da ICARUS Roma III: sniffer portatile consegnato, spettrometro acquistato dalla Sezione

24 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Test beam 2002 Nel 2001 una camera BIL (Roma) ed una BML (LNF) su fascio Nel 2002 system test con 2 BIL, 2BML e 2 BOL complete di sistemi di allineamento (projective & praxial) + camere end cap Acquisizione con DAQ-1 Simulazione completa del test beam in GEANT4 Forte impegno dei gruppi italiani su hardware, on line e software

25 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Preliminary results on H8 test beam data Frascati & Pavia & Roma1 & Roma3 First results of summer 2001 H8 test beam data. all is preliminary, several systematic effects need investigation but most results are known with good accuracy already; all tracking based results were obtained using CALIB, a c++ program developed by several off-line people from the Italian community. It will be the standard test beam analysis tool for Italian groups. Basic results (mostly BIL): t 0, t 1, t max drift characteristics r-t relation efficiency resolution Test Beam 2001 Results

26 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ raw time (ns) t 0  start of physical distribution t 1  end of physical distribution ~ 700 ns width Drift properties Test Beam 2001 Results

27 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ The resolution on different layers Test Beam 2001 Results 100  m

28 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Pattern recognition across two chambers: BIL & BML BIL: 4 layers BML: 3 layers Distribution of a BIL – a BML average is 32  22  rad Distribution of b BIL – b BML average is 5.2  7.8  m Test Beam 2001 Results

29 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Situazione finanziaria Cost overruns (deliverables): situazione invariata rispetto alla riunione di settembre Supplementary payments (ex class 2) –CSM –Storage area –Repair equipment –ROD crates 500 KCHF (non ancora inclusi nelle tabelle) –Small wheels

30 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Cost overruns (deliverables)

31 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Ex class 2

32 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ CSM Al tempo di CORE ed del MoU: –Patch panels (Cu – Cu) tra mezzanino (TDC) e MRODs (supposti installati sul detector) –Inclusi in CORE 382 KCHF totali –Costo suddiviso fra i gruppi (Italia 71.6 KCHF) –Inclusi nel MoU Ora: –Impossibile (tecnicamente) realizzare MROD radiation hard –MROD in USA 15 –CSM da mezzanino a MROD (Cu – fibra ottica) –Costo suddiviso fra i gruppi

33 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ Conclusioni La produzione a livello globale è on schedule Produzione a Frascati on schedule Pavia e Roma ancora problemi di allineamento relativo dei multilayer Schede HV e segnale on schedule Installazione servizi complessa e molto time consuming Cost overruns sotto controllo Necessaria discussione sui costi ex class 2 (CSM etc.)

34 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ M&O

35 M. Livan Pavia University & INFN Gruppo I Roma 26/3/ C&I


Scaricare ppt "ATLAS MDT Italia Status report Stato della produzione Test beam Costi Conclusioni M. Livan Gruppo I Roma 26-3-02."

Presentazioni simili


Annunci Google