La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Preparazione del formaggio in un disegno del XIV secolo Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Preparazione del formaggio in un disegno del XIV secolo Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento."— Transcript della presentazione:

1 Preparazione del formaggio in un disegno del XIV secolo Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento Varese, 24/10/2013 Ville Ponti O.N.A.F. – Delegazione di Varese Dott. Marco Imperiali Caratteristic he del Prodotto

2

3 E’ un formaggio a pasta semidura, prodotto esclusivamente con latte intero e crudo di capra, a coagulazione presamica, con stagionatura min. 20 gg. 2.1 Caratteristiche morfologiche: Forma: Cilindrica, con facce piane; Dimensioni: Diametro: cm; Scalzo: 4-6 cm; Peso: g Aspetto: Crosta: naturale, non dura, con possibile presenza di muffe; Pasta: morbida,compatta,con eventuale occhiatura fine

4 2.2 Caratteristiche fisico-chimiche: Grasso sulla sostanza secca: min 41% Estratto secco: min 45% Tenore in acqua max 55% 2.3 Caratteristiche microbiologiche: Spiccata prevalenza di una microflora lattica mista (cocchi, bastoncini, omoeterofermentanti), proveniente dal latte, dall’ambiente e dagli innesti.

5 2.4 Caratteristiche organolettiche: Il sapore è mediamente dolce, delicato, gradevole e si intensifica con il progredire della stagionatura. L’odore e l’aroma sono delicati e anch’essi si intensificano durante la stagionatura. La struttura è elastica, umida, morbida e abbastanza solubile. Il colore della pasta è omogeneo e prevalentemente bianco.

6 Logo a fuoco è applicato a partire da 15 gg dalla produzione

7 QDA FORMAGGELLA DEL LUINESE ANNO

8 DESCRITTORI DELL’ AROMA LATTICO : LATTE FRESCO, BURRO FRESCO, YOGURT, CAGLIATA ACIDA, BURRO FUSO. VEGETALE : FIENO, ERBA FERMENTATA, FUNGO, AGLIO FLOREALE : MIELE CASTAGNO FRUTTATO :NOCCIOLA, NOCE, CASTAGNA, PINOLO, OLIO D’OLIVA, TOSTATO LEGGERO : VANIGLIA ANIMALE : BRODO DI CARNE, STALLA, CAPRA ALTRO : ACIDO BUTIRRICO, ACIDO PROPRIONICO, ACIDO ACETICO, RANCIDO, AMMONIACALE, AGRO, LIEVITO.

9

10

11 AMBIENTE ANIMALE BATTERI TECNOLOGIA

12

13

14

15 BUON ASSAGGIO

16


Scaricare ppt "Preparazione del formaggio in un disegno del XIV secolo Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento Bilancio e prospettive a due anni dal riconoscimento."

Presentazioni simili


Annunci Google